Diario mineralogico

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6439
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Diario mineralogico

Messaggio da Massimo Russo » sab 14 mag, 2016 11:40

Forse dovrei avere il pdf del Di Franco, non so bene dove, ma dovrei averlo ... Se lo trovo non ho nulla in contrario a girarlo

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

mineralenzo
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » sab 14 mag, 2016 16:32

[quote="Di Domenico Dario"]Non so quale sia il tuo modo di fare ricerche sul tuo territorio; di solito, per chi ha un po di conoscenze geologiche, si consultano cartografie geologiche dettagliate e archivi universitari e minerari; questo è quello che faccio quando devo improntare una ricerca mineralogica seria a tavolino prima di fare una ricerca sul territorio.Quella dei parchi, che tu stai qui a ricordarci, non fa parte della ricerca sul campo limitata al solo campionamento per un esame al microscopio di minerali magari presenti in alcune formazioni che possano destare interesse prettamente scientifico e non quello di arraffare minerali a casaccio per il solo scopo di metterli in collezione o peggio di farne una vendita in una mostra di minerali.Se non si hanno le dovute conoscenze in materia, allora continua a fare raccolta di "sassi", come tanti fanno da altre parti, senza un idea precisa di cosa stai cercando.Tutte queste tue discussioni a me finora non hanno dato nulla di interessante per la tua region

Quando le trovo le informazioni, carte e documentazioni, lo faccio anche io, ma non sempre capita.

Riguardo i parchi limitano non poco la ricerca, ma a mio giudizio questo è un
bene.

Per il resto quando in certe zone non si trovano documentazioni o non esistono neppure per una qualunque ragione allora sì fa quello che si può quando e se si può.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » sab 14 mag, 2016 16:49

t[quote="Di Domenico Dario"]Visto che parli..parli...parli....parchi, zone protette...niente che riguardi sull'argomento, sorvolato, sui micro.......ti metto una localita della Sicilia, dove di sicuro non sei stato, dove si trovano dei bei microminerali:
S.Di Franco (1942) accenna ad un nuovo giacimento di bei cristalli di philipsite associati ad aragonite,alcuni dei quali colorati in celeste chiaro,nei pressi di Agnone ove esistono i resti di un vulcano facente parte del gruppo dei vulcani della Val di Noto.Questo é riportato sull'articolo,inoltre S.Tosto (1948) riconferma la presenza di philipsite in tale località nelle cavità del basalto di colore bruno rossastro.Detto autore ricorda che la philipsite oltre a presentarsi in cristalli di colore celeste chiaro,si trova anche in bei cristalli incolori e ne riporta i dati morfologici e analitici.
Questa é la bibliografia:
Di Franco S.(1942)Mineralogia Etnea,Zuccarello e Izzi,Catania,pp.142,168.
Tosto S.(1948)La pillipsite del centro vulcanico di A

No non ci sono mai stato finora li ma ne ero a conoscenza, il problema però è sempre lo stesso: la phillipsite, associata ai carbonati e zeoliti, si trova anche a Chiaramonte, Sortino, Mancini, Palagonia e ovviamente Aci Castello e Lipari, in cristalli talvolta più grandi?
Ricordate? Qui i micro, che si trovano altrove più grossi, si sceglie il più grande
Enzo

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5922
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Diario mineralogico

Messaggio da Di Domenico Dario » sab 14 mag, 2016 17:55

Ma è una domanda rivolta a te stesso o a noi?
Ricordate? Qui i micro, che si trovano altrove più grossi, si sceglie il più grande
Che significa "si sceglie il piu grande"?
"le parole hanno un peso" detto alla Nanni Moretti..... :roll:

mineralenzo
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » dom 15 mag, 2016 9:34

Di Domenico Dario ha scritto:Ma è una domanda rivolta a te stesso o a noi?
Ricordate? Qui i micro, che si trovano altrove più grossi, si sceglie il più grande
Che significa "si sceglie il piu grande"?
"le parole hanno un peso" detto alla Nanni Moretti..... :roll:
Con la fretta che avevo ieri l'ho scritto male. Il concetto è questo qui
meglio andare a cercare campioni più visicbili ed estetici. In altre parole quelle phillipsiti, a meno che qualche interessato non si trovi li di passaggio verso qualche altra destinazione o non abiti li vicino, non credo che alcun ricercatore programmi una escursione in tale zona anche per il fatto che tale minerali è più facilmente reperibile altrove e magari in cristalli di maggiori dimensioni.
Enzo

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5922
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Diario mineralogico

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 15 mag, 2016 10:15

Enzo, io non so che concetto hai tu nella ricerca dei minerali; per me ogni localtà di ritrovamento è motivo di curiosita ma sopratutto conoscenza da condividere in ogni modo.Il concetto di "grosso" non ha alcun senso in mineralogia e ogni specie minerale puo avere caratteristiche diverse, senza contare a tante altre specie per quella zona .

mineralenzo
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » lun 16 mag, 2016 17:11

Di Domenico Dario ha scritto:Enzo, io non so che concetto hai tu nella ricerca dei minerali; per me ogni localtà di ritrovamento è motivo di curiosita ma sopratutto conoscenza da condividere in ogni modo.Il concetto di "grosso" non ha alcun senso in mineralogia e ogni specie minerale puo avere caratteristiche diverse, senza contare a tante altre specie per quella zona .
Il mio concetto sui minerali? credo lo stesso che tu hai scritto. Ne fa da prova i minerali macro e micro (non tutti rari e quasi mai estetici, ma spesso provenienti da zone insolite) che tuttavia interessano poco (o nulla) la maggior parte dei ricercatori siciliani e questo rallenta le escursioni che ormai in effettuo o effettuerò con i più giovani anche universitari, con i naturalisti messinesi, e alcuni raccoglitori di altre regioni italiane che peraltro hanno dimostrato un certo interesse.

A proposito di escursioni dovremmo farne una a breve e se avete seguito questo topic è da fine marzo che ne parliamo... Vediamo se questa settimana sarà quella buona... Ovviamente non sono io a ritardare, e inoltre mi risulta che a giugno vengono i "veneti" con loro bastano pochi minuti per decidere... Inizieremo li.

Alla prossima.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » gio 02 giu, 2016 9:45

Aggiormamento. Prima uscita effettuata ma non del tutto mineralogica quanto piuttosto naturalistica, ne parlerò nell'altro topic. Non era l'escursione programmata da marzo di cui se ne parlerà a breve.

A presto.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » lun 06 giu, 2016 10:18

Eccomi nell'attesa di sviluppi futuri per ricerche e escursioni (quando si decideranno) io intando sto procwdendo alla catalogazione e riordino della collezione regionale siciliana che dura gia da dieci giorni e procede letamente ma inesorabilmente. Ci vorranno un paio di mesi.
Alla prossima.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » lun 27 giu, 2016 17:23

Eccomi, malgradò il caldo ieri e sabato sono state fatte due escursioni a cui si aggiunge quella di fine maggio molto interessante. Ne riparlerò. Intanto sono alle prese con una strana forma di calcite trovata proprio nella 1° uscita e nell'organizzare altre uscite.
A presto.
Enzo

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2320
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Diario mineralogico

Messaggio da Pasquale Antonazzo » lun 27 giu, 2016 20:59

Vogliamo un po di foto!! :P
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

mineralenzo
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » sab 23 lug, 2016 21:28

Nulla di nuovo in questi giorni, causa caldo. Se ne parla ad agosto per i minerali.

Sperando sia la volta buona per risolvere un mistero decennale...
Finora tre uscite niente male :) :!:
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » sab 23 lug, 2016 21:31

j
Pasquale Antonazzo ha scritto:Vogliamo un po di foto!! :P
per ora non sono in grado di inserirle qui.

:)
Enzo

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1275
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Il mio diario

Messaggio da andrea oppicelli » dom 24 lug, 2016 7:53

mineralenzo ha scritto:bene iniziamo con qualche minerale, magari da un certo minerale che mi ha fatto perdere la pazienza :D però la perderei spesso e volentieri...
non inserisco altro basta il dito...

ecco la prima fotografia
:) :)
Leggendo qua e la ....ed in questo topic .
Avete risolto il quesito su questo minerale?
Che tipo di roccia e' la matrice? Se lo avete trovato in un anfratto o cavità o in galleria
il minerale pare essere " epsomite"
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

mineralenzo
Messaggi: 1715
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » dom 24 lug, 2016 10:08

Si probabile epsomite forse idroepsomite su gesso.
Enzo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti