Il mio diario... escursioni

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6406
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da Massimo Russo » mar 25 apr, 2017 13:23

Perché c'è una moda nei minerali?

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » mer 26 apr, 2017 16:10

Massimo Russo ha scritto:
mar 25 apr, 2017 13:23
Perché c'è una moda nei minerali?

Massimo
In un certo senso si. Ormai questi minerali qui interessano molto poco essendo per lo più sempre gli stessi con poche differenze e oltre alla celestina lo stesso discorso può valere per lo zolfo la calcite e aragonite... Insomma dopo tanti anni di ricerca e decine e decine di uscite in varie miniere e zone di ricerca inerenti a tali minerali vi è stato un calo verso questi lidi. E forse le poche uscite degli ultimi anni hanno a che fare anche con questo problema che rigurda la maggior parte dei ricercatori diciamo con qualche anno sulle spalle, mentre le nuove leve più giovani qualcosa hanno fatto.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » ven 19 mag, 2017 17:13

Visto che è un bel po che questo topic non è arrivato
Inserisco qualcosa che ha a che fare con un vecchio ritrovamento fatto dall'amico Marco vicino Pachino. Molto tempo fa ne ho anche parlato credo ma non ricordo a quale titolo. Quelle famose sferette rosso arancione che attraggono molto... e che ancora non ho neppure fotografato (Ora intendo) e che poi non sono mai andato a cercare personalmente pur inviandoci mio zio che abita non lontano da quei luoghi e non è riuscito ovviamente a trovarli... poi a distanza di anni quakche anno fa a dire il vero ho tentato un altra sortita questa volta con l'amico Francesco e... niente da fare. Che volete che vi dica è certamente un guaio...
Saluti a tutti e alla prossima. :)
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » dom 25 giu, 2017 16:03

Di tanto in tanto uscire dalle città non è poi una cattiva idea... anche se non si tratta di una vera e propria escursione mineralogica.

Neppure tanto lontano da Palermo a circa 600 metri di altitudine ad ovest si trova un villaggio piuttosto piccolo con numerose villette immerse nel verde dei boschi... mi riferisco a San Martino delle Scale, frazione di Monreale, decisamente più famosa per il suo Duomo normanno che ha molti mosaici al suo interno come spesso avviene per i monumenti normanni (oltre 6000 metri quadri di superficie di mosaici, prima al mondo) e Villa Belvedere giardino pubblico che si riversa sulla Conca d'Oro con un bellissimo panorama. A qualche chilometro si trova la frazione di San Martino. Anche qui vi è un Duomo interessante ma San Martino è più un centro boschivo fresco di villeggiatura estiva ed interessante dal punto di vista naturalistico. Come dicevo qui predominano i calcari da come si può notare da questa fotografia, che dal punto di vista dei minerali offrono piccole calciti e qualche pirite, qualche idrossido di ferro e manganese e poco altro... insomma come minerali niente di importante ma come vedrete i minerali non sono tutto...
Alla prossima con nuove foto e curiosità.
Buona domenica.
Allegati
smc.jpg
calcari.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » lun 26 giu, 2017 15:42

Tornando a San Martino fare una passeggiata a Sierra dell'Occhio a 920 metri di altitudine è una esperienza che consiglio a tutti coloro che per una qualunque ragione dovessero passare da queste parti.
Le vedute sono davvero spettacolari... E difatti non sono passate inosservate :D
Allegati
mv.jpg
Veduta della Valle del Paradiso in direzione sud est.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » lun 26 giu, 2017 15:50

E questo è il settore Sud. Proprio sotto quella montagna con la costruzione in cima ( un vecchio rudere antico di un maniero) un poco più a destra del rudere vi è Monreale qui non visibile mentre è visibile più in basso San Martino con quelle casette in basso. Piu in fondo i monti che circondano la Conca D'Oro.
La fotografia precedente invece mostra parte di Palermo sullo sfondo a sinistra mentre a destra Bagheria e parte della Conca d'Oro settore Sud est mentre in primo piano in basso la Valle del Paradiso e in parte San Martino.
Saluti.
Allegati
smr (1).jpg
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » mer 28 giu, 2017 14:45

A Sierra dell'occhio come dicevo la volta scorsa ci sono punti interessanti.dal punto di vista dei panorami da come certamente avrete notato dalle fotografie postate in precedenza. Ma oltre mezzo secolo fa qui no era solo vedute e simili... ci erano anche queste costruzioni di cui ormai sono rimasti alcuni ruderi. Si tratta di torrette antiaeree che durante la seconda guerra mondiale erano in piena attività (finché sono durate) e si utilizzava una o più mitragliatrici essendo da qui visibile un'ampia fascia di cielo sia ad est che ad ovest.
:) :)
smru.jpg
Resto di torrette antiaeree della 2° guerra mondiale
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » mer 28 giu, 2017 14:47

Altra fotografia di altre torrette o di quello che rimane. Erano di forma circolare con 5 o 6 metri di diametro.
Allegati
smro.jpg
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » mer 28 giu, 2017 14:49

Dal nostro punto di vista direi utile da osservare quei calcari a pilastro sulla destra della foto. Saranno alti una decina di metri.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » ven 11 ago, 2017 21:10

Viaggiare viaggiare... penso sia uno dei sogni di tutti, i viaggi, specie quelli di piacere, ma spesso anche quelli di lavoro, sono sempre accattivanti. Eppure c'è ne uno che li supera tutti e che chiunque vorrebbe fare... anche perché nessuno l'ha fatto fino a questo momento se non con la fantasia. Mi riferisco a "viaggio al centro della terra" di Verne. Viaggio che di fatto non è stato portato a termine dai tre esploratori del sottosuolo che si sono avventurati per migliaia di chilometri atteaverso la crosta terrestre partendo da un vulcano dell'islanda per terminare in modo rocambolesco e direi anche esplosivo uscendo dal cratere di un altro vulcano da noi molto conosciuto... lo Stromboli. Hanno anche attraversato un mare sotterraneo esteso centinaia di chilometri con tanto di mostri preistorici, pesci fossili però quivsotti vivo, ossari fossili che avrebbero fatto l'invidia di qualunque paleontologo funghi colossali e via dicendo. Certo fantasia quanto vorrete però leggere quelle pagine lascia il segno Verne è sempre Verne eppure se si potesse fare chiedi voi affronterebbe questa scampagnata sotterranea? Si parla poco di minerali malgrado che due dei tre protagonisti siano geologi che conoscenza di mineralogia (Linderbruck e suo nipote che con i loro "battibecchi" rendono interessante il romanzo) e la guida islandese Hans un uomo tutto d'un pezzo. Viaggio che, in verità, non è stato portato a termine in realta nel romanzo i personaggi in questione sono scesi molto al di là di qualunque essere umano ancora tutt'oggi ma pur scendendo per un centinaio di chilometri ancora di strada da percorrere ve ne sarebbe stata tanta ma tanta... Insomma proprio in centro della terra anche nel romanzo resta... un mistero. Se volete quindi fare sto viaggio non resta che leggere questo libro o affidarsi all'iall'immaginazione perché in un altro modo sembra impossibile :)
Saluti a tutti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » sab 19 ago, 2017 18:32

Torniamo... sulla terra. Qui a Montalbano si sta svolgendo la tre giorni delle feste medievali iniziare ieri pomeriggio con i giochi medievali (5 in tutto e precisamente: 1 tiro con l'arco, 2 la corsa con i tronchi, 3 corsa nei sacchi, 4 lotta su di un asse sottile caldo due contendenti con due sacchetti pieni di riso, e per ultimo il tiro alla fune) mentre oggi la giornata è stata dedicata al torneo Angelo Casella, padre di una mia amica. In ogni caso questo torneo di tiro con l'arco ha valenza nazionale e poco fa ci sono state anche le premiazioni. Interessante soprattutto la forma e i tipi di archi e frecce utilizzati. Arco di Foggia e tanti altri. Vi è anche un mini torneo tuttora in corso e un altro torneo dedicato ai bambini.
Fine prima parte. Domani avrà luogo la sfilata medievale.
Un saluto a tutti e alla prossima.
Enzo

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6406
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da Massimo Russo » sab 19 ago, 2017 19:04

Interessante ... i minerali non sono tutto

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » dom 20 ago, 2017 10:18

Massimo Russo ha scritto:
sab 19 ago, 2017 19:04
Interessante ... i minerali non sono tutto

Massimo
Infatti. Di solito quando mi accingo a fare ricerche, nelle località in cui vado, cerco sempre di osservare tutto ciò che mi circonda dal punto di vista culturale e anche gastronomico. Difatti ieri alle fine del tornato vi è stato un assaggio di alcuni prodotti tipici in generale fatto in casa (biscotti torrone e dolcetti in genere a cui personalmente non sono riuscito a resistere dall'assaggiare :D ) buoni e profumato, tipo cose che si facevano una volta e che ora sono difficilmente trovabili se si vive in città. Peccato non possa allegare a questo messaggio anche i sapori e i profumi di tali cibi :D :D :)
Oggi pomeriggio invece avrà luogo, a partire dalle 18, la sfilata medievale che dal Castello di Federico
D'aragona fino in piazza con relativa sfilata in abiti medievali con tanto di musici e sbandieratori.
Saluti
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » dom 20 ago, 2017 16:18

Una foto scattata ieri durante le premiazioni.
Allegati
0.jpg
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1700
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Il mio diario... escursioni

Messaggio da mineralenzo » dom 20 ago, 2017 16:27

Altri momenti della manifestazione durata tutto il giorno. Vi erano infatti 7 punti in cui le squadre si cimentavano sparpagliate per Montalbano, quella in piazza aveva una specie di trottola che girava e su cui bisognava tirare e centrare il centro. Vi cibo la Chiesa madre ve ne erano delle altre nella foto si vede una "galkeria" tipo portico in fondo al quale vi era un gatto finto da centrare, poi ancora bersagli mobili o da centrare attraverso un foro.
Allegati
Vh.jpg
Il cunicolo proprio nei pressi della Chiesa
. Il cunicolo nei pressi della Chiesa.Saluti
T0.jpg
Un momento della gara qui in piazza.
Enzo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti