Primizie micologiche

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
agi
Messaggi: 753
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da agi » lun 18 nov, 2019 12:37

evviva, quando avevo ormai perso le speranze per quest'anno un ceppo sabato ed un ceppetto domenica sono spuntati :cheers:
Allegati
ciudit_02.jpg
domenica
ciudit_01.jpg
sabato

Avatar utente
agi
Messaggi: 753
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da agi » lun 18 nov, 2019 12:40

... e poi mi sono ritrovato questi, anche se ormai "passati", ma è la prima volta che mi spuntano in giardino
mi aiutate nel dar loro un nome?
merci in anticipo
Allegati
boh.jpg
boh

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1761
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » mar 19 nov, 2019 13:42

Renato
a detta del micologo questi ultimi potrebbero essere, a prima vista, Leucopaxillus amarus o Rhodocybe gemina.
Non commestibili

Avatar utente
agi
Messaggi: 753
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da agi » mar 19 nov, 2019 14:03

la solita sfortuna :?
d'altro canto sono cresciuti vicino a quelli degli scorsi anni ... fetenti pure loro anche se belli :)
viewtopic.php?f=7&t=6633&start=780#p242891
grazie Andrea

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2650
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » mer 20 nov, 2019 13:54

Oggi in giardino sono cresciute un paio di false morchelle, del genere Gyromitra, che è meglio non mangiare. :) :?
Allegati
DSCN3100.JPG
DSCN3096.JPG

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1761
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » mer 20 nov, 2019 19:59

Non è una giromitra, è un helvella crispa.

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2650
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » mer 20 nov, 2019 20:24

Ha ragione l'esperto, però è sempre della stessa famiglia, credo, visto anche che contiene la gyromitrina, con possibile attività tumorale.
https://it.wikipedia.org/wiki/Helvella_crispa

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2296
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Roberto Bracco » mar 26 nov, 2019 16:01

Anche se sui vecchi libri le danno commestibili previa cottura... meglio lasciarle sul campo!
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1761
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » sab 30 nov, 2019 18:02

Oggi qualcosa di sotterraneo per rimanere in tema. :)
Allegati
20191130_173721.jpg
Tuber magnatum pico

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2296
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Roberto Bracco » lun 02 dic, 2019 16:21

Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

mineralenzo
Messaggi: 2170
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Primizie micologiche

Messaggio da mineralenzo » ven 06 dic, 2019 13:33

Vedo che ci si dedica anche ai funghi e non Solo solo minerali.
Enzo

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2650
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » sab 14 dic, 2019 19:05

Secondo alcuni si potrebbe anche mangiare, magari seccato e sotto forma di polvere, come l'Hydnum imbricatum. Tuttavia, c'è qualcosa di meglio dell'Hydnellum ferrugineum.
Allegati
Hydnellum ferrugineum (10-12-2019).JPG

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti