Luce artigianale fredda autocostruita

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10137
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Luce artigianale fredda autocostruita

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 12 mar, 2007 18:43

Vi posto qui alcune foto di un impianto luci a led che mi sono assemblato da solo.
Il tutto è composto da una testa a 7 led luce bianca recuperati da una torcia che non funzionava, un led da 3 volt (è il voltaggio di tutti l'impianto) recuperato da un portachiavi non funzionante (tenete conto che quando le torcie o i lumini a led non vanno, di solito è l'impianto che ha problemi; i led sono al 90% sani).
Un vecchio doppio interuttore da casa.
La scatola metallica di un vecchio gruppo di continuità non più finzionante
Un trasformatore multitensione comprato all'OBI (è l'unica cosa che ho acquistato).
Un poco di filo, un saldatore a stagno, ecc., ecc.
Trapano, flessibile e così via, le solite cose.
La torcia a 7 led è quella che ho usato per fotografare la millerite con anatasio che ho postato nel forum (solo che ora si può dirigere il fascio luminoso).

Ah, dimenticavo... i due braccetti flessibili sono un graditissimo dono di Maurizio Giarduz (MAUROUNO nel forum)... eventualmente chiedete a lui spesa e dove li ha comprati.

Nelle foto ho messo l'illuminatore nelle due posizioni possibili e ho acceso le luci nei 3 modi consentiti.
Teneto conto che quando accendo tutte e due le testine, il led da 3 volt solitario perde un poco di intensità... ciò è dovuto al fatto che il trasformatore fornisce 20W in tutto, e non ho potuto calcolare la potenza di tutti i led in quanto i dati sul materiale recuperato non c'erano.

Attendo vostri commenti.

Il tutto posso costruirlo a richiesta con la modica cifra di 7/800 €.
:D :D :D :D :D :D :D
Allegati
Luce art 1.JPG.JPG
luce art 2.JPG.JPG
luce art 3.JPG.JPG
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10137
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 12 mar, 2007 18:44

Altre foto.
Allegati
luce art 4.JPG.JPG
luce art 5.JPG.JPG
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
VARVELLO
Messaggi: 2042
Iscritto il: ven 21 ott, 2005 15:08
Località: Stresa
Contatta:

Messaggio da VARVELLO » lun 12 mar, 2007 20:50

Luciano, adesso non hai più scuse: devi postare qualche foto fatta col tuo armamentario... eh, eh, eh.

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 5788
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Messaggio da TOSATO FABIO » lun 12 mar, 2007 22:14

Dato che fotografi attraverso il microscopio, dimmi a quanti ingrandimenti imposti il microscopio, e che dati di scatto ti escono fuori (tempo e diaframma).
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
maurouno
Messaggi: 141
Iscritto il: sab 28 mag, 2005 0:59
Località: udine

Messaggio da maurouno » mar 13 mar, 2007 0:27

Ciao, dono per dono ora se me lo chiedono mi metti in crisi, a caval donato...
A questo punto, però, mi sento tirato in ballo e vi mostrerò il mio, di armamentario; forse un po' più costoso (sempre meno delle fibre ottiche) e c'è voluto anche l'intervento del fabbro!!!
Quando ho un attimo posto una immagine.
Bel lavoro Big Luc.
maurizio

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10137
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » mar 13 mar, 2007 9:01

Bravo, bel sistema, quasi come il mio... anche se quello che uso è decisamente più economico
Dipende Antonio,
qui ho recuperato davvero tutto.
La spesa più grande è data dal trasformatore (12.5€).
Non credo di aver superato i 18,00€, considerando comunque che Maurizio mi ha regalato i braccetti che stavo costruendomi con del filo di ferro e rame.

Per Fabio,
di solito uso lo zoom ottico della macchina al massimo e cerco di non superare i 15X così da preservare più profondità possibile... diaframma e tempo non lo so, uso la coolpix990 in manuale con impostazione macro...

Comunque a ogni foto che andrò a postare unirò le opportune didascalie.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Massimo Ferrari
Messaggi: 1175
Iscritto il: mer 26 gen, 2005 22:03
Località: Modena

Messaggio da Massimo Ferrari » mar 13 mar, 2007 10:23

Ciao vecchio!

Gran bel lavoro. Anche meglio delle descrizioni che mi avevi fatto sabato sera in macchina tornando da Bologna. Complimenti.
Massimo

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10137
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » mar 13 mar, 2007 11:03

Sto provando un'altra soluzione Massimo, poi se tutto va bene te lo regalo
(non quello della foto, l'altro :D :D :D ).

Comunque per chi si volesse cimentare in tali lavorazioni... interruttorini vari più piccoli ne trovate a bizzeffe... dovete solo cercare giocattoli radio o filocomandati in disuso... il jack di innesto dello spinotto del trasformatore l'ho recuperato da un avecchia radiolina a batterie che non funzionava più... insomma, siamo o no cercatori??? :D
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2876
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Luca Baralis » mar 13 mar, 2007 17:27

L'unica cosa difficile da trovare (e anche da comprare) sono i braccetti flessibili.
Per il resto, gran bel lavoro.
Riesci a fotografare solo con questo illuminatore o devi integrare con altre luci?
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10137
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » mar 13 mar, 2007 17:36

No uso solo questo... tieni conto che è bianca al punto che servono pochissimi ritocchi per avere un colore naturale.
La luce a 7 led è molto forte.
L'altra conto di sostituirla con una testina di una torcia a 3 led bianchi che in Coop vendono a 4 euro (ach.. ho fatto pubblicità? :shock: ).

Il vero vantaggio è che ora, quando guardo al microscopio, non sento più quell'odore che tanto ricorda le grigliate estive fatte in cortile con gli amici
dove al posto delle costine c'è il dorso della mia mano. :D :D :D

Ti assicuro che di luce ce n'è più che a sufficienza... per i braccetti direi che si trovano nei negozi di articoli elettrici, ma non in tutti.
Una valida ma costosa alternativa sono quella serie di sferette con tubino(non so come si chiamino) che si assemblano e formano tubicini snodabili robusti e il cui scopo è quello di portare emulsionante di raffreddamento alle macchine utensili.
Magari Zaffiro sa dirti come si chiamano... si trovano di certo nei negozi di utensilerie e forniture industriali.

So che ora (dritta che mi ha dato Maurouno) girano dei cinesi che vendono torcette a 3 led che hanno prorpio un braccetto flessibile ad hoc per noi.

Ripeto, credo che, senza voler dire chissà che, i led stiano cambiando parecchio il panorama nel settore dell'illuminazione, con certi vantaggi in termini di risultato e risparmio anche per noi che guardiamo il piccolo, per scoprire quanto è grande.

A presto.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
maurouno
Messaggi: 141
Iscritto il: sab 28 mag, 2005 0:59
Località: udine

Messaggio da maurouno » mer 14 mar, 2007 0:48

Eccomi: materiale.... un bicchiere di plastica, tagliato, led con resistenze e diodi, colla a caldo, due faretti da incasso usati 20W, filo, stagno, cambiato trasformatore del microscopio, trasformatore da 24V di recupero per i led, fettuccia di ferro saldata, una vite e due mammut, un po' di vernice, e un po' di tempo... Nell'ultima foto il risultato finale (si intravede anche il marchingegno usato fino a ieri:una dicroica da 50 con un lentino che focalizzava la luce sull'oggetto... ora mi manca solo la DIGITALE!!!
Se tengo conto però che il meccanico o l'idraulico ti costano 33/37 euro l'ora io, in ragioni di tempo, ho speso una FOLLIA.
Riprovo con le torcette cinesi e i braccetti tipo Luc, pensavo però di fissare tutto al microscopio.
Maurizio
Allegati
ris fin.jpg
dicr.jpg
led.jpg

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10137
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 14 mar, 2007 8:46

Ach... sembra di essere alla NASA! :D :D :D

Comunque mi spieghi le resistenze e i diodi che hai messo insieme ai led quale funzione svolgono? (sai com'è, sono un meccanico, non un elettronico... e ci capisco poco di quegli affarini).
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
maurouno
Messaggi: 141
Iscritto il: sab 28 mag, 2005 0:59
Località: udine

Messaggio da maurouno » mer 14 mar, 2007 13:25

È solo che avevo a disposizione un trasformatore a 24V e i led vanno a 3,5V (ma sicuramente mi conveniva acquistare un trasformatore da 3,5!!!).

Avatar utente
Massimo Ferrari
Messaggi: 1175
Iscritto il: mer 26 gen, 2005 22:03
Località: Modena

Messaggio da Massimo Ferrari » mer 14 mar, 2007 14:09

Capitano Archer, complimenti! Da oggi l'astronave "Enterprise" funziona molto meglio!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Ciao.
Massimo

PS:Si vede che guardo in TV i vecchi "Star Trek"?

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10137
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 14 mar, 2007 14:18

Maurizio
grazie per le torcette che mi hai inviato... sono anche degli accendini... lo scopo è farmi fumare mentre sono al microscopio? :D :D :D :D

Funzionano a 6volt (hanno 4 bottoni da 1,5) ora vedo di fare un ambaradan e poi te lo mando.

A presto.

PS: per tutti gli amici, Maurouno regala materiale in abbondanza... chiedetegli pure ciò che vi serve. :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti