La microfotografia come e con che cosa 2

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1140
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da andrea oppicelli » dom 16 apr, 2017 8:51

Di Domenico Dario ha scritto:
dom 16 apr, 2017 7:33
Frederic Hede mette in vendita i suoi obiettivi.Sembrerebbe che abbia intenzione di smettere di fotografare per problemi di salute.
Grazie Frederic per le magnifiche foto e buona Pasqua.
Ma che succede ?
Degli obiettivi non me ne frega proprio niente e neppure delle belle foto. Frederic la tua presenza è importante perché dobbiamo conoscerci tutti di più anche al di fuori dell' immagine materiale. Non siamo fatti solo di quello. Rimettiti presto in forma.
Estendo anche io il mio augurio di buona Pasqua a te ed a tutti quanti.
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6240
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da TOSATO FABIO » dom 16 apr, 2017 9:34

DAI FREDERIC SU CON IL MORALE
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
beppe finello
Messaggi: 395
Iscritto il: lun 12 set, 2005 23:01
Località: Torino

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da beppe finello » dom 16 apr, 2017 18:44

ChinellatoPhoto ha scritto:
sab 15 apr, 2017 23:47
dici questo 70-200? http://www.canon.it/lenses/ef-70-200mm- ... -usm-lens/
Boh, mi riferivo ad un 70-200 f/2.8 perché in genere a corredo di una FF ce lo abbiamo tutti, comunque se hai un fisso da 200mm meglio ancora.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3233
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » dom 16 apr, 2017 21:21

beppe finello ha scritto:
dom 16 apr, 2017 18:44
ChinellatoPhoto ha scritto:
sab 15 apr, 2017 23:47
dici questo 70-200? http://www.canon.it/lenses/ef-70-200mm- ... -usm-lens/
Boh, mi riferivo ad un 70-200 f/2.8 perché in genere a corredo di una FF ce lo abbiamo tutti, comunque se hai un fisso da 200mm meglio ancora.
io ho quello della foto
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
beppe finello
Messaggi: 395
Iscritto il: lun 12 set, 2005 23:01
Località: Torino

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da beppe finello » dom 16 apr, 2017 21:33

ChinellatoPhoto ha scritto:
dom 16 apr, 2017 21:21
beppe finello ha scritto:
dom 16 apr, 2017 18:44
ChinellatoPhoto ha scritto:
sab 15 apr, 2017 23:47
dici questo 70-200? http://www.canon.it/lenses/ef-70-200mm- ... -usm-lens/
Boh, mi riferivo ad un 70-200 f/2.8 perché in genere a corredo di una FF ce lo abbiamo tutti, comunque se hai un fisso da 200mm meglio ancora.
io ho quello della foto
Gran bella lente, allora prova con quello, se hai un filtro skylight avvitato davanti, attacca il mitutoyo con il raccordo e poi scherma, magari dall'interno del filtro, con un disco di carta nera (diametro 77mm con foro al centro diametro 26mm). Il diaframma del 70-200 logicamente va impostato a tutta apertura e l'esposizione meglio se in manuale. Con lo zoom puoi vedere anche cosa succede al campo inquadrato man mano che aumenti o riduci la lunghezza focale.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3233
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » dom 16 apr, 2017 21:47

la cosa che mi piace di questo obiettivo è la resa dei colori praticamente immediata, anche qui si vede il bronzo della colusite, il giallo della pirite incassata e il grigio della tetrahedrite e senza aver trattato la foto.

Colusite, Tetrahedrite - Cardellino quarry, Colonnata, Carrara, Apuan Alps, Massa-Carrara Province, Tuscany, Italy

1.12 mm bronze-yellow colusite crystal with grey tetrahedrite. Collection & Photo: Matteo Chinellato
Allegati
Carrara0126_4min.jpg
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1888
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Mirco » lun 17 apr, 2017 6:51

Belle Matteo
Dicci qualcosa anche a riguardo del numero di scatti che hai dovuto fare, era questo uno dei problemi che mettevi sul piatto....
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3233
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » lun 17 apr, 2017 7:51

sempre sui 255 questo è il problema, con i luminar si può andare a molto meno, ma qui bisogna dare il massimo di scatti sopportati da helicon e ancora qualcosa si vede un pò sfocato sui bordi
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6301
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 17 apr, 2017 10:25

La resa dei colori?
Bella scoperta, è un plan apo cromatico, meglio di cosi :D
Matteo hai scoperto l'acqua calda :D
So che ci sono dei clone cinesi a costo inferiore tipo BW e Seiwa a 250 Euri o meno.
Se vuoi avere piu profondità, e quindi meno scatti, metti un diaframma tra obiettivo e corpo macchina, sempre se metti la lente di tubo sia chiaro.
Ultima modifica di Di Domenico Dario il mar 18 apr, 2017 10:09, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3233
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » lun 17 apr, 2017 18:13

Di Domenico Dario ha scritto:
lun 17 apr, 2017 10:25
La resa dei colori?
Bella scoperta, è un plan apo cromatico, meglio di cosi :D
Matteo hai scoperto l'acqua calda :D
So che ci sono dei clone cinesi a costo inferiore tipo BW e Saewa a 250 Euri o meno.
Se vuoi avere piu profondità, e quindi meno scatti, metti un diaframma tra obiettivo e corpo macchina, sempre se metti la lente di tubo sia chiaro.
beh anche i luminar me lo danno, ma dovevo correggere un pò la matrice
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6301
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 17 apr, 2017 20:09

Risultati eccellenti Matteo :shock:
Questa lente di "tubo" mi sa tanto che non serva un tubo.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3233
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » lun 17 apr, 2017 20:15

come sempre detto, calcolando che più lenti si mettono davanti all'obiettivo e più per l'immagine sarà dannoso
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3233
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » mar 18 apr, 2017 19:17

continuano i test con il 10x, aggiungendo diversi tubi di prolunga si riesce ad ottenere una buona immagine centrale, anche se in alcuni momenti pecca sempre nelle parti dietro nella messa a fuoco.

Rutile - Lengenbach Quarry, Fäld, Binn Valley, Wallis, Switzerland

1.8 mm multicolor Rutile crystal. Collection & Photo Matteo Chinellato
Allegati
SVIZ28_7min.jpg
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6301
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 19 apr, 2017 7:47

Ottimo, ottimo risultato :thumbleft:

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6301
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 19 apr, 2017 9:32

Matteo, per quanto queste immagini possano essere nitide, manca la lucentezza, quella lucentezza che si osserva attraverso il microscopio.Stavo proprio analizzando alcune fotografie che ho fatto in mattinata su alcune melaniti trovate di recente, e Francesca mi ha fatto questa osservazione che non è banale.Ho notato la stessa cosa in altre immagini fatte da altri fotografi e all'inizio pensavo fosse una questione di apertura degli obiettivi, invece credo che dipenda dal sensore CMOS delle nostre fotocamere.Non vorrei dire una cretinata, ma i vecchi sensori CCD davano immagini piu luminose; guardatevi le foto dei minerali di qualche anno fa, ce ne sono tante sul Web.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti