Miniere di Brosso

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2065
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Mirco » ven 17 dic, 2010 15:35

Altra domanda: come mai la dypingite di Brosso è segnalata su Mindat in corsivo e con un "?" ???
Ieri ho ricevuto in regalo un bel campione di canavesite con dypingite da un vecchio cercatore, e mi stavo informando in merito..
Grazie
Giovanni Fraccaro ha scritto: Se no la prima volta che ci troviamo di persona ti faccio un disegno della zona.
Cavolo, a Busto ci siamo incontrati ma mi è uscito totalmente di testa...
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Andrea Canal » gio 03 mar, 2011 14:34

Approfitto di questo topic per chiedervi una consulenza.

Associato alla svanbergite di brosso si trova un minerale bianco di aspetto micaceo.
In mindat Giovanni scrive che potrebbe trattarsi di dickite. In effetti in mindat la dickite è segnalata a Brosso e dall'aspetto sembrerebbe proprio trattarsi di lei. Si sà qualche cosa di più preciso in merito ?
Qualcuno ha per caso ha fatto o sa se sono state fatte delle analisi in merito?

Andrea
Ultima modifica di Andrea Canal il gio 03 mar, 2011 16:12, modificato 1 volta in totale.
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1982
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Flavio G. Taricco » gio 03 mar, 2011 16:01

Anch'io, sui miei campioni, ho scritto dickite (ho sempre sentito chiamare così quei carini e delicatissimi pseudoesagoni) ma in effetti non so con certezza se sia stata analizzata o meno! (Anche se, a sensazione, propenderei per un si..)
Speriamo qualcuno abbia referenze certe..
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Nazareno
Messaggi: 494
Iscritto il: dom 10 feb, 2008 22:18
Località: Legnano ( Mi)

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Nazareno » gio 03 mar, 2011 16:47

Andrea sul libro delle miniere di Brosso ( Italo Campostrini) trovi tutto , comunque si! è dickite.
Socio AMI.
La calma è la virtù dei morti.

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Andrea Canal » gio 03 mar, 2011 19:43

Grazie Nazareno.
Nazareno ha scritto:Andrea sul libro delle miniere di Brosso ( Italo Campostrini) trovi tutto , comunque si! è dickite.
Purtroppo non ce l'ho, ho solamente una copia della vecchia pubblicazione di Piero Brizio sulle miniere di Brosso e Traversella.
Cercherò di procurarmelo se ci sono ancora copie in giro.

Andrea
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2065
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Mirco » gio 03 mar, 2011 20:02

Andrea Canal ha scritto: Cercherò di procurarmelo se ci sono ancora copie in giro.
Andrea
Prima di sapere che le miniere sono ormai off-limits ho chiesto a Italo e Marco, alla fine ho trovato il libro ancora disponibile solo presso il museo di Torino (a meno di trovarne uno tramite qualche altro collezionista o libreria specializzata)

Eccoti il contatto

Laura Pivetta
Museo Regionale di Scienze Naturali
Promozione Attività Editoriali
tel 011 4325679
fax 011 4326324

Bisogna chiamare e la Sig.ra ti manda un ordine pro-forma, tu confermi e ti arriva il libro dopo aver effettuato il pagamento. Costo 37 euro + 2 euro di spedizione.
Spero di esserti stato utile
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 995
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Andrea Canal » gio 03 mar, 2011 21:39

Grazie Mirco .

Andrea
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3246
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Alessandro » lun 07 mar, 2011 16:14

di Brosso ho dei campioni classificati come farmacolite di Brosso, però avendo visto alcune foto mi viene pure il dubbio sull'aragonite,si può notare qualche differenza da come si presentano le due specie in quella miniera?
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1982
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Flavio G. Taricco » lun 07 mar, 2011 16:55

Propongo queste due foto di mindat, la prima classificata come aragonite (disposta su siderite).
http://www.mindat.org/photo-333967.html
La seconda come farmacolite, sempre su siderite.
http://www.mindat.org/photo-210016.html
C'è da dire che la disdascalia della seconda foto recita.. "The sample isn't analised therefore, in alternation, maybe can to be "aragonite""

Probabilmente sbagliando, ma nella mia collezione ho classificato tutto come aragonite.
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3246
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Alessandro » lun 07 mar, 2011 16:58

grazie Flavio, quelle foto in mindat le avevo già viste anch'io, per quello ho questi dubbi
i miei campioni sono uno sferulette sulla siderite e l'altro sfere aghiformi su matrice limonitica, non so forse la farmacolite non reagirebbe agli acidi
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1982
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Flavio G. Taricco » lun 07 mar, 2011 17:14

Purtroppo non ho le adeguate conoscenze per aiutarti. Guardando comunque sulle caratteristiche della farmacolite riporta "prontamente solubile agli acidi", quindi, penso che nemmeno questa prova sarebbe indicativa.
Talvolta, queste sferulette, oltre ad essere appoggiate direttamente su siderite, sono avvinghiate ai cristallini aciculari che formano questi bei ciuffi.
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Piero Brizio
Messaggi: 406
Iscritto il: dom 18 feb, 2007 21:10
Località: Torino

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Piero Brizio » lun 07 mar, 2011 17:27

Che sappia io
e da come è riportato in "Minerali del Piemonte" di Piccoli

farmacolite e picrofarmacolite a Brosso sono state trovate esclusivamente su arsenico nativo

i piccoli globuli bianchi su siderite sono sempre risultati essere aragoniti
(non so chi abbia effettuato tali analisi)
ma io propenderei a credete a tale attribuzione.

Ciao a tutti

Piero
Piero

-------------------------

Piero Brizio
Torino

Cercare. Cercherò... Cercar bisogna!

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1982
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Flavio G. Taricco » mar 08 mar, 2011 15:55

Forse avrei dovuto scegliere il topic dell'identificazione ma, essendo campioni di Brosso, ho preferito inserirmi qui..
Chissà se qualcuno può darmi qualche idea sui seguenti campioni?

(Scusate la scarsissima qualità delle mie foto.. purtroppo, oltre a non essere ancora adeguatamente attrezzato, per il momento, sono a completo digiuno di conoscenze in ambito fotografico)

Il primo campione (prime 2 foto) vede come protagonista un cristallo nero (di circa 3 x 2 mm) non capisco se ricoperto da ulteriore ricristallizzazione o meno. Sta di fatto che non mi è mai più successo imbattermi in un suo simile. Non ricordo esattamente la sezione di miniera di provenienza ma essendoci siderite, quarzo, gesso, dickite, e romboedri di dolomite direi che potrebbe provenire dalle Giarinere (dal primo camerone, o magari dalla zona della ferberite).
UK 1 Miniere Brosso - 1.jpg
x sconosciuto foto 1
Uk 1 Miniere Brosso - 2.jpg
x sconosciuto foto 2
UK 1 Miniere Brosso - 3.jpg
x sconosciuto foto 3
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1982
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Flavio G. Taricco » mar 08 mar, 2011 16:00

Sul medesimo pezzo è presente il seguente cristallo con riflessi blu-violacei. Solitamente la mineralizzazione descritta accompagna la barite, ma in questo caso, l'angolo superiore del cristallo mi sembra un po' troppo acuto.
UK 2 Miniere di Brosso-1.jpg
Forse barite (?)
Il secondo campione invece, di provenienza Salvere, nel camerone dal soffitto crollato, famoso per gli anatasi blu. A seguito di acidatura è venuto alla luce questo ciuffo di cristalli metallici, con annesse tracce di pirite.
UK 3 Miniere di Brosso-1.jpg
xx metallici - Min Brosso - Salvere
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Giorgio
Messaggi: 1246
Iscritto il: gio 21 lug, 2005 22:31
Località: Sesto Calende (VA)
Contatta:

Re: Miniere di Brosso

Messaggio da Giorgio » mar 08 mar, 2011 16:25

Il primissimo pezzo secondo me è un noduletto di marcasite, quello con i riflessi blu un quarzo con inclusioni di siderite e l'ultimo della pirite che forma quegli aghetti... ma posso ovviamente sbagliarmi :D
Le pietre sono maestre mute: esse rendono muto l'osservatore, e il meglio che da esse si apprende non si può comunicare. J.W.Goethe

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti