Primizie micologiche

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
agi
Messaggi: 864
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: MI SV CE a giorni alterni :-)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da agi » lun 18 nov, 2019 12:37

evviva, quando avevo ormai perso le speranze per quest'anno un ceppo sabato ed un ceppetto domenica sono spuntati :cheers:
Allegati
ciudit_02.jpg
domenica
ciudit_01.jpg
sabato
Se nessuno è in grado di identificare un problema il problema non esiste

Avatar utente
agi
Messaggi: 864
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: MI SV CE a giorni alterni :-)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da agi » lun 18 nov, 2019 12:40

... e poi mi sono ritrovato questi, anche se ormai "passati", ma è la prima volta che mi spuntano in giardino
mi aiutate nel dar loro un nome?
merci in anticipo
Allegati
boh.jpg
boh
Se nessuno è in grado di identificare un problema il problema non esiste

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1833
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » mar 19 nov, 2019 13:42

Renato
a detta del micologo questi ultimi potrebbero essere, a prima vista, Leucopaxillus amarus o Rhodocybe gemina.
Non commestibili
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono (Confucio)

Avatar utente
agi
Messaggi: 864
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: MI SV CE a giorni alterni :-)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da agi » mar 19 nov, 2019 14:03

la solita sfortuna :?
d'altro canto sono cresciuti vicino a quelli degli scorsi anni ... fetenti pure loro anche se belli :)
viewtopic.php?f=7&t=6633&start=780#p242891
grazie Andrea
Se nessuno è in grado di identificare un problema il problema non esiste

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2844
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » mer 20 nov, 2019 13:54

Oggi in giardino sono cresciute un paio di false morchelle, del genere Gyromitra, che è meglio non mangiare. :) :?
Allegati
DSCN3100.JPG
DSCN3096.JPG

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1833
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » mer 20 nov, 2019 19:59

Non è una giromitra, è un helvella crispa.
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono (Confucio)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2844
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » mer 20 nov, 2019 20:24

Ha ragione l'esperto, però è sempre della stessa famiglia, credo, visto anche che contiene la gyromitrina, con possibile attività tumorale.
https://it.wikipedia.org/wiki/Helvella_crispa

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2333
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Roberto Bracco » mar 26 nov, 2019 16:01

Anche se sui vecchi libri le danno commestibili previa cottura... meglio lasciarle sul campo!
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1833
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » sab 30 nov, 2019 18:02

Oggi qualcosa di sotterraneo per rimanere in tema. :)
Allegati
20191130_173721.jpg
Tuber magnatum pico
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono (Confucio)

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2333
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Roberto Bracco » lun 02 dic, 2019 16:21

Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

mineralenzo
Messaggi: 2473
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Primizie micologiche

Messaggio da mineralenzo » ven 06 dic, 2019 13:33

Vedo che ci si dedica anche ai funghi e non Solo solo minerali.
Enzo

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2844
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » sab 14 dic, 2019 19:05

Secondo alcuni si potrebbe anche mangiare, magari seccato e sotto forma di polvere, come l'Hydnum imbricatum. Tuttavia, c'è qualcosa di meglio dell'Hydnellum ferrugineum.
Allegati
Hydnellum ferrugineum (10-12-2019).JPG

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1833
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » sab 21 dic, 2019 20:41

Giorgio
Non mi sembra il ferrugineum ma Hydnellum concrescens. Entrambi da non consumare seppur non estremamente tossici, di scarsissimo valore....di meglio c'è il cartone.
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono (Confucio)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2844
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » sab 21 dic, 2019 23:39

Non preoccuparti. Sono ancora là dove li ho fotografati. :)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1833
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » mar 24 dic, 2019 17:19

Gli ultimi dell'anno.....di oggi.
Dalla valle Pesio CN, in lariceto.
Buone festività agli appassionati di miceti del forum
Allegati
image.jpeg
Hygrophorus lucorum
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono (Confucio)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti