Primizie micologiche

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Voltaggio
Messaggi: 74
Iscritto il: lun 20 ott, 2014 12:25

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Voltaggio » mer 17 ott, 2018 19:25

Ciao a tutti,
ora è tempo di castagne;ieri ho fatto un giro nei boschi di Voltaggio(AL)con un buon raccolto di questi frutti autunnali.
Ho preso anche una discreta quantità di Tricholoma acerbum("Castagnaieu")tanto da fare un vasetto sott'olio.
Ho trovato anche un gruppo di funghi dal bellissimo colore arancio su di un ceppo di castagno tagliato.
Allego la foto con la speranza che gli esperti micologi riescano a determinarlo.
Saluti a tutti,
Giovanni Olivieri
Allegati
IMG_6881.JPG
IMG_6879.JPG
IMG_6883.JPG

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1569
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » gio 18 ott, 2018 7:10

Interessanti Giovanni e belle foto.

In mancanza di esperti che rispondono ci provo.
Potrebbero essere esemplari di Gymnopilus spectabilis cresciuti su tronco marcescente, ma non ne sono certo.
quì ed ora

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2235
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Roberto Bracco » gio 18 ott, 2018 11:27

... una Pholiota no?
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2235
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Roberto Bracco » gio 18 ott, 2018 11:28

bortolozzi giorgio ha scritto:
mar 16 ott, 2018 14:04
Qui a Treviso, dopo oltre un mese, sono ricomparsi al campo sportivo, sopra uno strame di foglie di carpino, alcuni prataioli, che ho definiti Psalliota obruptibulba, secondo il nome che dava il Cetto 40 anni fa. Li ho mangiati altre volte, però durante la cottura emanano un odore non troppo piacevole, rispetto ad altri prataioli (sarà il terreno in cui crescono?).
Cosa dicono gli esperti?
Se l'odore è di fenolo caccia via tutto! Non ingialliscono nel gambo?
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2549
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » gio 18 ott, 2018 13:19

Roberto Bracco ha scritto:
gio 18 ott, 2018 11:28
bortolozzi giorgio ha scritto:
mar 16 ott, 2018 14:04
Qui a Treviso, dopo oltre un mese, sono ricomparsi al campo sportivo, sopra uno strame di foglie di carpino, alcuni prataioli, che ho definiti Psalliota obruptibulba, secondo il nome che dava il Cetto 40 anni fa. Li ho mangiati altre volte, però durante la cottura emanano un odore non troppo piacevole, rispetto ad altri prataioli (sarà il terreno in cui crescono?).
Cosa dicono gli esperti?
Se l'odore è di fenolo caccia via tutto! Non ingialliscono nel gambo?
-----------------
Non ingialliscono, ma anche ieri l'odore non mi piaceva e quindi li ho buttati, anche se non saprei dire se avevano odore di fenolo o di altro. Magari non sono molto buoni, ma sicuramente non sono tossici, dato che un mese fa li avevo mangiati già adulti, quando le lamelle erano rosa o nerastre (i più vecchi). Come dicevo, forse è il terreno che dà loro il cattivo odore durante la cottura.

Voltaggio
Messaggi: 74
Iscritto il: lun 20 ott, 2014 12:25

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Voltaggio » gio 18 ott, 2018 16:20

Grazie Andrea,
hai sicuramente ragione,si tratta di Gymnopilus spectabilis:ho visto le immagini su internet e corrispondono
in tutto e per tutto;ho visto che è un fungo considerato velenoso e allucinogeno con effetti disinibenti che
possono portare ad una ineffrenabile allegria.Visti i tempi che corrono,ce ne sarà forse bisogno su larga scala?
Cari saluti,a presto
Giovanni Olivieri.

Avatar utente
Daniele
Messaggi: 575
Iscritto il: mer 12 gen, 2005 15:02
Località: Cafasse (TO)

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Daniele » sab 20 ott, 2018 14:39

bortolozzi giorgio ha scritto:
mar 16 ott, 2018 14:04
Qui a Treviso, dopo oltre un mese, sono ricomparsi al campo sportivo, sopra uno strame di foglie di carpino, alcuni prataioli, che ho definiti Psalliota obruptibulba, secondo il nome che dava il Cetto 40 anni fa. Li ho mangiati altre volte, però durante la cottura emanano un odore non troppo piacevole, rispetto ad altri prataioli (sarà il terreno in cui crescono?).
Cosa dicono gli esperti?
Non potrebbe essere Agaricus pilatianus ? Che poi dalle caratteristiche (tossico, odore fenolico e ingiallimento) forse è quel che intendeva Roberto...

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2549
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » sab 20 ott, 2018 15:09

Assomiglia anche a lui, ma se riguardi la base del gambo tagliato non ingiallisce e, comunque, non è tossico (almeno per il mio stomaco), a parte il cattivo odore solo durante la cottura. Certo che gli agarici ci mettono molto del loro per crearci difficoltà diagnostiche. :?

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2549
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » sab 20 ott, 2018 16:13

In compenso, dopo 3 anni, su un microresiduo di tronco di tiglio sono rispuntati nel mio giardinetto alcuni piopparelli, con un mese di anticipo, nonostante il clima secco. :)
Allegati
Piopparelli (Treviso, 20-10-2018).JPG
Piopparelli 2018
Piopparelli (Treviso, 27-11-2015).jpg
Piopparelli 2015

Avatar utente
liliano
Messaggi: 454
Iscritto il: ven 02 ago, 2013 23:03

Re: Primizie micologiche

Messaggio da liliano » sab 20 ott, 2018 18:34

Cosa sono?
Sono buoni da mangiare? oppure
sono velenosi?
Quest'anno i prati sono pieni
ne sono cresciuti a centinaia
Boia faust.
Allegati
rps20181020_183010_803.jpg
Fungo. Foto Liliano.
rps20181020_182919_408.jpg
Fungo. Foto.Liliano.
rps20181020_182835.jpg
Fungo. Foto Liliano..
_____________________________________________________________
chi ti fa sorridere ti allunga la vita senza saperlo...........

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2235
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Roberto Bracco » lun 22 ott, 2018 9:46

Si direbbe Lepiota Naucina, sulla carta commestibile ma le Lepiote di taglia piccola non le consiglio a nessuno...
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

giorgiobizzo
Messaggi: 157
Iscritto il: lun 02 gen, 2017 17:34
Località: lugano
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da giorgiobizzo » lun 22 ott, 2018 23:38

Dalla finestra della mia camera, con il binocolo, sorveglio questo fungo (postato da Andrea 1 sola volta).
viewtopic.php?f=7&t=6633&p=233614&hilit ... sa#p233614
Da una ricerca internet risulta (per i cinesi e giapponesi ma non solo) il fungo dei miracoli curativi e anche ottimo da mangiare.
Ho trovato che i cinesi lo chiamano un nome che corrisponde a:"il fungo che fa ballare dalla gioia quando lo trovi!"
In internet viene venduto a "peso d'oro".
Perchè da noi, la grifola frondosa è poco valutata (solo in erboristeria?).
L'ho data a un mio amico che la trova ottima (ne ha fatto una riserva per tutto l'inverno) e la trova molto meglio delle castagne.
I giapponesi lo chiamano "maitake".

Avatar utente
liliano
Messaggi: 454
Iscritto il: ven 02 ago, 2013 23:03

Re: Primizie micologiche

Messaggio da liliano » mar 23 ott, 2018 18:34

Questi sono buoni, perche li ho mangiati e sono ancora vivo.
Funghi prataioli .
Agaricus campestris.
Allegati
rps20181023_183242_519.jpg
Prataiolo. Foto. Liliano.
rps20181023_183200_327.jpg
Prataiolo. Foto. Liliano.
rps20181023_183048_990.jpg
Fungo prataiolo. Foto. Liliano.
_____________________________________________________________
chi ti fa sorridere ti allunga la vita senza saperlo...........

Avatar utente
paolo.gasparetto
Messaggi: 375
Iscritto il: mer 20 ago, 2008 21:53

Re: Primizie micologiche

Messaggio da paolo.gasparetto » mar 23 ott, 2018 19:23

Ho trovato il Lyophillum descates, mi appresto a cucinarlo. Speremo ben
Allegati
IMG_5246.JPG
IMG_5245.JPG
IMG_5244.JPG

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1569
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » mar 23 ott, 2018 19:32

Roberto Bracco ha scritto:
lun 22 ott, 2018 9:46
Si direbbe Lepiota Naucina, sulla carta commestibile ma le Lepiote di taglia piccola non le consiglio a nessuno...
Condivido quanto affermato da Roberto, anche se sulla commestibilita di funghi non ben determinati andrei molto cauto ed eviterei di mangiarli.
bortolozzi giorgio ha scritto:
sab 20 ott, 2018 15:09
Assomiglia anche a lui, ma se riguardi la base del gambo tagliato non ingiallisce e, comunque, non è tossico (almeno per il mio stomaco), a parte il cattivo odore solo durante la cottura. Certo che gli agarici ci mettono molto del loro per crearci difficoltà diagnostiche. :?
Già il cattivo odore.....eviterei . Agarici difficili per me.
giorgiobizzo ha scritto:
lun 22 ott, 2018 23:38
Dalla finestra della mia camera, con il binocolo, sorveglio questo fungo (postato da Andrea 1 sola volta).
viewtopic.php?f=7&t=6633&p=233614&hilit ... sa#p233614
Da una ricerca internet risulta (per i cinesi e giapponesi ma non solo) il fungo dei miracoli curativi e anche ottimo da mangiare.
Ho trovato che i cinesi lo chiamano un nome che corrisponde a:"il fungo che fa ballare dalla gioia quando lo trovi!"
In internet viene venduto a "peso d'oro".
Perchè da noi, la grifola frondosa è poco valutata (solo in erboristeria?).
L'ho data a un mio amico che la trova ottima (ne ha fatto una riserva per tutto l'inverno) e la trova molto meglio delle castagne.
I giapponesi lo chiamano "maitake".
Grifole io per ora niente, ma non è detto. Sono i miei preferiti , fritti sono buonissimi.
Peccato che non li hai assaggiati; ma nel dubbio meglio non rischiare
Non disperiamo però , c'è tempo ancora per buone raccolte.
Saluti a tutti
quì ed ora

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti