BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3066
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da Luca Baralis » mer 21 mar, 2018 17:52

salvatore ha scritto:
mer 21 mar, 2018 14:50
.... Tornando alla "storia" dei minerali,mi è capitato tante volte di acquistare pezzi e mi davano i cartellini dei collezionisti ai quali erano appartenuti una volta di un pezzo mi hanno dato sei cartellini dato che la cosa non mi interessa perché collezionavo minerali e no cartellini li buttavo via.
Però, se acquisiti campioni di un certo livello, a cui corrisponde anche un certo valore economico, conservare i cartellini fa investimento. Poi c'è cartellino e cartellino.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10395
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 21 mar, 2018 18:53

Condivido in pieno quello che dici Luca, ma va tenuto conto che alcuni possono amare i pezzi estetici e contemporaneamente essere in difficoltà a reperirli con la ricerca, vedi Salvatore che vive in Abruzzo, terra generosa in mille modi ma non con i minerali.

E poi hai detto bene, ognuno colleziona come gli pare senza dover temere chi pensa che ci siano appassionati di serie a, b e così via...

Salvatore, ad agosto scendo, andiamo a cercare qualcosa? Alla peggio ci fermiamo in un ristorante a mangiare gli arrosticini :D :D
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6066
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 21 mar, 2018 19:41

Ecco il significato si queste manifestazioni come il BMS: mettere assime e a confronto tanti tipi di collezionismo, suscitare dibattiti, mettere in contatto persone diverse, diversi modi di intendere un argomento.
In fin dei conti il commercio, così tanto demomizzato, è da sempre (il popolo fenicio docet) un veicolo di idee, contatti, conoscenza.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

salvatore
Messaggi: 880
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da salvatore » mer 21 mar, 2018 20:43

Per me conta solo il pezzo e vale quello che decido io se trovo un punto di incontro col venditore bene altrimenti lui si tiene il pezzo e io i soldi.
Luciano per le "arrostelle" si può fare per ricerca assolutamente no,....qua n'c sta nient....

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10395
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da Luciano Vaccari » gio 22 mar, 2018 8:48

Lo so Salvatore, ti ho solo provocato :D :D :D

Però per "lì spiducc" l'invito è valido ;)
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6048
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 23 mar, 2018 8:06

Salvatore ha scritto:
Che storia hanno.....sei andato in un posto hai scavato e trovato qualcosa e generalmente roba micro insignificante (sempre senza offesa,ma è quello che io penso dei micro)da come scrivi pare che chi colleziona solo andando in giro a scavare abbia più "dignità" di chi li acquista, niente di più sbagliato ,tranne qualche volta nelle mie zone (dove non si trova niente) non ho fatto ricerca perché sono stato sempre interessato a minerali di una certa qualità e quelli se non puoi andare a scavarli li devi per forza comprare,in un certo senso sono più cercatore di te in quanto mi sono fatto le più importanti mostre del mondo per non parlare del Brasile dal quale ogni volta che andavo, anche sei volte in un anno,mi portavo una valigia piena di minerali. Tornando alla "storia" dei minerali,mi è capitato tante volte di acquistare pezzi e mi davano i cartellini dei collezionisti ai quali erano appartenuti una volta di un pezzo mi hanno dato sei cartellini dato che la cosa non mi interessa perché collezionavo minerali e no cartellini li buttavo via.
Che storia hanno ? hanno il ricordo di una bella giornata passata con la consorte a cercare proietti in zone dal fascino unico.Non puoi capire l'emozione di trovare un proietto con dentro tante buchette tutte da guardare al microscopio. Non puoi capire cosa significa trovare specie rare ben cristallizzate e magari nuove, e quindi analisi e discussione con persone accademiche.Cosi come non puoi capire la soddisfazione di trovare una specie nuova che di sicuro non troverai diversamente in natura.Buche? non c'è bisogno di fare buche a proietti vulcanici, e per quanto riguarda la dignità mi sento molto più appagato di comprare minerali.Per quanto riguarda, invece, dei minerali da collezione, come dici tu, ho la soddisfazione di avere pezzi da museo trovati da me nella mia regione; mentre tu hai dei doppioni che di sicuro non sono il massimo dei campioni trovati per quella località internazionale. Una valigia, piena di minerali ? a me stai pur certo non danno nulla di quanto possano dare i miei che trovo da me e che non sono stato costretto a comprare.Se solo avessi un idea di quello che ho trovato rimarresti stupito e a bocca aperta non immaginando che ci sono certe specie anche di una certa dimensione trovate andando in giro a cercare nella mia regione. Che ti devo dire ! continua cosi, non portare tuo figlio a cercare minerali, continua a dirgli che i minerali belli si comprano e basta, e portalo al BMS, o a Torino o dove ti pare, purché sia solo una mostra di minerali.Tranquillo, ce ne sono tanti che la pensano come te, anche qui, e allora, sai che ti dico ? che preferisco la mia solitudine da orso come dice Massimo, che collezionisti del tuo "livello". :P

fabry
Messaggi: 138
Iscritto il: ven 27 ago, 2010 21:05

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da fabry » ven 23 mar, 2018 9:04

condivido in pieno dario,condivido in pieno,parole sante.

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6066
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da TOSATO FABIO » ven 23 mar, 2018 9:17

E' inutile che battibeccate: avete due concezioni diverse sul modo di intendere e condurre una collezione di minerali; non c'è un modo migliore di condurre una collezione, uno la conduce come meglio gli aggrada e secondo le sue personali esigenze.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6048
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 23 mar, 2018 9:36

Fabio T., siamo in un forum di micromineralogia non lo dimenticare ! sarebbe bene che non fate tutta un erba un fascio; le mostre tipo BMS non hanno nulla a che vedere con il nostro interesse e sopratutto su tutto il discorso da portare avanti sui micro anche a livello regionale. E' del tutto inutile che fate vedere ai più piccoli i micro al microscopio al BMS e poi fate collezionismo da strapazzo uscendo dai binari di un associazione che si prefigge uno scopo ben diverso da un "collezionismo" esasperato, e anche ben diverso dal nostro, cioé da mostra mercato.
Ti ringrazio per la spalla Fabry :P

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6066
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da TOSATO FABIO » ven 23 mar, 2018 10:30

Lo scopo dell'AMI è diffondere la passione e la cultura per la mineralogia.
Spesso la micromineralogia è l'approdo a cui un collezionista arriva dopo un eventuale suo percorso tra altre metodologie di collezionismo: macro, mondiale, internazionale, solo italiano estetico ecc.

Le mostre tipo BMS e le giornate di scambio (Cremona, Prato, Firenze, Treviolo ecc.) fanno parte del mondo del collezionismo mineralogico da sempre. Non frequentarle mi sembra un controsenso e un rinchiudersi nel proprio guscio: l'associazionismo vive di contatto umano
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6048
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 23 mar, 2018 10:45

Certo Fabio, vive di contatto umano che non sia finalizzato al commercio, se no ognuno se ne stà per conto proprio e si fa gli affari suoi. Se faccio parte di un associazione di micromineralogia non mi metto a fare il commerciante di minerali al BMS !

Avatar utente
Piero Brizio
Messaggi: 387
Iscritto il: dom 18 feb, 2007 21:10
Località: Torino

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da Piero Brizio » ven 23 mar, 2018 12:31

Dario
cerco di spiegarmi

colleziono minerali da quasi cinquantanni e da trentacinque mi occupo solo più di Piemonte e Valle d'Aosta

Andando a cercare sempre meno ma cercando di restare attaccato al mondo degli altri collezionisti che a volte si incontrano in Associazione, a volte si incontrano in Università ma forse il più spesso delle volte li si incontrano alle mostre o ai cambi.

Mi piacciono i micro ma non ho mai disdegnato gli epidoti da cinque millimetri o i quarzetti particolari fino al centimetro: non avrò mai campioni da museo perchè non stanno negli scatolini di Sicher ma ho qualche "chicca" micro che credo potrebbe piacere a parecchie persone.

Perchè ho raccontato tutto questo?
Forse solo per dirti che non mi spiace andare per sassi alle mostre.
Preciso: non ho mai "avuto un tavolo" nè mai ho venduto un "pezzo".
Innanzi tutto vado per parlare con chi c'è dietro i tavoli e spesso si conoscono persone e personaggi che non mi sarei mai sognato di poter incontrare; forse non bisogna fare tanta attenzione a "tavoli stratosferici" ma spesso si trovano tavoli "umani" come me ed è bello confrontarsi.
Poi c'è la possibilità di acquisire qualche pezzettino di località in cui non sono mai stato e probabilmente non vedrò mai. Ho detto acquisire e non acquistare perchè, e lo sai che sono un professore in pensione, non mi sono mai sognate e nemmeno oggi mi sogno di comperare pezzi da centinaia di euro; anzi sto sempre abbondantemente sotto i venti-trenta.
Ma spesso, come ti dicevo, per tre o cinque o dieci euro si trovano sassetti che escono da collezioni più o meno vecchie e non sai quante volte ho trovato "cose" che non erano nemmeno citate nei bigliettini.

Voglio dire: se è vero che esiste un mondo che forse neanche io comprendo benissimo (come si possano spendere centinaia o migliaia di euro per comperare un sasso .....non so) ma non riesco a fare di ogni erba un fascio ed allora, saltando i tavoli con gioielleria e/o bigiotteria, riesco a godere di alcune piccole cose che oltre ad "arricchire" la mia collezione credo arricchiscano anche le mie conoscenze sulla mineralogia della mia regione.

Allora forse mi permetto di darti un consiglio: a volte si tratta di tapparsi un po' il naso ma così si possono avere anche piccole soddisfazioni che ti aiutano a stare meglio con te stesso e, probabilmente, amche con ALCUNI altri, specialmente se AMIci.

Ciao Dario
poi, per fortuna, non siamo tutti uguali: in tal caso ..... sai che noia!

A presto
anche se forse non sarà tanto facile
perchè le nostre strade non si incontreranno tanto facilmente

Comunque
stai bene e auguri per tutte le tue "cose"

Ciao
Piero

-------------------------

Piero Brizio
Torino

Cercare. Cercherò... Cercar bisogna!

salvatore
Messaggi: 880
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da salvatore » ven 23 mar, 2018 14:28

Dario io non voglio fare polemica e sminuire il tuo modo di collezionare e i tuoi minerali sei libero di fare come ti pare quello che non approvo è il tuo scagliarti contro il commercio dei minerali senza renderti conto che se non esistesse il commercio non esisterebbe il collezionismo a parte quelli come te che hanno la possibilità di trovare qualcosa in zona ma sei limitato nelle specie e nella qualità di esse (certo se cerchi liottite, latiumite ed altro avrai pezzi eccezionali per la specie,ma sempre di croste parliamo) (definizione di crosta : crosta è quel minerale che agli occhi di un esperto collezionista può essere considerato un pezzo eccezionale ma agli occhi di un non collezionista ....è un sasso), anche io avevo un po di croste in collezione. Capisco l'emozione che hai quando trovi qualcosa ma succede la stessa identica cosa quando vai ad una mostra e trovi un pezzo interessante con un prezzo abbordabile e lo compri tutto contento poi a casa lo lavi tiri via incrostazioni lo guardi al microscopio per osservare i minerali associati in cristalli micro ,sapessi le ore che trascorrevo per identificarli,poi lo metti in vetrina e te lo guardi......troppo bello.
Trascorri tante giornate indimenticabili nelle campagne laziali ! Per dirtene una,ho trascorso varie giornate nella zona di Governador Valadares e ho acquistato minerali all'ingresso delle miniere, li non esiste che vai a fare il cercatore perchè in superficie non c'è niente devi fare i tunnel, non immagini la contentezza. Devi sapere che a quelli che tirano fuori i minerali non gliene frega niente del collezionismo della scienza ed altro per loro è solo un modo per guadagnare soldi,se questi non esistessero le tormaline Brasiliane non le potresti neanche sognare.

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10395
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da Luciano Vaccari » ven 23 mar, 2018 15:49

Di Domenico Dario ha scritto:
ven 23 mar, 2018 9:36
le mostre tipo BMS non hanno nulla a che vedere con il nostro interesse ...
Non hanno nulla a che fare con te, questo sì, ma la frase così posta è davvero fuori da ogni logica...

Di Domenico Dario ha scritto:
ven 23 mar, 2018 10:45
Se faccio parte di un associazione di micromineralogia non mi metto a fare il commerciante di minerali al BMS !
Ecco, questa frase invece è decisamente out.... Non so a quale associazione tu sia iscritto oltre ad AMI ma chi si iscrive a questa non fa voto di castità, di povertà e di obbedienza. Abbiamo un codice etico da rispettare e nessuno può usare il nome AMI per scopi illeciti o personali, ma poi esiste una vita propria che ognuno vive come meglio può. Ecco, in questa fase una persona che decide di vendere minerali o mutande usate è libero di farlo senza sentirsi un criminale o meritevole di espulsione....
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6048
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: BOLOGNA MINERAL SHOW...quest'anno

Messaggio da Di Domenico Dario » sab 24 mar, 2018 11:26

La chiudo qui, tanto è inutile discutere, ognuno è libero di pensare come gli pare, giusto ?
Il BMS è una mostra mercato di minerali , fossili, pietre preziose, bigiotteria ect., ect. punto
Sono socio AMI, mi occupo di ricerca di minerali del Lazio, di micromineralogia e di fotografia; tutto il resto non mi interessa.
Grazie e buona domenica di ricerca.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti