Diario mineralogico

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » lun 11 feb, 2019 13:20

Buon giorno. Seguendo il topic "collezione regionale" ho osservato un certo interesse su alcuni minerali (quarzo, calcite, barite in prevalenza) che si trovano in affioramenti basaltici a cuscino prevalentemente nei settori centro occidentali siciliani in particolare tra i comuni di Palazzo Adriano, Contessa Entellina, e Giuliana dove i quarzi Sono stati trovati per la prima volta.
Questi minerali si trovano in vari luoghi anche nelle campagne vicine e hanno sempre le stesse caratteristiche. Su trovano anche all'interbo di calcari in certi posti. È un territorio abbastanza esteso e non solo nei comuni sopra citati. Affiorano anche nei pressi di Lercara, Casteldaccia, ecc... basta una carta geologica per trovare questi affioramenti.

Ho voluto fare questa precisazione perché mi ha dato l'impressione che si creda che il filmato sia l'unico posto di tutte le zone limitrofe dove si trovano quei minerali perché non è così.

Alla prossima
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » mer 13 feb, 2019 13:06


Buon giorno.
Tra non molto si apriranno nella sezione del forum
mineralogia regionale una serie di topic riguardanti alcuni settori geografici della Sicilia in sostituzione del topic "collezione regionale" che sta riempendosi troppo e che col tempo è le numerose foto di minerali inserite di recente e ke molte ancora da inserire creerebbero sempre più confusione anche solo per trovare una foto tra tante. Quindi meglio dividere queste foto in diversi topic in base alla provenienza e un parte come caratteristiche geologiche di un determinato gruppo di minerali. La prima che sarà aperta riguarda i monti Peloritani nel messinese. Seguiranno tutti gli altri.
Conterranno fotografie si micro che macro
Purtroppo non sempre le fotografie saranno di elevata qualità (o potrebbero non esserlo). Cercherò nei limiti del possibile di evitare di inserire fotografie che risultino sfocate o non chiare ma è ovvio che cristalli di 0.1- 0.3 mm non saranno facilissime da fare... cin i miei mezzi.
L'alternativa è non inserire nulla
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » mer 13 feb, 2019 15:34


Nota riguardo i topic regionali che si apriranno a breve e che il primo riguarderà proprio i monti Peloritani. Queste note valgono per tutte le foto inserite da qualunque provenienza i campioni fotografati provengano.

All'inserimento delle fotografie (sia micro che macro) sarà dato a ciascuna un numero progressivo partendo da 1 quindi 2, 3, ecc... questo per i futuri riferimenti. Ogni foto sarà corredata dal nome del minerale ed eventualmente anche i minerali/e che l'accompagnano oltre che altre delucidazioni in merito, sempre che il minerale/i ne conosca il nome che se presento al nome seguirà un ?
Matrice: se vi è e si conosce sarà certamente citata
Genesi: natura del minerali o minerali che accompagnano se la conosco la inserisco bel dubbio sarà inserito il solito ?
NOTE: la fotografia sarà corredata da note per maggiori informazioni sul minerale in esame
Esempio di note potrebbero essere, luminescenza o dosforescenza del campione principale o di quelli secondari che lo accompagnano e che potrebbero anche fare da matrice, reazioni chimiche se si conoscono, radioattività e altre caratteristiche simili.
Provenienza in genere su inserisce, quando si conosce la provenienza esatta. Tuttavia molti dei campioni trovati su letto di fiume o in cantiere di lavoro trasportati da camion... o simili si lascia orientativamente la provenienza generica fino a che non si sa con più.
Talvolta per certi minerali legati a ricerche condotte da amici e portate a termine potrebbe non essere il caso di dire la località esatta così come per fotografie postate o filmati on line che abbiano a che fare con ritrovamenti si inserirà la località generale a meno che non vi sia un permesso preciso di tali persone o non sua stato scritto in quelle foto o detto nei filmati. Si prega di non insistere in tali casi su località precise al millesimo.
Per quanto riguarda date, fotografi e appartenenza dei campioni, senza indicazioni di nessun tipo vuol dire che i campioni e fotografie appartengono a me. Se le foto e/o minerali in esse rappresentate sarà inserito il nome del fotografo e del possessore del campione, salvo volontà al di quest'ultimo. Altrimenti si inserirà semplicemente foto e collezione privata.

Questo è tutto
Buona sera a tutti

Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » mer 13 feb, 2019 15:50

Topic sui Peloritani aperto.
Eccovi il link:

viewtopic.php?f=9&t=15219

Buon divertimento!!!
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » gio 14 feb, 2019 9:33

Buon giorno.
Aperto il primo topic sui minerali dei Peloritani
Oggi vi sarà un altra apertura questa volta sulla serie gassoso--zolfifera che racchiuderaà in se oltre ai minerali delle zolfare anche quelli delle miniere dei sali potassici è del salgemma.

Non riguarderà solo minerali delle miniere vere e proprie ma anche campioni raccolti all'aperto purché appartenenti all'orizzonte zolfifero.

Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » sab 16 feb, 2019 14:10

Buon giorno.
Nelle nuove topic ultimamente aperti, e tra non molto si apriranno anche gli altri per completare l'opera, ho sostituito un paio di fotografie. La vecchia foto di aragonite è stata sostituita con una nuova mentre per i Peloritani ho sostituito La foto micro (con un minerale senza nome al momento) con una che riprende una siderite lenticolare che però non mi convince al 100% in fatto di nitidezza... può anche essere sostituita.
Vedremo. Intanto continua la catalogazione anche oggi qualche fotografia ha immortalato qualche mineraluzzo niente male ma quanto tempo...

Per il resto, ora che il tempo comincia ad essere piuttosto soleggiato anche se ancora freddi di mattina, si inizia a parlare di escursioni.
Vedremo come andrà.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » dom 17 feb, 2019 14:58

Buona domenica a tutti. Il quadro per la Sicilia credo sia completo con i topic che ho aperto oggi
che sino

-Minerali delle rocce sedimentarie, Sicilia
-Minerali delle formazioni bassltiche, Sicilia

Che di aggiungono a quelli aperti nei giorni precedenti e che sono:

- Minerali della formazione gassoso-solfifera; Sicilia
-Minerali dei monti Peloritani
-Minerali delle isole Eolie

Una suddivisione che dovrebbe dividere le foto e con i numeri me dovrebbe rendere facilmente identificabili.
Adesso devo avere il tempo di "ridurre" il peso delle fotografie poi procederemo.
Intanto invito Gaetano dato che è conregionale ma anche altri utenti se avessero campioni di tali settori ad inserire quanta più documentazione possibile riguardo quei luoghi.

Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » lun 18 feb, 2019 8:35

Buon giorno.

Ho già scattato (col cellulare dato che la fotocamera è divrbuts diciamo ubsoleta) In questi ultimi giorni alcune fotografie che dovranno essere "alleggerite" prima di essere inserite qui nel forum. A pieno peso invece sono già state inserite su nedssenger. Stasera vedo se ho la possibilità col pc di eseguire questo lavoro poi procedere sarà relativamente facile. Non sono fotografie micro.
Questo il motivo del ritardo.

Alla prossima.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » mer 20 feb, 2019 13:32

Buon giorno. A cominciare da domani fotografie dovrebbero essere state "alleggerite" e quindi pronte ad essere inserite bel forum. Vi è stato il contrattempo della scheda di memoria che ha portato a questo giorni di ritardo essendo indispensabile per questo lavoro. Le fotografie sono già nella scheda stasera saranno modificate sul PC poi modificate saranno rimesse nella scheda in una apposita cartella e copiate dal cellulare e solo a quel punto saranno disponibili.

Qui per ora dal punto di vista mineralogico niente altro da segnalare.
A domani per i primi campioni macro da postare (di micro ne ho già modificare ma inizio con le fotografie nacro)
Alla prossima.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » mar 26 feb, 2019 12:34

Buon giorno.
Il problema provenienza in determinate località (in particolare i Peloritani e in parte anche altri settori tipo gli Iblei) sono legati da un unico problema: la scarsa conoscenza a livello mineralogico. Mancano studi approfonditi (salvo rare e locali eccezioni) su tali località e quindi mancino libri e bibliografie su una buona parte dei Peloritani. Certo si sa (orientativamente) della presenza di "solfosali complessi" e vari minrali di alteeazione
che si trovano entro quarzo dolomite fluorite e talvolta entro marmi, ma non si approfondisce più di tanto.
Quindi conoscere gli affioramenti (quelli per noi utili con minerali cristallizzati seppur micro) può essere un'impresa titanica. Io personalmente mi sono dedicato da anni a raccogliere dai cantieri i campioni ebtrimi i quali si trovano i cristalli che sto fotografando. Ma i cantieri si trovano spesso lontanissimi dai luoghi in cui sono stati raccolti i minerali (quasi sempre sono dei camion che raccolgono rocce di varie dimensioni sul letto di fiumi) poi a loro volta questi camion portano sto sassi/massi la dove servono per lavori di vario tipo. Il campione dei ciuffi su siderite proviene da un cantiere l'affioramento di questi minerali non è stato ancora individuato quindi probabilmente proviene da Novara di Sicilia ma c'è una possibilità anche che l'affioramento si trovi a San Basilio. Un esempio di come si lavora qui in Sicilia in certi casi
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » gio 28 feb, 2019 13:00

Buon giorno. Oggi, come avviene da qualche giorno a questa parte, ho inserito un paio di fotografie tra zolfi e molti Peloritani.
Ha anche corretto alcuni miei precedenti insert che presentavano qualche errore di troppo legato anche al cellulare, ma non solo. Io scrivo sempre col cellulare e non sempre rileggo immediatamente ciò che scrivo (o che il cellulare cambiando la parole per conto suo scrive al mio posto) e inoltre scrivendo in modo diretto può essere che vi sia qualche problemino, che comunque alla fine riesco sempre a sistemare anche se dopo qualche giorno come è successo oggi.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » sab 02 mar, 2019 10:32

Come previsto con l'arrivo di marzo si è cominciato a discutere e programmare qualche uscita fuori porta di tipo mineralogico.
Ancora non vi sono decisioni definitive sia in termini di tempo che località, ma l'inizio è promettente... speriamo anche la fine.
Saluti.
Enzo.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » mar 05 mar, 2019 8:42

Ancora fotografie scattate ai micro della regionale la cui interminabile catalogazione va avanti. Non è facile con i mezzi che ho e spesso occorre rifare alcune foto non ben riuscite. Certo non si raggiungeranno chissà quali livelli ma a ne basta vedere questi campioni microscopici anche sub millimetrici nel cellulare ove si vedono abbastanza bene. Oggi pomeriggio dopo pranzo, dato che Il cellulare comincia ad essere scarico come sempre in questi momenti utilizzo la rimanente energia della batteria proprio scattando qualche fotografia come feci due giorni fa.

A presto.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2146
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Diario mineralogico

Messaggio da mineralenzo » ven 08 mar, 2019 16:23

Aggiornamento anche qui per quanto riguarda i minerali trovati in Sicilia in questi ultimi anni.
Mi riferisco ai campioni più grandi.

Barite in cristalli di qualche centimetro azzurri oltre che bianchi o incolori di Palazzo Adriano, quarzi in cristalli granati di colore giallino in cristalli centimetrici per i Peloritani. Qualche hedembergite di tre o quattro centimetri ma non era una novità, talvolta associata a granati rosso anche di mezzo centimetro sono stati trovati di recente.
Da segnalare i campioni di wollastonite e hedembergite e altri minerali che per ora non posso dire della zona studiata la scorsa estate di Monreale e sempre a Monreale, ma in un luogo diverso, delle marcasiti centimetriche.
Termino con le fluoriti cubiche centimetriche blu che però erano già conosciute (almeno per il colore) di Termini e quelle rosa più recenti ancora della stessa località su barite bianca.

Ci sono altri ritrovamenti di cui per adesso è meglio non parlarne sia per motivi di analisi che di studio.
Saluti.
Enzo

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6987
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Diario mineralogico

Messaggio da Massimo Russo » ven 08 mar, 2019 18:17

Chi ve le fa le analisi?

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite