Compressione foto

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2026
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Compressione foto

Messaggio da Giovanni Fraccaro » lun 02 lug, 2007 22:49

Ciao a tutti,

qualcuno conosce qualche inghippo per comprimere le foto senza far perdere di definizione?
O comunque cosa bisogna fare per evitare ciò?

Grazie a tutti.
Gianni

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6089
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Messaggio da TOSATO FABIO » lun 02 lug, 2007 22:51

Tu intendi ridurre il "peso" delle foto per postarle nel forum?
Se intendi questo, dai consigli appresi in rete, ho scaricato il programma GIMP che consente una riduzione del "peso" senza perdita di qualità.
Il programma è gratis.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2026
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Messaggio da Giovanni Fraccaro » lun 02 lug, 2007 22:54

Ciao Fabio,

esatto intendevo proprio per ridurre "il peso".
Con Photoshop niente?
Ci va propio il GIMP?
Gianni

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6089
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Messaggio da TOSATO FABIO » lun 02 lug, 2007 23:02

Con Photoshop sicuramente c'è il comando "ridimensiona" o similare che va a modficare la "dimensione" della foto sia come pixel e millimetri.
Solo che Photoshop costa come la costola d'Adamo.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2209
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Messaggio da Roberto Bracco » lun 02 lug, 2007 23:05

Be', se hai Photoshop è come sparare alle mosche col cannone...
Quando salvi la tua immagine in un formato compresso - jpeg per intenderci - ti si aprirà una finestra di dialogo che ti permette di scegliere un "fattore di qualità", più è alto, meno è compressa l'immagine, più grosso è il file. La finestra ti dà persino una stima di quanto verrà la dimensione del file!
Su quanta qualità puoi permetterti di perdere dipende molto da dove deve andare l'immagine. A spanne e a occhio, un jpeg che riduce l'immagine di un fattore 2-5 rispetto alla bitmap originale non ha praticamente effetti sulla definizione, 10-15 ancora presentabile ma non buona per stampare, oltre 20-30 solo per fare in fretta sul web.
La mia fotocamera da 4Mp (bitmap piena=4Mp x 3colori=12Mb) quando lavora in "alta qualità" produce già di per sè files da 1 a 2 Mb, cioè con un fattore di compressione da 6 a 12!
Per dire se la compressione è inaccettabile guarda nelle aree ad alto contrasto, quando cominciano a vedersi le ondine fermati!
Beninteso, tutto questo se mantieni la dimesione (pixel per lato) originale. Se la foto deve essere adattata allo schermo del PC, ridurre il lato maggiore a 700, 800 o 1000 è già di per sè un bello sfrondo.
Roberto
Ultima modifica di Roberto Bracco il lun 02 lug, 2007 23:07, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2026
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Messaggio da Giovanni Fraccaro » lun 02 lug, 2007 23:06

Photoshop è quello che uso.

Ho notato questo piccolo incoveniente nella foto del ghiacciaio di Verra postata prima.
La foto originale è tutta a fuoco, anche nella parte più vicina dove c'è mia moglie.
In quella sul forum ha un aspetto "sfuocato".
E ho usato "dimensioni immagine".
Devo usare l'opzione apposta per il web?
Gianni

Avatar utente
fede
Messaggi: 86
Iscritto il: mer 27 apr, 2005 16:54
Località: Genova

Messaggio da fede » mar 03 lug, 2007 8:16

Io personalmente uso questo sistema :

1) Ritaglio l'immagine (crop in inglese) prendendo la parte più 'significativa'.
Questo avviene senza perdere di qualità dell'immagine.
Uso come software JPEGCrops che è freeware, semplice ma efficace.
Scaricabile dal sito:
http://ekot.dk/programmer/JPEGCrops/download.html

2) Ridimensiono l'immagine con FastStone Photo Resizer scegliendo le nuove dimensioni e la qualità.
Anche questo software è freeware ed è scaricabile dal sito:
http://www.faststone.org/FSResizerDownload.htm
Federico Perola

Avatar utente
ale
Messaggi: 399
Iscritto il: mar 08 ago, 2006 10:25
Località: Mestre (VE)

Messaggio da ale » mar 03 lug, 2007 15:04

Anch'io vorrei smanettare un po' con le foto, soprattutto con tagli e ridimensionamenti... Qualche esperto in materia mi può consigliare un programma freeware compatibile con Vista? Grazie.
Alessandro M.

Avatar utente
claudiok1961
Messaggi: 686
Iscritto il: lun 24 lug, 2006 15:09
Località: via Vamba Luigi Bertelli, 16. - 50135 Firenze (FI)
Contatta:

Messaggio da claudiok1961 » mar 03 lug, 2007 15:15

Gimp :) è davvero buono e su internet trovi anche parecchie dritte.

Avatar utente
ale
Messaggi: 399
Iscritto il: mar 08 ago, 2006 10:25
Località: Mestre (VE)

Messaggio da ale » mar 03 lug, 2007 15:18

OK, grazie.
Alessandro M.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti