Meteorologia

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » dom 03 dic, 2017 16:22

Come già detto la precedente volta questo dicembre è iniziato in stile invernale con nevicate qua e là anche in zone collinari al centro nord e montane al sud mi riferisco all'Italia ovviamente.
Ma non sono mancate, non mancano e Non mancheranno in un prossimo futuro diciamo a cavallo del ponte dell'Immacolata una irruzione fredda di tipo artico-marittimo insomma ancora vento freddo nevicate e piogge. Benvenuto inverno.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » mar 12 dic, 2017 16:38

È arrivata l'ondata fredda con nevicate anche in pianura come previsto. Erano anni che non succedeva. Sono arrivate anche delle piogge in Emilia Romagna di una certa intensità (non tutta con quella intensità) in Toscana e Liguria. Più a sud vento, e temperature piuttosto miti tuttora presenti. Si tratta di vento da sud a tratti forte associato a nuvolosità in grado di portare anche qualche pioggia che domani si trasferirà verso sud.
Che succederà? Intanto ci sarà una irruzione fredda a breve poi nella terza decade (periodo natalizio) l'alta pressione tenterà una sortita da ovest cercando di impadronirsi del Mediterraneo
occidentale ma manca tempo.
Per ora per il tempo è tutto alla prossima.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » lun 18 dic, 2017 16:02

Il tempo continua a fare bizze a non finire. Attualmente siamo in un contesto freddino ma nelle medie del periodo. Poche le piogge presenti solo al centro sud che sopra i 1000 metri risultano nevose. Mattinata fredde specie al centro nord e zone interne. Questo tempo continuerà almeno sino alla metà della prossima settimana. Poi un poco di alta pressione potrebbe fare alzaralzare le temperature di qualche gradi specie di giorno, mentre per le feste imminenti potrebbero ritornare le correnti atlantiche che porterebbero con se già il giorno di Natale (per poi continuare i giorni successivi) alcuni giorni di tempo a tratti instabile all'inizio al centro nord e poi anche al sud vicino a fine anno, il tutto in un contesto decisamente più mite rispetto ad ora a causa della ventilazione da sud ovest. Non mancheranno però nevicate nell'arco alpino.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » gio 21 dic, 2017 15:44

Per ora fa freddo e lo farà fin quasi a Natale. Ad oggi confermato il maltempo a cavallo tra Santo Stefano fino al 29 c.m. a cominciare dal Nord. Il 27 e 28 potrebbero essere,a livello italiano, le giornate peggiori non mancheranno vento pioggia e qualche nevicata sulle Alpi e Appennini centro settentrionali anche se ancora occorre vedere a che altitudine. Ci sarà anche all'inizio un aumento delle temperature che si presenterà più attivo al centro sud fino al 27 dicembre.
Saluti e buone feste.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » mer 03 gen, 2018 14:03

Passato il 2017 non si volta pagina dal punto di vista meteo continua il tempo instabile per ora siamo in un contesto mite e tale rimarrà almeno fino al 5. Poi una depressione si farà strada nel Mediterraneo occidentale sulle Baleari per essere precisi e per un paio di giorni richiamerà vento da sud quindi un peggioramento nei settori alpini e appenninici esposti a tali venti vedranno un peggioramento del tempo e in montagna anche nevicate. Altrove tempo sarà migliore almeno all'inizio e in un contesto quasi primaverile. Quanto durerà? Secondo i modelli attuali fino all'8 gennaio.
Poi vi è incertezza e mi fermo quindi qui.
Saluti a tutti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » lun 15 gen, 2018 14:36

In questa seconda decade tempo variabile con qualche pioggia non intensa o duratura sui settori tirrenici da oggi e fino ai prossimi due giorni in un contesto di temperature nelle medie del periodo.
Correnti occidentali quindi ma questo fine settimana potrebbe esserci una svolta in senso negativo con un ulteriore abbassamento delle temperature che dovrebbe coinvolgere quasi tutta Italia. Non mancheranno pioggia vento e nevicate ma a prg djxlvne giorno poi dovrebbe tornare il vento occidentale. Vedremo se sarà così. Intanto la prima decade di gennaio è stata una delle più calde degli ultimi decenni con punte per diversi giorni tra i 5 e gli 8 gradi sopra media.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » sab 20 gen, 2018 16:29

Peggioramento che sta per avere luogo ma porterà meno del previsto dato che già i modelli avevano ritrattato tutto qualche giorno fa. Il freddo quello vero si manterrà al di là delle Alpi settori francesi svizzeri e austriaci. Tempo a tratti perturbato anche in Germania e Francia in trasferimento verso l'est Europa con vento forte, vento che in ogni caso si farà vivo anche da noi di maestrale.
Nei prossimi giorni altra rimonta dell'anticiclone delle Azzorre che durerà almeno fino al 24 corrente mese. Poi molta incertezza dei modelli che di un in run (ogni 6 ore) cambiano previsione anche in modo sostanziale, ma che vedono al momento una possibile depressione che dal 25 potrebbe portare qualche pioggia a cominciare da nord. Vedremo se finirà come in questo peggioramento oppure...
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » gio 25 gen, 2018 14:18

Tempo sempre piuttosto incerto alla lunga. Modelli in tilt al momento. Il peggioramento avrà luogo sia pure attenuato per un paio di giorni nei settori più occidentali italiani specie il nord ovest italiano e in parte la Liguria e la Toscana. Potrebbe anche essere coinvolta anche la Sardegna orientale. Qui non dovrebbero mancate precipitazioni altrove solo nuvolosità il tutto in un contesto mite.
In gennaio più primaverile questo, o al massimo autunnale, senza troppi eccessi e con poche piogge che invece tra Francia e Germania meridionale ci sono state e anche sulle Alpi specie i settori esteri, francesi tedeschi svizzeri e austriaci. E In queste zone c'è stato anche parecchio vento.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » ven 26 gen, 2018 14:56

Sono arrivate alcune piogge sulla Liguria di ponente e in parte anche sul Piemonte centro occidentale. Qualcosina anche sulle Prealpi lombarde. Poco altro e non cambierà molto il tempo almeno sino al pomeriggio di domani piogge a carattere locale interesseranno anche la Sardegna specie settentrionale e orientale. Qualcosina anche nei settori tirrenici (Emilia Toscana e Lazio ma poco) qualche nevicata intorno agli 800 metri a salire sulle Alpi... Il tutto per una depressione presente ad ovest della Liguria che scenderà verso sud.
Tempo mite ma nuvoloso altrove con rare piogge. Che succederà poi? Be intanto per fine mese tornerà l'alta pressione ma non durerà molto. I modelli principali continuano in ogni caso ad essere piuttosto confusi. Vedremo nei prossimi giorni.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » sab 03 feb, 2018 16:36

Tempo decisamente instabile sulle nostre lande e talvolta nevoso anche a quote relativamente basse tra Emilia e Appennino settentrionale. Altrove qualche pioggia in un contesto più mite ma non troppo e anche ventoso. Tempo comunque in miglioramento a partire dal nord e dalla Sardegna un po di instabilità vento e qualche pioggia anche a carattere di temporale localmente fino a domani.
Previsto un secondo peggioramento verso il 6-7 con ulteriori piogge e qualche nevicata anche a basse quote tra nord e settori adriatici, altrove piogge a carattere di rovescio tranne ovviamente l'alta montagna dove le piogge diventeranno... nevicate.
Alla prossima.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » ven 16 feb, 2018 16:46

Tempo più invernale che primaverile o autunnale tipo dicembre e gennaio, e anche piuttosto instabile a tratti.
Modelli previsori come spesso accade di questi tempi in tilt, alcuni prevedono freddo e maltempo per una depressione che verso il 25 dovrebbe posizionarsi sul Tirreno per poi passare sullo Ionio con relativo richiamo di venti da nord est molto freddi, mentre altri vedono per lo stesso periodo alta pressione di stampo primaverile :D come dire il contrario di tutto. Intanto questo fine settimana peggioramento a cominciare da nord. Non troppo freddo però.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » mar 20 feb, 2018 15:58

Sembra che tutti i modelli vedano; per il fine settimana e non solo, una ondata di aria particolarmente fredda se non gelida che coinvolgerà in pratica gran parte di Europa specie settori centro orientali e qui durerà parecchio, poi anche l'Italia in modo piuttosto deciso almeno il centro nord. Alcuni vedono anche il sud coinvolto. Non mancheranno anche nevicate in pianura e piogge piuttosto intense al centro sud dove maggiore sarà il contrasto tra l'aria fredda da est e quella tiepida e umida del Mediterraneo meridionale. Ovviamente si formerà anche un minimo depressionario... vedremo come andrà.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » gio 22 feb, 2018 15:15

Ci siamo. Non sarà una ondata biblica ma certamente di quelle che lasciano il segno. E potrebbe anche, ad inizio marzo essercene un'altra. Intanto sono arrivate le prime piogge e nevicate e nei prossimi giorni il tutto aumenterà in quantità.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1785
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Meteorologia

Messaggio da mineralenzo » mar 27 feb, 2018 13:55

Stavolta i modelli hanno visto giusto neve in gran parte d'Italia per certe zone tipo Roma e Napoli per esempio ma anche Sardegna e Puglia (altre zone più a nord non le cito dato che li la neve si fa vedere più comunemente) non si vedeva da decenni. Non durerà molto fatta eccezione per il nord che vedrà qualche nevicata fino al primo marzo, le pianure intendo, poi una depressione ad ovest richiamerà venti da sud che spazzeeanno via il freddo da sud a nord e porteranno pioggia al nord e sul Tirreno. Nevicate solo nelle Alpi e Appennini. Tempi quindi più tiepido e mite nella prima decade di marzo ma anche instabile mentre i "sotto zero" di minime dureranno al massimo 3 giorni. Qui il freddo quello forte non è arrivato le piogge si.
Saluti.
Enzo

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6582
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Meteorologia

Messaggio da Massimo Russo » mar 27 feb, 2018 18:45

Stamattina forte nevicata a Napoli come nel 1985

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti