I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 16:15

Buonasera,

Qualche anno fa ho vissuto un momento di gloria essendo il più grande collezionista di sabbie al mondo. Questo é stato premiato con delle belle esposizioni in musei, anche oltre oceano e un libro sui microcontenuti delle sabbie.
Mi dicevo che potrebbe essere interessante di aprire un topic con i microminerali dei sedimenti. E altro... Per esempio gli altri microcontenuti che sono molto interessanti.
Lancio questa idea e vi metto qualche foto. I riflessi nelle foto, sono dovuti a volte, al montaggio che ho fatto con delle diapositive modificate.,, Se vi interessa ve lo faccio vedere come ho fatto. Diciamo che ho qualche centinaio di microcontenuti pazientemente selezionati al microscopio, siano essi da fondi di batea, da concentrati naturali, o da elementi leggeri dei sedimenti. Questo rappresenta moltissime ore di microscopio :roll:
Ho molti campioni con microminerali da scambiare semmai qualche membro potesse essere interessato. Scambio contro sabbie minerali, oppure minerali delle scorie...a voi la scelta!
Mi farebbe piacere che altri postassero i loro microminerali dei sedimenti e/o altri contenuti dei sedimenti:wink:
Allegati
531_3_1.jpg
Granati fiume Allondone, Ginevra, Svizzera. Campo fotogrfico 4mm
Ultima modifica di Slag il lun 16 mag, 2016 16:27, modificato 1 volta in totale.
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 16:16

Ancora qualche zircone sedimentario...
Allegati
908_2_1.jpg
Zirconi, Seyon ruscello, Neuchâtel, Svizzera. Campo inquadrato 4mm
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 16:40

Un'altra...

Questo é un campione eccezionale trovato qualche anno fa sui bordi del più grande lago acido del mondo ove lo zolfo liquido che esce dal cratere del vulcano Idjen, mescolato a delle emanazioni gassose, produce queste incredibili biglie cave di zolfo che galleggiano sul lago per depositarsi nelle piccole spiaggette difficilmente accessibili.
Bisogna essere parecchio motivati per raccoglierlo in queste condizioni!!
Allegati
lago idjen.jpg
2525_1.jpg
Sferette di zolfo, cratere del vulcano Idjen, lago Idjen, Java island, Indonesia. Campo fotografato 4mm
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6376
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Massimo Russo » lun 16 mag, 2016 16:42

Interessanti ... le hai raccolte tu?

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 16:57

Un altro campioncino interessante...

Spesso nei fondi di batea si rinvengono delle micro sfere. Queste microsfere possono essere di origine antropomorfe, come residui di saldature (ponti), residui di incendi o focolai. Ma possono essere anche di origine metorica. Solo un analisi chimica può confermare l'origine extraterrestre.
Per esperienza e per aver letto parecchio sul soggetto, le microsfere che presentano una superficie lucente cristallizzata, sono molto probabilmente di origine meteorica.
Nella foto sono le sfere più piccole, nero scuro con chiara cristallizzazione della superfice. Ho una sfera molto ben cristallizzata, se la ritrovo, vi faccio una foto!
La sfera bianca trasparente al centro é un residuo che non dovrebbe esserci perché proviene dalle sfere che si trovano nella tinta per le segnalazioni della strada. Vi metterò una foto
Allegati
908_5.jpg
Microsfere, Ruscello Seyon, Neuchâtel, Svizzera. Campo inquadrato 4mm
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 16:59

Massimo Russo ha scritto:Interessanti ... le hai raccolte tu?

Massimo
Si queste tutte io. Ne ho anche altre che non ho raccolto, ma di solito tutte quelle con sedimenti ricchi in minerali, le ho tutte raccolte...Grazie per il commento :wink:
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2151
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Roberto Bracco » lun 16 mag, 2016 17:02

Moolto interessante!
Se hai tempo ti consigllierei un giretto qui...
http://www.mindat.org/loc-31515.html
:D :D :D
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 17:06

Roberto Bracco ha scritto:Moolto interessante!
Se hai tempo ti consigllierei un giretto qui...
http://www.mindat.org/loc-31515.html
:D :D :D
Grazie!
Interessante effettivamente il tuo collegamento su mindat :cry: Non ci sono ancora andato li :mrgreen:
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 17:39

Per i minerali sedimentari,
Un classico é l'oro, allora sono obbligato di mettere queste pagliette che hanno una caratteristica che é che visto il luogo fortemente calcareo, sono caratterizzate da un deposito calcareo secondario che testimonia della loro giacitura nel placer da un pò di tempo...
Allegati
531_1_1.jpg
Oro in pagliette da un placer nel fiume Allondone, Ginevra , Svizzera. Campo inquadrato 4mm
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 17:52

Continuo...

Qua piove, allora faccio delle foto, se l'argomento piace, continuerò, senno smetto :wink: Vedremo!!

Vi metto dei cristalli ottaedrici carini di spinello. Questo minerale é abbastanza raro nei sedimenti, a parte i placers. Questo viene da un concentrato naturale raccolto su una spiaggia in Sri-Lanka nel 1995...
Nello stesso esemplare si trovano dei granelli molto levigati anch'essi di spinello, ma la forma cristallina non si vede più.
Allegati
1262_2_1.jpg
Spinello, spiaggia di Paiyagala, Sri-Lanka. Campo fotografico 4mm
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 18:05

Un altro classico...

Le magnetiti sono frequenti nei sedimenti, specialmente quelli fluviali. L'usura dei cristalli, come per gli altri minerali, dipende infatti dal percorso fatto dai granelli...
Allegati
531_2_1.jpg
Magnetite fiume Allondone, Ginevra, Svizzera. Campo fotografato 4mm
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 18:57

Quando dicevo...E altro...

Intendevo gli altri contenuti dei sedimenti, siano essi organici o inorganici. Vi metto qua un contenuto organico che non é altro che lo scheletro delle spugne. sono le spicule. Le spicule hanno molte forme, ma questa é quella più comune. Le spicule sono in quarzo! Biossido di silicio! La struttura classica forma degli angoli a 120° molto evidenti e belli. Vi metto due esemplari. Si trovano in alcuni sedimenti marini.
Allegati
2039_5_1.jpg
Spicule di spugna, Monte St.Michell, Francia. Campo 4mm
398_1_1.jpg
Spiciule di spugna, Piattaforma Normann, Australia. Campo 4mm
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 19:02

Per quello che é altro...

Si apre l'enormissimo campo della micro paleontologia. In effetti nelle sabbie si ritrovano enormemente di scheletri di microorganismi unicellulari che sono le foraminifere i radiolari e le diatomee. Vi metto un esempio di foraminifera qua. Questa appartiene alla famiglia delle Lagenidae e é una Lagena Doveyensis Haynes. Molto piccola!! Immaginate la pazienza per tirarla fuori dai sedimenti :shock: :roll:
La più parte delle foraminifere sono in carbonato di calcio. Calcite o aragonite. Le diatomee e i radiolari, in silicio.
Allegati
2039_2_1.jpg
Foraminifere spiaggia Mt.St.Michell, Francia. Campo fotografato 4mm
Ultima modifica di Slag il lun 16 mag, 2016 20:22, modificato 1 volta in totale.
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1228
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da andrea oppicelli » lun 16 mag, 2016 19:26

Molto bene, e' un argomento interessantissimo. :cheers:
Anche io ho una notevole collezione di sabbie da tutto il mondo con numerosi campioni doppi. Mi fa piacere che ci sia qualcuno interessato all' argomento.
Vedrò di inserire anche io qualche foto
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Slag
Messaggi: 586
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: I minerali dei sedimenti/sabbie e altro

Messaggio da Slag » lun 16 mag, 2016 19:37

Ultima per stasera...
E le prossime chissà quando perché dev trovare il tempo di farle :|

(Wikipedia) Un fenomeno unico quello del lago Assal a Gibuti...è un lago che si trova nella repubblica di Gibuti, nel cosiddetto triangolo di Afar e con i suoi 155 metri sotto il livello del mare rappresenta il punto più basso d'Africa. La profondità massima delle sue acque è inferiore ai 20 metri, ma la gran parte del suo invaso geologico è riempita di concrezione di sale per una ulteriore profondità di centinaia di metri.

Si tratta di un bacino lacustre endoreico, e a causa delle elevate temperature che si registrano in questa zona l'acqua del lago è soggetta a forti e rapidi fenomeni di evaporazione, causa diretta dell'elevata salinità di queste acque, anche 10 volte più salata dell'acqua del mare. Un fenomeno simile, ma con salinità ancora maggiori, si può ritrovare in Antartide al lago Don Juan. Non ha emissari, e l'immissario principale è rappresentato dall'acqua marina che filtra dal terreno attraverso falde sul breve istmo che lo separa dal mare.

Nell'acqua ipersatura il sale precipita e forma delle sfere che si depositano sulle spiagge, in altre spiagge si trovano delle pagliette di sale con le forme cubiche apparenti. Le sfere sono perfettamente rotonde oppure usate e lasciano apparire la forma del cubo.

Vi metto una foto di micro sfere con ancora qualche forma del cubo...
Allegati
MG_0801[1].jpg
New-Out99999_1.jpg
Pseudosfere di sale con abito cubico. lago Assal, Gibuti. Campo fotografato 4mm.
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti