Primizie micologiche

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1707
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » mer 10 apr, 2019 12:41

Sei belle deliziose piemontesi :D
Allegati
image.jpeg
Pe ògni poméllin ghe voe o só gaséttin.

Socio GML - Gruppo Mineralogico Ligure
Socio AMI

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2620
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » sab 11 mag, 2019 15:03

Una strana primizia: il Tricholoma terreum (o simile) cresciuto stranamente a maggio, sempre nel Campo di Atletica di Treviso.
Allegati
Tricholoma (terreum o simile).JPG

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2276
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Roberto Bracco » lun 20 mag, 2019 9:49

Sicuro-sicuro che è un Terreum? Dovrebbe avere un aspetto più fibroso, quelle screpolature non mi entusiasmano...
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2620
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 20 mag, 2019 13:38

Adesso me lo dici? Potevo essere morto! Meno male che non li ho mangiati. Ad ogni modo, ho scritto "terreum o simile", dato che di specie simili ce ne sono tante e l'aspetto è diverso a seconda del terreno e del periodo dell'anno. Nel campo di Atletica di Treviso c'è una zona in cui crescono da diversi anni, prevalentemente dopo ottobre e a volte durano fino ai primi di gennaio, quando diventano sempre più chiari. Qualche volta crescono in grande quantità anche in piccoli esemplari (vedi foto), che metto anche sott'olio, ma in genere, cucinati, non sono così buoni come quelli di montagna.
Allegati
TV, 21-11-2014.jpg

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2276
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Roberto Bracco » lun 20 mag, 2019 17:40

Qui da noi si raccoglie e si apprezza il T. Portentosum (cicalotto), più robusto e decisamente più buono, facile da riconoscere per la sfumatura giallo limone alla base del gambo, ma è fungo esclusivamente autunnale.
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti