Attrezzi minerari

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1232
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » mer 21 giu, 2017 22:29

Rimanendo in Piemonte,
durante la recente visita alle cave di Montoso,
un macchinario da scavo piuttosto comune nelle cave di questo tipo:
un escavatore a cucchiaia rovescia in riposo.
image.jpeg
E questo, in una simile cava, in azione :
https://m.youtube.com/watch?v=glt4POK9IyA
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1232
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » dom 25 giu, 2017 9:03

E dalla stessa cava aggiungiamo
questa perforatrice
Allegati
rps20170625_085910_393.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1232
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » dom 25 giu, 2017 10:29

Queste sono le punte utilizzate da tale macchinario. Sulla roccia è evidente il risultato di queste perforazioni
Allegati
20170617_063102.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2251
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da Pasquale Antonazzo » lun 26 giu, 2017 9:52

Se guardate bene nelle foto di montoso ci sono i vari pezzi della mia mano sinistra pezzi un po' per volta.. :D
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1232
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » ven 11 ago, 2017 7:24

Pasquale Antonazzo ha scritto:
lun 26 giu, 2017 9:52
Se guardate bene nelle foto di montoso ci sono i vari pezzi della mia mano sinistra pezzi un po' per volta.. :D
Capita Pasquale, capita a tutti
image.jpeg
Del resto, come hai ben ricordato, la mano è il primo attrezzo che tutti usiamo, nel bene e nel male...ahi ahi.
Ed è quella che, proprio nella ricerca di minerali, ha portato l' uomo ad essere quello che è.
....con straordinarie, per fortuna in questo caso, capacità di ricrescita :angel9:
image.jpeg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2251
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da Pasquale Antonazzo » ven 11 ago, 2017 18:22

:D :D
La mia unghia è quasi ricresciuta del tutto.. e sono passati ormai più di due mesi!
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1232
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » mar 19 set, 2017 10:20

Pasquale la crescita di un'unghia della mano umana è di circa 1 mm alla settimana, quindi ci vogliono giusto 3 mesi per una ricrescita completa. Provare per credere, anche se penso che abbiate già esperienza. :D

Ancora da Macugnaga da un' esposizione privata presso le miniere della Guia.
Un' altra lampada a carburo e la bottiglia per l' acquavite? con scagliette d'oro sul fondo.....No mi sembra una cosa più recente :occasion5:
image.jpeg
Ho esaurito lampade e carburo....per ora
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Adrio Bocci
Messaggi: 2
Iscritto il: gio 21 lug, 2016 18:10

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da Adrio Bocci » ven 22 set, 2017 17:41

Lampada a carburo Ricceri
Pressa con la quale venivano prodotte, nello stabilimento di Follonica (GR), le famose lampade a carburo Ricceri.
La pressa è esposta nella biblioteca comunale di Follonica.
Foto Adrio Bocci
Allegati
ricceri.jpg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti