Primizie micologiche

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2527
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » ven 20 ott, 2017 18:47

Questi vengono dal Parco del Piave e fanno di tutto per mettersi in mostra, anche se piccolini.
Ecco la località. https://www.tripadvisor.it/Attraction_R ... eneto.html
Allegati
Chiodini 1.JPG
Chiodini 2.JPG

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1487
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » dom 22 ott, 2017 13:13

Fiume meraviglioso assieme all' altro che adoro, il Tagliamento. Primizie carine e di bell' aspetto Giorgio.
Ieri invece uno solo.....grazie alla spia.
Allegati
20171021_123728.jpg

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2527
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 30 ott, 2017 19:40

Arrivato l'autunno e spuntati, come ogni anno, i funghi autunnali. Tra questi meritano una citazione il Coprinus comatus (ottimo e delicato, ormai raro) e il più abbondante Lyophyllum conglobatum. Sono stato al mare (Cortellazzo di Jesolo) due giorni fa e nel prato di un albergo ormai chiuso c'erano funghi quasi ...a perdita d'occhio. Ne ho riempito un cesto e poi basta, perchè non avrei saputo dove metterli. :)
Allegati
Coprinus comatus.JPG
Lyophyllum conglobatum sul prato.JPG
Lyophyllum conglobatum (base 90 cm.).JPG

Avatar utente
agi
Messaggi: 643
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da agi » mar 31 ott, 2017 13:53

qui da me in pianura nemmeno terra ... ormai in superficie è diventata polvere :-?

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2527
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 31 ott, 2017 16:46

E pensa che, se guardi la seconda foto, fatta all'arrivo sul posto, c'è chi tira su i funghi e li butta via!

Avatar utente
agi
Messaggi: 643
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da agi » gio 02 nov, 2017 7:24

c'è chi tira su i funghi e li butta via
il patentino non dovrebbe essere richiesto per la raccolta di funghi
meglio pretenderlo da chi va ber boschi da "cazzone occasionale" :)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1487
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » ven 10 nov, 2017 13:33

Per andare a tartufi invece ci vuole il naso del cane ed il tesserino di autorizzazione .
Questi di oggi me li ha mandati un amico.
Tuber macrosporum
Allegati
image.jpeg

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2527
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » ven 10 nov, 2017 13:46

Mancano le dimensioni. :D :evil:

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1487
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » ven 10 nov, 2017 14:06

bortolozzi giorgio ha scritto:
ven 10 nov, 2017 13:46
Mancano le dimensioni. :D :evil:
Giusto Giorgio.
Questo è quello piccolo tagliato di circa 20 mm dove vedi anche meglio la gleba.
Allegati
image.jpeg

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6622
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Massimo Russo » ven 10 nov, 2017 16:51

Fantastici Andrea, una bella tagliatella all'uovo è la morte sua ... e la mia :D

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1487
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » gio 30 nov, 2017 19:07

Grazie Massimo. Hanno fatto proprio quella fine.


Ritrovamento odierno di mio figlio su dune costiere toscane
Cantharellus lutescens , Leccinum lepidum e tante altre specie di interesse micologico, alcune bellissime e particolari. Se interessa posso fotografarvele
Allegati
image.jpeg

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1487
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » sab 23 dic, 2017 8:46

Auguri a tutti i fungaioli del forum
di un felice Natale e di un nuovo anno ricco di specie da ammirare...ed anche da gustare.
Allegati
macrolepiota procera.JPG
Macrolepiota procera

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1487
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » sab 13 gen, 2018 21:59

Dalle leccete del levante ligure :
Da sinistra a destra : Hygrophorus russula (probabile, ma da determinare con certezza), Leccinum lepidum, Suillus bellinii
Allegati
image.jpeg

erikilgrigio
Messaggi: 194
Iscritto il: mer 21 gen, 2015 14:04
Località: Bodio Lomnago (VA)

Re: Primizie micologiche

Messaggio da erikilgrigio » sab 27 gen, 2018 13:40

Buongiorno una domanda agli esperti micologi é vero che dallo stesso micelio può nascere il porcino e poi nella buttata seguente puo nascere l'amanita muscaria ? chiedo ciò perchè un mio conoscente nonche raccogliotore di funghi mi ha detto che succede spesso che nasca uno o l'altro dallo stesso micelio io sono un pò perplesso a voi fugare i miei dubbi.
Grazie Erik

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1487
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » sab 27 gen, 2018 14:01

Condividono i medesimi ambienti di fruttificazione ma i miceli che permettono lo sviluppo delle due specie sono differenti. Anche se secondo alcuni studi (da dimostrare però) pare possa sussistere una possibile interazione fra le due entità.

Nicolò Oppicelli

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti