Liguria: forum di mineralogia ligure

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Rispondi
mattedoctor
Messaggi: 4
Iscritto il: gio 05 ott, 2017 18:58

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da mattedoctor » sab 07 ott, 2017 9:11

Grazie per l'identificazione, di almeno un campione allora mi disferó per la gioia di mia moglie. :D Io sono di Pra' ma adesso abito a Pieve

RikBen
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 24 set, 2017 10:08

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da RikBen » lun 09 ott, 2017 18:25

Ciao a tutti, da un po' vi seguo in questo e altri forum.
Mi diletto a cercare bei campioni micro di uranio e torio con torcia uv e geiger.
Inoltre sto per dotarmi di spettrometro gamma.
Ho visitato il bric colme ma vorrei fare un salto a scalincio... è accessibile? Qualcuno mi può dare dettagli?

fabry
Messaggi: 107
Iscritto il: ven 27 ago, 2010 21:05

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da fabry » lun 09 ott, 2017 19:44

la miniera di ponte scalincio fino a pochi anni fa'era una delle zone piu'accessibili,la sua unica galleria e'in pratica a bordo strada,purtroppo da allora e'stata chiusa da un cancello,probabilmente per ragioni di sicurezza,di piu' non so'.

RikBen
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 24 set, 2017 10:08

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da RikBen » gio 12 ott, 2017 21:42

Peccato... che delusione 😢

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1277
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da andrea oppicelli » gio 12 ott, 2017 23:10

RikBen ha scritto:
gio 12 ott, 2017 21:42
Peccato... che delusione 😢
Non perderti troppo nella ricerca affannosa
perchè puoi anche solo scambiare opinioni tra persone...ed è molto. Tutto qui.
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

mattedoctor
Messaggi: 4
Iscritto il: gio 05 ott, 2017 18:58

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da mattedoctor » ven 13 ott, 2017 22:06

qualcuno ci sarebbe per organizzare un'uscita sabato prossimo nel primo pomeriggio?

fabry
Messaggi: 107
Iscritto il: ven 27 ago, 2010 21:05

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da fabry » ven 20 ott, 2017 8:26

per domani ho gia'un giro mineralogico gia'concordato da tempo,comunque ci sara'sicuramente occasione di fare qualcosa piu' avanti.

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1277
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da andrea oppicelli » mar 07 nov, 2017 18:39

Secondo voi si tratta di chalcopyrite o pyrite .
Provenienza monte Copello in val Graveglia.
Allegati
20171107_182911.jpg
Chalcopyrite o pyrite . Monte Copello val Graveglia - GE. Gruppo di cristalli 13 mm
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

fabry
Messaggi: 107
Iscritto il: ven 27 ago, 2010 21:05

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da fabry » mar 07 nov, 2017 19:08

direi pirite,anche perche'in zona ci sono varie miniere e assaggi vari,e'un territorio molto mineralizzato

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1277
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da andrea oppicelli » mer 08 nov, 2017 6:57

Parliamo un pò di minerali.

Grazie Fabrizio per la risposta.
La domanda partiva da miei dubbi : come distinguere empiricamente, senza troppi esami specialistici, minerali comuni ma assai simili, senza distruggere i cristalli ed utilizzando semmai frammenti vicini.
Il minerale è stato ritrovato in superficie in molti individui, quasi tutti frammentati o corrosi, questi invece, abbastanza integri erano appena affioranti ed immersi in una pasta giallastro ocracea che ho asportato con certosina pazienza con un ago, in quanto con un nonnulla avrei distrutto i cristalli e direi che è andata abbastanza bene.
Veniamo al dunque : la pirite dovrebbe lasciare una striscia nerastra, mentre la calcopirite di color verde. Ci sono però da fare ancora alcune considerazioni: viste le alterazioni di superficie della roccia che li conteneva con probabile dilavamento e trasformazione pulverulenta della stessa, si potrebbe pensare anche alla limonite come pseudomorfosi di cristalli di pirite dove in questo caso lo striscio risulterebbe marrone giallastro o rosso. Non ho potuto fare tali prove. Comunque, ancora una domanda, qualcuno ha esperienza con le prove alla fiamma Bunsen ? Ed ancora, cristallograficamente, è possibile dall' immagine fare un' ipotesi ?
Grazie per l'attenzione per un minerale così comune e non blasonato.
Buona giornata a tutti.
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2920
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da Luca Baralis » mer 08 nov, 2017 7:40

Si potrebbe dire che in genere la calcopirite ha un colore più "caldo" della pirite, ma il colore non è un criterio distintivo affidabile, meno che mai in un ambiente ossidato. Dal punto di vista cristallografico, poichè la pirite è monometrica, e la calcopirite no (tetragonale) la compresenza di angoli retti tra le varie facce dovrebbe permettere di escludere la calcopirite.
Se l'ambiente è alterato un indizio a favore della calcopirite potrebbe essere la presenza di secondari di rame, ma anche questo non vuole dire molto.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 1895
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da Antonio Borrelli » mer 08 nov, 2017 11:10

Anche nel sistema tetragonale le direzioni del reticolo sono ortogonali tra loro.
In teoria si potrebbe avere un cristallo di chalcopyrite formato dal solo prisma e pinacoide che simula un cubo.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1277
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da andrea oppicelli » gio 09 nov, 2017 12:42

Grazie Luca ed Antonio.
Voglio proporvi ancora un campione della stessa località.
Ho dei dubbi su queste sferette tra allophane e chrysocolla che potrebbero ricoprire della malachite, qualcuno saprebbe aiutarmi. :)
Allegati
20171108_221621.jpg
Allophane o chrysocolla ? Min. Mte Copello val Graveglia GE , fov 4 mm
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6441
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da Massimo Russo » gio 09 nov, 2017 12:51

Per me è chrysocolla, Ma non conosco la località ...

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

fabry
Messaggi: 107
Iscritto il: ven 27 ago, 2010 21:05

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da fabry » gio 09 nov, 2017 18:27

direi allophane,nella localita'abbonda,in particolare nelle gallerie se ne puo'trovare ottimi campioni.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti