Quale microscopio comprare

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10549
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Luciano Vaccari » dom 10 lug, 2016 13:26

mah, che lunga discussione "interessante" che avete fatto.

Alla fine, cari amici lettori che entrate qui cercando un consiglio più che una parapiglia, vogliate considerare questo:

come per tutte le cose ci si muove sempre e solo in base al proprio budget e alle proprie esigenze.

Cercate sempre, nel limite del possibile, il meglio che potete permettervi.

Come mi disse una volta un conoscente che vende biciclette sportive e da corsa: meglio un usato garantito da X il cui valore da nuovo sarebbe XYZ che un nuovo mediocre.

Ci sono tante strade da percorrere e ognuno deve farlo in piena libertà, considerando le esperienze di tutti ma scegliendo in base ai propri mezzi e idee...

Anche un cinesino da 50 euro può andare, perchè no, se mi piace chi può permettersi di giudicarmi?
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1881
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Mirco » dom 10 lug, 2016 20:27

Luciano Vaccari ha scritto:...come per tutte le cose ci si muove sempre e solo in base al proprio budget e alle proprie esigenze.

Cercate sempre, nel limite del possibile, il meglio che potete permettervi.

Come mi disse una volta un conoscente che vende biciclette sportive e da corsa: meglio un usato garantito da X il cui valore da nuovo sarebbe XYZ che un nuovo mediocre.

Ci sono tante strade da percorrere e ognuno deve farlo n piena libertà, considerando le esperienze di tutti ma scegliendo in base ai propri mezzi e idee...
:thumbup: :thumbup: :thumbup: :thumbup: :thumbup:
Luciano Vaccari ha scritto:se mi piace chi può permettersi di giudicarmi?
:cheers: :cheers: :cheers: :cheers: :cheers: :cheers: :cheers: :cheers: :cheers: :cheers: :cheers: :cheers: :cheers: :cheers:
Di Domenico Dario ha scritto:Bè, adesso ho capito il tuo risentimento.....
...ma se ci sono interessi di mezzo...
Risentimento??? Interessi??? Il mio risentimento è verso chi straguadagna su un microscopio da 400 euro che potrebbe essere alla portata di molti, e quindi dico piuttosto di andare a prenderlo direttamente in fabbrica, ogni eventuale aggiunta è solo il frutto di una fervida fantasia.....

Mannaggia a me ogni volta che voglio dire qualcosa che potrebbe tornare utile a qualcuno.... c'è il ricercatore più impegnato al microscopio del mondo, che DEVE
Di Domenico Dario ha scritto:...quasi tutti i giorni, per pura passione, e per la mole di materiale raccolto, selezionare a mano con lo strumento per ore e ore,
.....e i suoi 10 minuti di pausa li viene a passare proprio qua..... acc... :evil: :evil: :evil: :evil:
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6159
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 11 lug, 2016 9:16

.
Ultima modifica di Di Domenico Dario il lun 11 lug, 2016 13:34, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1881
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Mirco » lun 11 lug, 2016 11:12

Tu si de coccio!!!! IO NON LI VENDO E NON LI VOGLIO VENDERE, SONO PIU' LE ROGNE CHE IL RESTO A TRATTARE COI PRIVATI.
CON LE AZIENDE E' UN'ALTRA COSA, COI PRIVATI NON LAVORO E NON VOGLIO FARLO. E NEPPURE LI AVREI VENDUTI A QUESTO MIO CLIENTE SE NON FOSSE CHE E' IL MIO MIGLIOR CLIENTE E CHE ME LO HA CHIESTO COME FAVORE PERSONALE DOPO CHE GLI HO RISOLTO UN PROBLEMA USANDO IL MIO ZIEL...

Come avevo scritto sopra, ogni eventuale aggiunta è solo il frutto di una fervida fantasia..... infatti ho consigliato di andare a prenderli IN FABBRICA, non da me perchè IO NON LI VENDO!!!!!!!

Spero che gli altri lettori capiscano l'italiano un po' meglio di Dario, è veramente un muro di gomma..... ma facevi l'avvocato per caso??
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10549
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 11 lug, 2016 12:11

Anche se leggervi è divertente ora vi chiedo di fare basta.

Il topic serve principalmente agli amici che vogliono acquistare un microscopio..

Chiarita la cosa fra voi torniamo al topic...thanks.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1881
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Mirco » lun 11 lug, 2016 12:13

Giusto per pulire, se Dario elimina i suoi post poi pulisco anche io le mie risposte, non servono a nulla tutte queste diatribe ma non potevo non rispondere.
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10549
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 11 lug, 2016 15:01

Ma no, toni "pacati" ed educati...Comunque qualche indizio in mezzo lo avete messo...Il problema nasce quando il botta e risposta non cessa mai...Fermandolo ora può restare..A qualcuno potrebbe servire per orientarsi (anche per capire noi matti che frequentiamo il forum :D :D )
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Maxx
Messaggi: 10
Iscritto il: ven 26 apr, 2013 18:52

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Maxx » lun 26 dic, 2016 16:28

Ciao a tutti
Qualcuno ha sentito parlare della marca di microscopi AmScope? Il prezzo è interessante e la dotazione di serie è veramente notevole.
Vale la pena o è un bidone travestito?
Grazie per una risposta.
Massimo

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6159
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 27 dic, 2016 9:46

Cinese di sicuro, come tanti altri dello stesso genere di modello, sistema Greenought, marca americana nota, prezzo molto interessante..........compralo!

Avatar utente
Stefano Maria Serini
Messaggi: 8
Iscritto il: mer 19 set, 2018 23:39
Località: Milano

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Stefano Maria Serini » ven 21 set, 2018 3:40

Preso da poco un Optika szm led2. Trinoculare, luce led trasmessa e incidente. Mi trovo bene. Per fotografare mi arrangio attraverso il terzo tubo con oculare e compatta.
Non ho pretese qualitative fotografiche particolari, i risultati sono decenti. L'unica cosa che odio é la totale assenza di parafocalitá, ossia zoomando l'immagine non resta a fuoco. Pazienza. Associo a questo stereomicroscopio anche un biologico Leica DM1000 che uso per lavoro.
Il Dao che può essere detto non é l'eterno Dao

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1881
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Mirco » ven 21 set, 2018 7:10

Strana la mancanza di parafocalità: Optika dichiara che il sistema è parafocale e giusto pochi giorni fa a Cremona ho provato il microscopio dell'amico Verdi che guarda caso è come il tuo; ho posizionato il campione su uno scatolino e zoomando non ho notato problemi di quel genere.... Se però parli di parafocalità per la macchina fotografica non so...

Per il mio compleanno voglio prenderlo anche io (solo la testata SZM-T), speriamo bene...
Ultima modifica di Mirco il ven 21 set, 2018 8:53, modificato 1 volta in totale.
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6159
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 21 set, 2018 8:18

Per prima cosa si deve mettere a fuoco gli oculari con la variazione dello zoom, poi sul terzo tubo bisogna trovare la giusta distanza di messa a fuoco corrispondente a quella degli oculari dove si osserva. Con la compatta si dovrebbe avere in afocale la stessa messa a fuoco degli oculari anche se con questo sistema di ripresa resta difficile il multifocus.Ti consiglio una fotocamera senza obiettivo, piu semplice per ottenere la parfocalita' .

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3158
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Luca Baralis » ven 21 set, 2018 9:55

Stefano Maria Serini ha scritto:
ven 21 set, 2018 3:40
... la totale assenza di parafocalitá, ossia zoomando l'immagine non resta a fuoco.
Devo confermare: stesso microscopio, stesso problema.
In parte potrebbe essere dovuto alle regolazioni (indipendenti) dei due oculari (altro difetto: non è possibile bloccare le ghiere), ma per quanto mi riguarda non sono riuscito a correggere il problema.

Personalmente comunque è un problema secondario: generalmente il campione di minerale in osservazione lo tengo in mano e non appoggiato allo stativo, quindi è facile correggere la messa a fuoco. Con le foto è un altro discorso.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Stefano Maria Serini
Messaggi: 8
Iscritto il: mer 19 set, 2018 23:39
Località: Milano

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Stefano Maria Serini » ven 21 set, 2018 12:53

Di Domenico Dario ha scritto:
ven 21 set, 2018 8:18
Per prima cosa si deve mettere a fuoco gli oculari con la variazione dello zoom, poi sul terzo tubo bisogna trovare la giusta distanza di messa a fuoco corrispondente a quella degli oculari dove si osserva. Con la compatta si dovrebbe avere in afocale la stessa messa a fuoco degli oculari anche se con questo sistema di ripresa resta difficile il multifocus.Ti consiglio una fotocamera senza obiettivo, piu semplice per ottenere la parfocalita' .
Grazie mille! Al momento mi sto un po' arrangiando con la compatta, in futuro prenderò un sistema di connessione migliore e meglio regolabile. Ottimo consiglio operativo. Grazie ancora. Nel mio caso resta il problema di parafocalitá anche solo osservando dai due oculari: metto a fuoco, ma quando zoomo perdo la messa a fuoco...
Il Dao che può essere detto non é l'eterno Dao

Avatar utente
Stefano Maria Serini
Messaggi: 8
Iscritto il: mer 19 set, 2018 23:39
Località: Milano

Re: Quale microscopio comprare

Messaggio da Stefano Maria Serini » ven 21 set, 2018 12:54

Luca Baralis ha scritto:
ven 21 set, 2018 9:55
Stefano Maria Serini ha scritto:
ven 21 set, 2018 3:40
... la totale assenza di parafocalitá, ossia zoomando l'immagine non resta a fuoco.
Devo confermare: stesso microscopio, stesso problema.
In parte potrebbe essere dovuto alle regolazioni (indipendenti) dei due oculari (altro difetto: non è possibile bloccare le ghiere), ma per quanto mi riguarda non sono riuscito a correggere il problema.

Personalmente comunque è un problema secondario: generalmente il campione di minerale in osservazione lo tengo in mano e non appoggiato allo stativo, quindi è facile correggere la messa a fuoco. Con le foto è un altro discorso.
In effetti anche non usando la correzione diottrica dei due oculari, il fenomeno si presenta ugualmente.
Il Dao che può essere detto non é l'eterno Dao

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti