Attrezzi minerari

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
liliano
Messaggi: 406
Iscritto il: ven 02 ago, 2013 23:03

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da liliano » sab 26 set, 2015 0:07

Un carrello semi distrutto, e un grosso ingranaggio
è quello che resta di qualche attrezzatura usata
nelle miniere di Arbaz (Ao).
Buttate giù in un dirupo sotto le discariche.
Allegati
20150829_153051 (FILEminimizer).jpg
Attrezzatura di miniera. Foto Liliano.
Ultima modifica di liliano il sab 19 mar, 2016 0:34, modificato 1 volta in totale.
_____________________________________________________________
chi ti fa sorridere ti allunga la vita senza saperlo...........

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1275
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » ven 01 gen, 2016 18:33

Da un piccolissimo museo geo - speleologico situato presso il santuario sulla cima del monte Gazzo (GE) un monte quasi interamente dolomitico presso la linea di faglia " Sestri-Voltaggio". Qui sono raccolti reperti salvati dall' attività di cava tutt' attorno al monte che ha distrutto molte grotte con le meraviglie in esse contenute .
Tra essi due lampade al carburo usate anche dagli speleologi
Allegati
image.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1275
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » lun 15 feb, 2016 10:58

Non è un attrezzo ma il modellino di un manufatto minerario.
Si tratta di una riproduzione di un forno da calce dei secoli scorsi
fotografata sempre nel museo sulla cima del monte Gazzo, una piccola cima dolomitica alle spalle di Sestri Ponente nella città di Genova.
I forni da calce sono stati i pionieri di quella che attualmente è una delle più sfruttate attività industriali per lo sviluppo in tutti i paesi del mondo.
Allegati
image.jpg
image.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1275
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » gio 02 giu, 2016 21:19

Lampada da miniera "Arras" a carburo.
Il carburo di calcio inserito nella base viene a contatto con gocce d'acqua
che vengono instillate a goccia dal contenitore superiore;
viene così prodotto un gas " l'acetilene" che fuoriesce dal beccuccio.
Avvicinando una fiamma si innesca l' accensione del gas che produce così una luce viva, molto illuminante.
Allegati
image.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2920
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da Luca Baralis » gio 02 giu, 2016 23:57

andrea oppicelli ha scritto:Lampada da miniera "Arras" a carburo.
Ah, questa è anche un classico della speleologia vecchia "miniera", ops, pardon "maniera" :D , prima dell'era dei led.
Una così mi ha accompagnato in diverse escursioni!
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
liliano
Messaggi: 406
Iscritto il: ven 02 ago, 2013 23:03

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da liliano » ven 03 giu, 2016 22:08

andrea oppicelli ha scritto:Lampada da miniera "Arras" a carburo.
Il carburo di calcio inserito nella base viene a contatto con gocce d'acqua
che vengono instillate a goccia dal contenitore superiore;
viene così prodotto un gas " l'acetilene" che fuoriesce dal beccuccio.
Avvicinando una fiamma si innesca l' accensione del gas che produce così una luce viva, molto illuminante.
Per chi avesse voglia di( lavorare)!!!!!
Con lo stesso sistema è l'aggiunta di ossigeno
si può benissimo saldare i metalli.

___________________________________________________________________
chi ti fà sorridere ti allunga la vita senza saperlo...
_____________________________________________________________
chi ti fa sorridere ti allunga la vita senza saperlo...........

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1275
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » mer 15 giu, 2016 21:00

Per chi avesse voglia di( lavorare)!!!!!

Qui hanno proprio smesso da tempo. Sic! Sigh!
http://www.mindat.org/photo-752039.html
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1275
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » lun 01 ago, 2016 17:45

E vabbe' vi farete una cultura di lampade....da miniera, visto che di minerario per adesso
non trovo altro in giro.
Questa fotografata recentemente ad una mostra di
oggetti antichi in Piemonte
Allegati
image.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2170
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da Roberto Bracco » mar 02 ago, 2016 17:13

Di quelle fornaci a cupola ce n'è un paio ancora in piedi a Gneo, giù nella valle del Cassinelle, poco dopo le ex-cave del Gazzo. Sulla tristezza della val Graveglia oggi non dico niente... vatti a vedere la montagna di attrezzi arrugginti a Gambatesa, poco oltre il centro visite!
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

fabry
Messaggi: 107
Iscritto il: ven 27 ago, 2010 21:05

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da fabry » mar 02 ago, 2016 19:36

devo correggerti roberto,di tutta quella ferraglia non vi è più traccia da mesi, si è recuperato tutto quello che si poteva recuperare,alcuni vagoncini sono stati messi a posto riverniciati e utilizzati nel piccolo giardino geologico che si trova subito sotto le tramogge nel piazzale principale.

Avatar utente
domenico
Messaggi: 5597
Iscritto il: gio 30 set, 2004 11:40
Località: Garbagnate Milanese (Mi)
Contatta:

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da domenico » mar 02 ago, 2016 20:00

bravo Andrea appena posso su questo argomento replico con "documentazione solida"....
La collezione dei minerali è un divertimento se qualcuno non ci crede può collezionare le farfalle
Domenico Preite Marzo 2008

http://www.mindat.org/user-6983.html#2

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2170
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da Roberto Bracco » mar 02 ago, 2016 23:12

fabry ha scritto:devo correggerti roberto,di tutta quella ferraglia non vi è più traccia da mesi, si è recuperato tutto quello che si poteva recuperare,alcuni vagoncini sono stati messi a posto riverniciati e utilizzati nel piccolo giardino geologico che si trova subito sotto le tramogge nel piazzale principale.
Felice di sbagliarmi!!! Vuol dire che farò un salto a gamba quanto prima...
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1275
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » gio 04 ago, 2016 20:56

Roberto Bracco ha scritto:Di quelle fornaci a cupola ce n'è un paio ancora in piedi a Gneo, giù nella valle del Cassinelle, poco dopo le ex-cave del Gazzo. Sulla tristezza della val Graveglia oggi non dico niente... vatti a vedere la montagna di attrezzi arrugginti a Gambatesa, poco oltre il centro visite!
Per quanto riguarda le fornaci da calce del rio Cassinelle a Sestri Ponente ti metto questa foto da vecchia foto presente nel piccolo museo sul monte Gazzo ( così faccio prima :wink: )
Allegati
image.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
liliano
Messaggi: 406
Iscritto il: ven 02 ago, 2013 23:03

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da liliano » ven 05 ago, 2016 23:09

Vecchio pannello eletrico all' ingesso
di una vecchia miniera di talco.
La foto é vecchia di parecchi anni.
Non sò se si é capito mà é tutto vecchio. :lol: :lol: :lol: ...................
Allegati
20150509_150720 (FILEminimizer).jpg
Particolare del pannello eletrico. Foto Liliano.
20150509_150805 (FILEminimizer).jpg
Vecchio pannello eletrico. foto Liliano.
_____________________________________________________________
chi ti fa sorridere ti allunga la vita senza saperlo...........

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1275
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Attrezzi minerari

Messaggio da andrea oppicelli » gio 08 set, 2016 22:32

Affascinati dal sorriso di Biancaneve i nani minatori ci hanno invitato nelle viscere della montagna d' oro
Allegati
image.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti