Attrezzatura per fotografare micromount

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
Alessio
Messaggi: 44
Iscritto il: mar 25 set, 2007 22:32
Località: Via Appia 2 traversa, 109 Atripalda (AV)

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Alessio » mer 15 set, 2010 1:39

Grazie Fabio, ma secondo te il 20 mm. è dotato di anello adattatore per OM come fa vedere in foto?
Alessio Becucci

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6173
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 15 set, 2010 7:32

Sono obiettivi che vanno fissati ad un soffietto in quanto sono dedicati esclusivamente alla micro molto spinta.
Se compri il Bellows Zuiko hai il massimo.
Dovresti trovare in rete degli scritti che spiegano ilsistema micro della Olympus che era una casa specializzata proprio nella micro spinta e lì troverai risposte.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2241
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Maurizio_T » mer 15 set, 2010 8:29

Non conosco la Olympus E 420 ma se non è una full frame, ovvero se ha il sensore di formato ridotto, è normale che con il 50 mm non riesci ad ingrandire quanto dovresti.
Se il sensore è un formato DX, per esempio, la focale del tuo 50mm non è più quella ma va moltiplicata per 1,5 quindi diventa un 70mm, tutto quà. Per avere una focale di circa 50mm, in questo caso, devi usare un 28mm o un 35mm.
Attenzione, in ogni caso fare della macro (o meglio micro) sotto il mm è impresa davvero ardua, leggiti i threads sul forum prima di imbarcarti nell'impresa, giusto per sapere cosa ti aspetta :wink:
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6173
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 15 set, 2010 8:33

la Olympus dovrebbe avere un fattore 2X, quindi per raggiungere forti ingrandimenti bisogna usare un'ottica molto spinta oppure il soffietto.
Ritengo che il giusto compromesso possa essere un'ottica 38 mm. o un 50 mm. da camera oscura impiegati con il soffietto.
Quando si usano ottiche attorno (e sotto) i 20 mm. l'illuminazione si fa critica.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6100
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 15 set, 2010 8:46

Tutte,dico,tutte le foto che sono postate su Mindat e su questo forum,da Chinellato,Bonacina,Mattei,tanto per citare nomi altisonanti nella microfotografia,sono fatte adoperando programmi di multifocus;quando si và ad ingrandire un soggetto sotto il millimetro non ci sono obiettivi,che possano restituire una immagine dettagliata,più si ingrandisce e piu si ingrandiscono i cosidetti "cerchi di confusione".Se si utilizza "solo"l'obiettivo,il soffietto,e il sensore della reflex,non si fa altro che aumentare,con l'aumentare del tiraggio,questi cerchi di confusione e ci vogliono obiettivi che hanno almeno 300 se non 400 linee per millimetro,per lo meno al centro,non ci sono Santi.Se vuoi un consiglio,senza andare ad impelagarsi in inutili spese,procurati un microscopio di buona qualità,compra una compatta da almeno 10 Mp.,procurati Helicon Focus,e buona parte dei problemi già cosi,li hai risolti :P Se poi sei ostinato,ti compri un microscopio trinoculare per la biologia,ci metti un Luminar al posto di uno degli obiettivi,sul terzo tubo ci metti la reflex con un oculare proiettore di immagine,e anche qui sei a posto,ma che dico,sei a cavallo del Top,e se no ti costruisci un sistema afocale come il mio,se vai nella sezione viewtopic.php?f=4&t=4572&start=810#p122023,c'è una foto fatta con quel sistema e senza helicon focus.
Mi sembra che stiamo continuamente girando e rigirando la frittata dicendo sempre le stesse cose,discusse e ridiscusse,chiacchiere,chiacchiere ma fatti concreti,pochi;sempre le stesse cose,quasi si stesse facendo un discorso tra sordi,ma anche tra cechi visto che di prove dimostrative ne sono state "postate" tante......non vi sembra?

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6173
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 15 set, 2010 8:50

Il bello della microfotografia è che ci sono diversi modi di impostare la propria attrezzatura.
Il sistema di Domenico è ultra valido visti i risultati.
E' anche vero che ognuno può percorrere strade diverse perchè ha esigenze e modi di operare diversi, disponibilità economiche diverse (il sistema di Domenico è anche economico tutto sommato), capacità diverse di "bricolage".
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10499
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 15 set, 2010 9:10

Mi sembra che stiamo continuamente girando e rigirando la frittata dicendo sempre le stesse cose,discusse e ridiscusse,chiacchiere,chiacchiere ma fatti concreti,pochi;sempre le stesse cose,quasi si stesse facendo un discorso tra sordi,ma anche tra cechi visto che di prove dimostrative ne sono state "postate" tante......non vi sembra?
Non sembra...è.
Però ci sta Dario...specialmente quando qualcuno, magari utente da parecchio, inizia solo ora a provare il lungo e tortuoso cammino della microfotografia.
Quindi chi comincia da zero le domande le pone da zero.
Di roba ne è stata scritta moltissima, ragion per cui difficilmente la si va a cercare come prima cosa; non ultima la bella intervista in due puntate, edita su due numeri di Prie, fatta al MAESTRO Bonacina.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Alessio
Messaggi: 44
Iscritto il: mar 25 set, 2007 22:32
Località: Via Appia 2 traversa, 109 Atripalda (AV)

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Alessio » mer 15 set, 2010 11:26

Di Domenico Dario ha scritto:Tutte,dico,tutte le foto che sono postate su Mindat e su questo forum,da Chinellato,Bonacina,Mattei,tanto per citare nomi altisonanti nella microfotografia,sono fatte adoperando programmi di multifocus;quando si và ad ingrandire un soggetto sotto il millimetro non ci sono obiettivi,che possano restituire una immagine dettagliata,più si ingrandisce e piu si ingrandiscono i cosidetti "cerchi di confusione".Se si utilizza "solo"l'obiettivo,il soffietto,e il sensore della reflex,non si fa altro che aumentare,con l'aumentare del tiraggio,questi cerchi di confusione e ci vogliono obiettivi che hanno almeno 300 se non 400 linee per millimetro,per lo meno al centro,non ci sono Santi.Se vuoi un consiglio,senza andare ad impelagarsi in inutili spese,procurati un microscopio di buona qualità,compra una compatta da almeno 10 Mp.,procurati Helicon Focus,e buona parte dei problemi già cosi,li hai risolti :P Se poi sei ostinato,ti compri un microscopio trinoculare per la biologia,ci metti un Luminar al posto di uno degli obiettivi,sul terzo tubo ci metti la reflex con un oculare proiettore di immagine,e anche qui sei a posto,ma che dico,sei a cavallo del Top,e se no ti costruisci un sistema afocale come il mio,se vai nella sezione viewtopic.php?f=4&t=4572&start=810#p122023,c'è una foto fatta con quel sistema e senza helicon focus.
Mi sembra che stiamo continuamente girando e rigirando la frittata dicendo sempre le stesse cose,discusse e ridiscusse,chiacchiere,chiacchiere ma fatti concreti,pochi;sempre le stesse cose,quasi si stesse facendo un discorso tra sordi,ma anche tra cechi visto che di prove dimostrative ne sono state "postate" tante......non vi sembra?
Ciao Dario avevo già visto il tuo sistema fotografico e devo dire che da risultati eccellenti ma io non sono in grado di costruirmi tutto ciò.
Ho già un buon microscopio e l'Helicon Multifocus e le foto vengono bene ma volevo provare con la tecnica tradizionale (corpo macchina-soffietto e obiettivo) per vedere se miglioravo ancora, daltronde i cristalli che sto fotografando adesso sono solo di alcuni micron e anche con il microscopio+Helicon non ti danno la stessa soddisfazione delle foto fatte con soffietto+obiettivo.
Ho visto la tua foto di cui hai messo il link e ho letto sotto 2x1 mm. beh diciamo che si vede a occhio nudo e anche io non avrei problemi a fotografarla ma quando ti imbatti in minerali come il nuovo "volaschioite" che raggiunge si e no i 2-3 micron le cose sono diverse anche se con il microscopio+Helicon sono riuscito a fotografarlo bene.
Alessio Becucci

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6100
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 15 set, 2010 12:32

Ciao Alessio,il campo inquadrato è 2x1 mm.a occhio,ma il cristallo é più piccolo,se voglio posso andare oltre con l'ingrandimento,stò utilizzando il soffietto al minimo.La foto che segue,dimostra come il sistema funziona bene;il cristallo é talmente piccolo che a 40 ingrandimenti si vede a mala pena,e la foto é fatta sempre senza Helicon.

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6706
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Massimo Russo » mer 15 set, 2010 12:41

Superbo cristallo, mi piace

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2532
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Fulvio » mer 15 set, 2010 13:15

Bel cristallo, bella foto, bella tecnica! Il problema principe è essere in grado di costruirsi questo sistema!
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Rossano Carlini
Messaggi: 167
Iscritto il: gio 09 apr, 2009 15:10
Località: Roma

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Rossano Carlini » mer 15 set, 2010 14:05

bello scatto Dario. Complimenti

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2241
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Maurizio_T » mer 15 set, 2010 15:19

Fulvio, non ti crucciare, il sistema afocale di Dario non è complicato da realizzare, certo ci vuole un pò di manualità ed attrezzatura ma infine ne vale davvero la pena.
In questi giorni sto terminando la messa a punto del mio, realizzato sullo schema di quello di Dario ma con un oculare Baader di tipo commerciale e io risultati sono entusiasmanti. Come esempio vi posto questa foto di una Phlogopite del Somma Vesuvio scattata al volo con il mio sistema, senza alcuna elaborazione multifocusing se non i soliti ritocchi di luminosità e contrasto con Photo Shop.
Il cristallo misura circa un millimetro e la definizione della foto permette di distinguere le due lamine accoppiate con un gradevole effetto estetico (mia opinione).
Allego anche una pirite di Carrara, dimensione 3mm, e questo è solo l'inizio...
Allegati
Pirite_Carrara_web.jpg
Pyrite, dim. 3mm, Fantiscritti Quarry, Carrara, collezione e foto Maurizio_t
Phlogopite_web.jpg
Phlogopite, dim. 1mm, S. Vito Quarry, Ercolano, Naples, collezione e foto Maurizio_t
Ultima modifica di Maurizio_T il mer 15 set, 2010 15:40, modificato 1 volta in totale.
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 1985
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Antonio Borrelli » mer 15 set, 2010 15:22

Non male davvero. Ottimo Maurizio!
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Tiberio Bardi
Messaggi: 1486
Iscritto il: gio 04 gen, 2007 10:25
Località: Via Delle Poggiole 409 - Quarrata (PT)

Re: Attrezzatura per fotografare micromount

Messaggio da Tiberio Bardi » mer 15 set, 2010 16:18

xxx
Ultima modifica di Tiberio Bardi il mar 30 nov, 2010 9:37, modificato 1 volta in totale.
Tiberio Bardi
Presidente AMPP Associazione Mineralogica Prato-Pistoia

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti