L'altra faccia dei minerali

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2533
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Fulvio » lun 07 feb, 2011 13:11

Luciano ha scritto:
Fulvio ha scritto:Ciao Alessio, molto belli gli ultimi tre, ma interessante, almeno per me la pegmatite "

Potresti essere tu :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:
Per Alessio: grazie della foto: scaricata

Per Luciano :twisted:
Ma solo che apre rapidamente la finestra relativi ma poi si allungato il tempo di intervento per leggere o scrivere, sarà la connessione.
A proposito ma sa che lei (minuscolo) è proprio simpatichino???? :mumum: :violent1:
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10765
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 07 feb, 2011 14:21

Fulvio ha scritto: A proposito ma sa che lei (minuscolo) è proprio simpatichino???? :mumum: :violent1:
Urca, me lo dice anche mia moglie...vuoi vedere che è vero? :D :D
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Alessio73
Messaggi: 2096
Iscritto il: mar 24 lug, 2007 10:35
Località: Jesi (An)

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Alessio73 » mer 09 feb, 2011 11:08

Giorgio ha scritto:E
qualcuno do questi l'ho anche fatto, l'unica menata è che ho solo il divisore a 64 tacche e per quello non ci sono poi tanti schemi...
Ritorno su questo messaggio in quanto non ho "risposto". Si in effetti il problema degli schemi e' come vengono fatti, o meglio primo con quale divisore, come hai giustamente detto, e poi con che tipo di materiale viene creato. Come hai potuto vedere per questi schemi, visto che spesso sono prove, o fatti tramite il gem cad se non ricordo male, cioe' il programmino per creare/disegnare schemi di taglio, sono spesso fatti su quarzo, cubic zirconia, corindone sintetico. Il problema e' che poi se li vai a rifare su una tormalina o su una acq, come direbbe un amico tagliatore :D cioe' acquamarina, devi ogni volta riportare i vari angoli, spesso poi ci sono i mezzi angoli, decimali di grado, le proporzioni....diventa francamente un lavoraccio, e non mi va di andar a sprecare materiale/grezzo spesso anche costoso. Francamente preferisco prendere l' idea e poi rielaborarla, o come faccio normalmente , primo decido la forma in base al grezzo e poi il taglio di conseguenza. Preferisco "inventarli" di volta in volta. E' questo il bello no? Magari come mi e' capitato cercando di fare un certo taglio, sbgliando son riuscito a farne uno "nuovo" :D
Io ho un divisore a 96 tacche, in effetti con un 64 o addirittura un 32 come quello di un amico tagliatore, sia che usi gli schemi o te li inventi spesso si e' un po' limitati nell' eseguire certi tagli.
Poi non dimentichiamoci che spesso gli americani usano le sfaccettatrici orizzontali a braccio fisso e con anche il sistema digitale o analogico per gli angoli, che per tagli professionali o da collezione, credo sia il massimo che si possa avere. La cosa mi alletta alquanto, se non per il costo.
Giorgio ha scritto: Di fatto a volte per le mie clienti mi diverto a fare pietre a taglio cabochon a mano libera e mi riescono anche abbastanza bene... considerando le mole piatte e non proprio fatte per realizzare i cabo.
Nelll'arte della sfaccettatura un particolare difficile è la corretta scelta del grezzo, occorre conoscerne pregi e difetti per meglio valorizzare e presentare le caratteristiche fondamentali...
Complimenti per la mano, non certo facile.
Ultima modifica di Alessio73 il dom 27 mar, 2016 13:40, modificato 1 volta in totale.
Socio AMI n° 314 Delegato Marche-Abruzzo

Avatar utente
Giorgio
Messaggi: 1246
Iscritto il: gio 21 lug, 2005 22:31
Località: Sesto Calende (VA)
Contatta:

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Giorgio » mar 15 feb, 2011 17:33

Ecco un mio piccolo contributo con tre pietruzze graziose, due lavorate da me e una dall'amico ed ottimo lapidario Merlo Pich!
Allegati
glicine.jpg
Quarzo ametista - calcedonio, Nijiri, Ungheria, forma a goccia, taglio cabochon 24,20 carati, lavorazione Pich
acquamarina.jpg
Berillo acquamarina dal Brasile, forma a goccia, taglio cabochon, 20,01 carati, lavorazione mia a mano libera.
rosaweb.jpg
Quarzo rosa dal Madagascar, forma quadrata, taglio "quadrato brillante" design di David Delise 1999, eseguita da me, massa 17,20 carati
Le pietre sono maestre mute: esse rendono muto l'osservatore, e il meglio che da esse si apprende non si può comunicare. J.W.Goethe

Avatar utente
domenico
Messaggi: 5640
Iscritto il: gio 30 set, 2004 11:40
Località: Garbagnate Milanese (Mi)
Contatta:

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da domenico » mar 15 feb, 2011 17:37

Complimenti Giorgio, sono bellissime!!
La collezione dei minerali è un divertimento se qualcuno non ci crede può collezionare le farfalle
Domenico Preite Marzo 2008

http://www.mindat.org/user-6983.html#2

Avatar utente
Alessio73
Messaggi: 2096
Iscritto il: mar 24 lug, 2007 10:35
Località: Jesi (An)

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Alessio73 » mar 15 feb, 2011 17:51

Bravo Giorgio, bravo :thumbright:
Socio AMI n° 314 Delegato Marche-Abruzzo

Luigi Mattei
Messaggi: 2528
Iscritto il: lun 10 lug, 2006 15:56
Contatta:

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Luigi Mattei » lun 28 feb, 2011 11:36

Un contributo
Allegati
Topazio.JPG
Topazio
Smeraldo.JPG
Smeraldo
Rubellite.JPG
Rubellite

Luigi Mattei
Messaggi: 2528
Iscritto il: lun 10 lug, 2006 15:56
Contatta:

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Luigi Mattei » lun 28 feb, 2011 11:38

Posto questa foto di una pietra particolare che ho da circa 30 anni, che ho scambiato (con una bella vesuviana di Valle Biachella) con l'amico (ormai scomparso) Luciano Liotti
Allegati
Zircone degli Urali.JPG
Zircone degli Urali

Luigi Mattei
Messaggi: 2528
Iscritto il: lun 10 lug, 2006 15:56
Contatta:

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Luigi Mattei » lun 28 feb, 2011 11:43

Questa non è male
Allegati
Tormalina.JPG
Tormalina

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10765
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 28 feb, 2011 11:51

Da quando tieni anche le pietre tagliate Luigi?
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Alessio73
Messaggi: 2096
Iscritto il: mar 24 lug, 2007 10:35
Località: Jesi (An)

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Alessio73 » lun 28 feb, 2011 11:52

Bravo Luigi, senti a proposito dell' ultima foto che colore ha la tormalina? "Viola-giallo citrino"? Se e' cosi dovrebbe essere allora un quarzo chiamato "ametrino" che se non sbaglio dovrebbe in genere provenire dall' Uruguay.
Socio AMI n° 314 Delegato Marche-Abruzzo

Luigi Mattei
Messaggi: 2528
Iscritto il: lun 10 lug, 2006 15:56
Contatta:

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Luigi Mattei » lun 28 feb, 2011 11:58

Circa 30 anni, ti elenco gli altri miei hobby :

Fossili , in prevalenza ammoniti ;
Insetti in ambra;
Oggetti in pietra dura (in prevalenza giade )
Francobolli e monete (un po accantonati)
mia moglie gli elefanti (circa 1000)

Sono costretto a fermarmi altrimenti rischio lo sfratto.

Ciao Luigi

Avatar utente
Giorgio
Messaggi: 1246
Iscritto il: gio 21 lug, 2005 22:31
Località: Sesto Calende (VA)
Contatta:

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Giorgio » lun 28 feb, 2011 12:11

Alessio, l'ametrino naturale è quello boliviano e mi sembra proprio quello dell'ultima foto dell'amico Mattei, ipotesi avvalorata anche dalle nulle inclusioni più frequenti nei quarzi che nelle tormaline... alla prima occasione una bella misura dell'indice di rifrazione e ci fughiamo ogni dubbio. Mi piace la rubellite e anche lo zircone non è malaccio :D
Le pietre sono maestre mute: esse rendono muto l'osservatore, e il meglio che da esse si apprende non si può comunicare. J.W.Goethe

Luigi Mattei
Messaggi: 2528
Iscritto il: lun 10 lug, 2006 15:56
Contatta:

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Luigi Mattei » lun 28 feb, 2011 12:20

Alessio73 ha scritto:Bravo Luigi, senti a proposito dell' ultima foto che colore ha la tormalina? "Viola-giallo citrino"? Se e' cosi dovrebbe essere allora un quarzo chiamato "ametrino" che se non sbaglio dovrebbe in genere provenire dall' Uruguay.
Si sono i colori che hai indicato tu, pensavo che fosse una tormalina, rettifico.
Luigi

Luigi Mattei
Messaggi: 2528
Iscritto il: lun 10 lug, 2006 15:56
Contatta:

Re: L'altra faccia dei minerali

Messaggio da Luigi Mattei » lun 28 feb, 2011 12:24

Questa credo sia tormalina
Allegati
tormalina (2).JPG
tormalina (2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti