Pulire i minerali

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
claudiok1961
Messaggi: 712
Iscritto il: lun 24 lug, 2006 15:09
Località: via Vamba Luigi Bertelli, 16. - 50135 Firenze (FI)
Contatta:

Re: Pulire i minerali

Messaggio da claudiok1961 » mer 03 giu, 2015 15:27

Arieccome !
Vediamo se ho più fortuna. Ho scambiato alcune belle vesuvianiti pakistane di cui però un paio sono piene di incrostazioni (alcune sembrano un po' rugginose).
Al di là dei classici mezzi meccanici, avete da suggerire qualcos'altro ? Che so... ossalico, fluoridrico etc ? Il cloridrico non credo gli faccia più di una cippa...
Suggerimenti ed esperienze in merito ?
a presto

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 1018
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Pulire i minerali

Messaggio da Andrea Canal » mer 03 giu, 2015 22:17

Ciao Claudio

Per poterti dare delle indicazioni abbastanza precise avrei bisogno di avere delle informazioni più dettagliate riguardo il tipo di incrostazioni.

Andrea
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

salvatore
Messaggi: 908
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Pulire i minerali

Messaggio da salvatore » mer 03 giu, 2015 23:13

Le incrostazioni rugginose le levi col cloridrico......altro che non gli fa una cippa,va bene anche l'ossalico col fluoridrico sparisce pure la vesuvianite.

Avatar utente
claudiok1961
Messaggi: 712
Iscritto il: lun 24 lug, 2006 15:09
Località: via Vamba Luigi Bertelli, 16. - 50135 Firenze (FI)
Contatta:

Re: Pulire i minerali

Messaggio da claudiok1961 » gio 04 giu, 2015 15:22

Come temevo, la Vesuvianite viene attaccata dal fluoridrico :(
pur sospettandolo, ieri non avevo trovato indicazioni chiare in merito ma tu me lo confermi.
Le incrostazioni sembrano a base di sabbia quarzosa finisssssima, impastata con sabbia di serpentino (la matrice è rodingitica) e fidatevi, tenacissime !
Quando si riescono a togliere con mezzi meccanici, la vesuvianite sottostante è molto lucente, ergo sono incrostazioni secondarie. Se si riuscissero a togliere tutte, sarebbero dei campioni notevoli.

salvatore
Messaggi: 908
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Pulire i minerali

Messaggio da salvatore » gio 04 giu, 2015 16:11

E mo ti dico come devi fare,se le incrostazioni saltano via, ti metti li bello calmo con pazienza infinita e un punteruolo, fallo con un chiodo d'acciaio quelli che si usano per inchiodare sul cemento,il chiodo lo devi appuntire con una mola.Funziona,ho fatto delle pulizie spettacolari.

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1894
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Pulire i minerali

Messaggio da Mirco » gio 04 giu, 2015 19:03

Claudio, ti suggerisco un ferro da dentista, ottimo acciaio e ottima maneggevolezza, senz'altro più agevole di un chiodo...
Io ne ho una dozzina, di varie forme e spessori. Si trovano anche sulle bancarelle dei polacchi che oramai stanno in ogni città; i miei arrivano direttamente da 3 dentisti, hanno il vizio di romperli spesso e li regalano volentieri...
Ultima modifica di Mirco il gio 04 giu, 2015 21:29, modificato 1 volta in totale.
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 2240
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Pulire i minerali

Messaggio da Flavio G. Taricco » gio 04 giu, 2015 21:08

Mirco ha scritto:Claudio, ti suggerisco un ferro da dentista, ottimo acciaio e ottima maneggevolezza, senz'altro più agevole di un chiodo...
Confermo!
Ottimo strumento, non può mancare nel kit del micromounter! :D
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

salvatore
Messaggi: 908
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Pulire i minerali

Messaggio da salvatore » gio 04 giu, 2015 23:04

Sicuramente sono buoni i ferri da dentista ma non avete provato i chiodi d'acciaio,quelli grandi si possono tenere in mano ed usare come scalpello quelli piccoli li monto su un piccolo mandrino da orologiaio e li uso come punteruolo.

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1894
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Pulire i minerali

Messaggio da Mirco » ven 05 giu, 2015 7:12

... eh beh, poi ognuno ha i suoi metodi... io mi sono trovato bene così e non credo che cambierò... chi lascia la via vecchia per la nuova sa quel che lascia, non quel che trova!!! :D :D ... poi non ho il mandrino da orologiaio e nemmeno i chiodi d'acciaio...
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
claudiok1961
Messaggi: 712
Iscritto il: lun 24 lug, 2006 15:09
Località: via Vamba Luigi Bertelli, 16. - 50135 Firenze (FI)
Contatta:

Re: Pulire i minerali

Messaggio da claudiok1961 » ven 05 giu, 2015 10:48

Da "lazy boy" quale sono, speravo in una vaschetta con una soluzione in cui buttare i sassi :wink: per poi tirarli fuori magicamente puliti :wink:
Grazie della dritta per chiodo d'acciaio e ferro da dentista, dal dentista purtroppo devo andarci presto e gli chiedo un omaggio :D
Di solito usavo una vecchia ciappola di mio babbo (alias "bulino") di tipo "onglette" cioè a taglio, ma comunque risultava un po' grande per le scanalature sottili.
Vi faccio sapere come è andata

Avatar utente
agi
Messaggi: 628
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: Pulire i minerali

Messaggio da agi » ven 05 giu, 2015 13:45

se speravi in una vaschetta ... io ne ho diverse da riempire :lol:
quanto ai dentisti, ma chi frequentate? sono anni che chiedo al mio ma non ha mai scarti .. fosi in voi mi preoccuperei :D

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6612
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Pulire i minerali

Messaggio da Massimo Russo » ven 05 giu, 2015 13:54

---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 2240
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Pulire i minerali

Messaggio da Flavio G. Taricco » ven 05 giu, 2015 14:32

In qualche mostra si trovano..
Io l'ho comprato alla mostra di Torino (Mineral EXPO) a 5€.
Ultima modifica di Flavio G. Taricco il ven 05 giu, 2015 14:38, modificato 1 volta in totale.
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 2240
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Pulire i minerali

Messaggio da Flavio G. Taricco » ven 05 giu, 2015 14:37

Poi aghi e spilli di diverse dimensioni e, astine di vecchiombrelli opportunamente appuntite..
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10737
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Pulire i minerali

Messaggio da Luciano Vaccari » gio 30 lug, 2015 8:58

Flavio G. Taricco ha scritto: astine di vecchi ombrelli opportunamente appuntite..
Geniale.....
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite