Coronavirus

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 520
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » sab 01 ago, 2020 10:57

Mirco ha scritto:
sab 01 ago, 2020 7:23
... finché non ne rimaniamo scottati di persona ce ne freghiamo... ha detto bene Mattarella: libertà non vuol dire essere liberi di far ammalare gli altri...
Esatto. E' proprio questo il punto.
Mirco ha scritto:
sab 01 ago, 2020 7:23
... continuo a dire che certi provvedimenti governativi sono stati veramente da dilettanti allo sbaraglio; bisogna dire che quei dilettanti hanno avuto a che fare con un popolo di menefreghisti perché certi fatti che sono successi sono veramente da punire con l'impiccagione!!!...
Per la verità, a quei dilettanti non gli è andata tanto male... Per certi versi, almeno durante il lockdown, gli italiani sono stati sorprendentemente diligenti e stoici, pur con le inevitabili eccezioni. Tanto per dire, guarda un po' cosa sta succedendo negli USA. Se gli italiani sono un popolo di menefreghisti, allora gli ammeregani, a sentir le cronache, sono un popolo di ca**oni... Pensa che fanno persino i "covid party"... E d'altronde la curva epidemica degli USA, spaventosa a vedersi, con andamento ancora esponenziale a distanza di ben 5 mesi dall'esplosione dell'epidemia, parla da sola...
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2066
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Coronavirus

Messaggio da Mirco » sab 01 ago, 2020 15:24

DonLucre ha scritto:
sab 01 ago, 2020 10:57
Per la verità, a quei dilettanti non gli è andata tanto male... Per certi versi, almeno durante il lockdown, gli italiani sono stati sorprendentemente diligenti e stoici, pur con le inevitabili eccezioni. Tanto per dire, guarda un po' cosa sta succedendo negli USA. Se gli italiani sono un popolo di menefreghisti, allora gli ammeregani, a sentir le cronache, sono un popolo di ca**oni... Pensa che fanno persino i "covid party"... E d'altronde la curva epidemica degli USA, spaventosa a vedersi, con andamento ancora esponenziale a distanza di ben 5 mesi dall'esplosione dell'epidemia, parla da sola...
Hai ragione, ma le "inevitabili eccezioni" a volte hanno superato il demenziale... abbiamo anche tra noi tanti ammeregani!!
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 520
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » lun 03 ago, 2020 17:35

Notizia ANSA di oggi:

https://www.ansa.it/canale_saluteebenes ... e6554.html

In base alle proiezioni dei primi risultati dell'indagine di sieroprevalenza condotta dal Ministero della Salute, circa 1,4 milioni di italiani presenterebbero gli anticorpi specifici covid-correlati. Il numero dei contagiati sarebbe quindi circa 6 volte più grande di quello ufficiale.

Io mi aspettavo qualcosina in più (avevo pronosticato un numero pari a circa 10 volte quello dei contagiati "ufficiali"), ma sono comunque risultati preliminari, quindi suscettibili di revisione. Va anche detto che l'iniziativa non ha riscontrato molta collaborazione da parte delle persone contattate per fare il test sierologico. Molti di questi si sono rifiutati, probabilmente per paura di essere messi in quarantena o di essere additati come degli "appestati".

Se il dato fosse confermato, il tasso di letalità (reale) del virus si attesterebbe intorno al 2,5%, in linea con quello calcolato dalla comunità scientifica (che l'ha sempre valutato tra il 2 e il 3%) e molto inferiore (giustamente) al valore assurdo del 14% che esce fuori dividendo il numero dei decessi per quello dei contagiati "ufficiali" (quest'ultimo, come si è visto, sottostimato di almeno 6 volte rispetto al valore reale).
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2066
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Coronavirus

Messaggio da Mirco » lun 03 ago, 2020 19:30

In Puglia un tampone un positivo, in Lombardia 7700 tamponi e 38 positivi... Non è che se fanno altri 100 tamponi in Puglia ci fanno una zona rossa ma col filo spinato???
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

mineralenzo
Messaggi: 2451
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Coronavirus

Messaggio da mineralenzo » lun 03 ago, 2020 21:36

Negli ultimi giorni i contagi si mantengono relativamente bassi, ma non tanto da abbassare il livello di attenzione. La migliore soluzione, oltre la mascherina nei luoghi chiusi e pubblici compresi i mezzi pubblici per trasporto, vi è la distanza possibilmente oltre il metro nei limiti del possibile anche nei luoghi chiusi. Purtroppo non tutti stanno attenti a questi particolari.
Enzo

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 520
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » mar 04 ago, 2020 10:10

Mirco ha scritto:
lun 03 ago, 2020 19:30
In Puglia un tampone un positivo, in Lombardia 7700 tamponi e 38 positivi... Non è che se fanno altri 100 tamponi in Puglia ci fanno una zona rossa ma col filo spinato???
????? Scusa, a cosa ti riferisci? Non capisco...
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 520
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » mar 04 ago, 2020 10:14

mineralenzo ha scritto:
lun 03 ago, 2020 21:36
Negli ultimi giorni i contagi si mantengono relativamente bassi, ma non tanto da abbassare il livello di attenzione. La migliore soluzione, oltre la mascherina nei luoghi chiusi e pubblici compresi i mezzi pubblici per trasporto, vi è la distanza possibilmente oltre il metro nei limiti del possibile anche nei luoghi chiusi. Purtroppo non tutti stanno attenti a questi particolari.
Negli ultimi giorni i contagi si sono mantenuti bassi perchè c'è stato il fine settimana, in cui fanno SEMPRE molti meno tamponi che nella parte centrale della settimana. Se guardi il grafico dei contagi giornalieri noterai che c'è un'oscillazione ciclica, in cui i valori minimi corrispondono ai fine settimana o ai giorni festivi.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2066
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Coronavirus

Messaggio da Mirco » mar 04 ago, 2020 14:07

DonLucre ha scritto:
mar 04 ago, 2020 10:10
Mirco ha scritto:
lun 03 ago, 2020 19:30
In Puglia un tampone un positivo, in Lombardia 7700 tamponi e 38 positivi... Non è che se fanno altri 100 tamponi in Puglia ci fanno una zona rossa ma col filo spinato???
????? Scusa, a cosa ti riferisci? Non capisco...
Era per ridere, se procedono con questa proporzione (ovvero il 100% dei tamponi sono positivi) devono fare una mega zona rossa.
In Lombardia, per quanto siamo messi male in termini assoluti, in termini relativi stiamo meglio dei pugliesi, da noi abbiamo lo 0,5% di positivi/tamponi.... era solo una considerazione, nessuna offesa.

Non capisco perché questa sproporzione dei tamponi fatti, forse non ho letto tutta la riga della tabella.
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 520
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » mar 04 ago, 2020 14:56

Mirco ha scritto:
mar 04 ago, 2020 14:07
Era per ridere, se procedono con questa proporzione (ovvero il 100% dei tamponi sono positivi) devono fare una mega zona rossa.
In Lombardia, per quanto siamo messi male in termini assoluti, in termini relativi stiamo meglio dei pugliesi, da noi abbiamo lo 0,5% di positivi/tamponi.... era solo una considerazione, nessuna offesa.

Non capisco perché questa sproporzione dei tamponi fatti, forse non ho letto tutta la riga della tabella.
Per carità, non sono permaloso, ma è che non capisco che tabella hai letto. Insomma, mi sembra una cosa strana. Vabbene che in Puglia siamo agli ultimi posti in Italia per numero di tamponi fatti, ma si viaggia comunque intorno ai 700-1000 tamponi al giorno...

In Puglia, dall'inizio dell'epidemia a ieri, sono stati eseguiti complessivamente 244.174 tamponi con una percentuale di positivi pari all'1,90%, per un totale (ufficiale) di 4.648 contagiati e 553 deceduti (due dei quali li conoscevo personalmente). Poi il discorso dei contagiati reali è tutt'altra questione. Sicuramente anche qui in Puglia sono state infettate persone in numero almeno 6 volte maggiore rispetto alla cifra ufficiale. Anzi, visto il basso numero di tamponi eseguiti, forse anche 10 volte maggiore (come sostenevo io all'inizio).
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2066
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Coronavirus

Messaggio da Mirco » mar 04 ago, 2020 16:26

Era la tabella di ieri del Corriere, quella disponibile online con il numero di tamponi effettuati.
Dici che c'è un errore di stompa?
Allegati
90869D4C-1126-4D49-9C79-CA4AC1115D5C.jpeg
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 520
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » mar 04 ago, 2020 16:41

Mirco ha scritto:
mar 04 ago, 2020 16:26
Era la tabella di ieri del Corriere, quella disponibile online con il numero di tamponi effettuati.
Dici che c'è un errore di stampa?
Quindi immagino fosse questa:

https://www.open.online/wp-content/uplo ... 80x620.png

Potrebbe essere stato un refuso o un problema di visualizzazione. Infatti, nel bollettino di ieri, i tamponi fatti in Puglia nelle precedenti 24 ore erano 865, con 9 nuovi contagi individuati.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 520
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » mar 04 ago, 2020 16:45

Ah vabbè, quella che hai postato è la tabella dell'altro ieri: in Puglia riporta 1473 tamponi fatti x 8 nuovi contagi.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 520
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » mar 04 ago, 2020 16:50

Ah, ora ho visto anch'io il dato che dicevi: 1 tampone fatto e 1 positivo individuato. E' il dato della Basilicata nel bollettino del 2 agosto. E' una cosa davvero curiosa, ma ho visto che in Basilicata praticamente si fermano con i tamponi durante il fine settimana. Comunque c'è da dire che è una delle regioni meno colpite in assoluto, anche in termini di casi totali e di deceduti causa covid (solo 28).
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2066
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Coronavirus

Messaggio da Mirco » mar 04 ago, 2020 18:44

Scusa, hai ragione... ho letto Basilicata e ho pensato alla Puglia, pardon
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

mineralenzo
Messaggi: 2451
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Coronavirus

Messaggio da mineralenzo » mar 04 ago, 2020 19:01

Ovvio che i nuovi contagiati siano legato ai tamponi... teoricamente più tamponi si fanno più nuovi casi possono uscire! Poi c'è il problema dei migranti tuttora presente e presente ormai sa tempo immemorabile, che non è sempre controllabile senza contare il fatto che le frontiere con alcuni paesi in cui il virus gira, sono aperte. Il problema ovviamente sono gli sintomatici, e i cosiddetti portatori sani, diretti o indiretti.
Intanto ancora un mese e l'estate finisce... l'estate che avrebbe dovuto ridurre drasticamente questo virus e che invece è più che mai presente nelle Americhe dagli USA al Brasile, ma non manca certamente in Asia vedi India e purtroppo neppure l'Europa centro settentrionale ne è fuori. Anzi noi con un paio di centinaia di casi non sembra che siamo messi male... NON SEMBRA carte alla mano... Ma c'è chi è pronto a giurare che la situazione italiana potrebbe essere peggio di quanto dicano i dati attuali quandi meglio mantenere le distanze...
Saluti.
Enzo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti