Minerali della Toscana - Generale

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6368
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 25 dic, 2015 17:12

Taccio quando l'avro visto......ma non lo vedo nei libri in vendita!

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3264
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da ChinellatoPhoto » ven 25 dic, 2015 17:46

Di Domenico Dario ha scritto:Taccio quando l'avro visto......ma non lo vedo nei libri in vendita!
beh è stato stampato da poco, tempo di arrivare nelle librerie anche se la vendita sarà più online, poi quando vedrai le oltre 20 pagine di elenco delle località riviste e corrette con relativi minerali presenti, capirai che molte cose su mindat mancano o sarebbero da riscrivere
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3549
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da Alessandro » dom 27 dic, 2015 0:16

Botro o Fosso al/del Confine è un affluente del Torrente Farma, Roccastrada dista vari chilometri, il ritrovamento di cinabro risale al 1999.http://www.museonaturalemaremma.it/file ... 41-147.pdf
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6368
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 27 dic, 2015 9:41

Grazie Alessandro per il pdf, la pubblicazione mi mancava in archivio :cheers:

franco
Messaggi: 1875
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da franco » dom 27 dic, 2015 14:03

Visto che siamo in Toscana, dalla miniera del Bottino un geminato di sphalerite di 5 mm, marrone scuro, con facce principali di tetraedro e di triacistetraedro, su cristalli lamellari di siderite, di colore giallo bruno. http://www.mindat.org/photo-723770.html

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3264
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da ChinellatoPhoto » mar 29 dic, 2015 14:05

Sphalerite - Poggio al Montone, Massa Marittima, Grosseto Province, Tuscany, Italy.

5.6 mm Sphalerite crystal. Collection C.Bazzoni Photo Matteo Chinellato
Allegati
TOS0110_5min.jpg
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
enrifoto
Messaggi: 1246
Iscritto il: ven 09 giu, 2006 17:37
Località: Treviolo, via Roma, 95 - 24048 (BG)

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da enrifoto » mar 29 dic, 2015 14:18

Niente da dire, bravo Matteo.
Enrico.
http://www.mindat.org/user-13835.html#2

Presta l'orecchio a tutti, la tua voce a qualcuno,
senti le idee di tutti, ma pensa a modo tuo.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3264
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da ChinellatoPhoto » mar 29 dic, 2015 14:20

enrifoto ha scritto:Niente da dire, bravo Matteo.
Enrico.
grazie
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

christian7379
Messaggi: 205
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da christian7379 » mar 29 dic, 2015 15:01

Vorrei ribadire che il Cinabro di Botro al Confine presumibilmente viene segnalato in bibliografia" certa" dal 1995 da "Colline metallifere- inventario del patrimonio minerario e mineralogico-Aspetti naturalistici e storico-archeologici" della Regione Toscana , in esso è riportata la notizia della presenza di cinabro all'interno di vene quarzose incassate nel verrucano. Molto probabilmente a livello geologico le vene erano conosciute da molto tempo.
Non mi è possibile risalire alla fonte della notizia in quanto non ho ne tempo ne la possibilità di consultare velocemente la bibliografia riportata, da quello che so i primi collezionisti a visitare questa località con gli eccezionali ritrovamenti sono stati Renzo, Simone e Bruno.
La notizia del ritrovamento fece il giro della provincia e non solo in poco tempo, comunque sempre prima del 1999.
Come dice Dario nulla di nuovo, forse prima di parlare di località "Nuove" bisognerebbe riguardarsi un po' di bibliografia.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3264
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da ChinellatoPhoto » mar 29 dic, 2015 15:40

christian7379 ha scritto: Come dice Dario nulla di nuovo, forse prima di parlare di località "Nuove" bisognerebbe riguardarsi un po' di bibliografia.
eh infatti, meglio che riguardate visto che il nome è cambiato
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

christian7379
Messaggi: 205
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da christian7379 » mar 29 dic, 2015 18:14

Prima di affermare che un nome sia cambiato e non sia frutto di un errata trascrizione del redattore sarebbe il caso di capire quando una località cambia nome e perchè!!!
Non è detto che una pubblicazione anche se "regionale" non possa essere sbagliata. Alla luce di quello che puo essere la conoscenza dei luoghi essi possono cambiare nome solamente quando ci sia una trasformazione nel linguaggio comune e non del singolo.
Come vedi questo cambiamento che possiamo ritrovare in svariati esempi qui non lo vedo, infatti persone che conoscono il luogo e che lo frequentano non hanno variato il nome originale, mi chiedo se sia giusto prendere per oro colato qualsiasi pubblicazione...Forse sarebbe il caso di capire il significato di Toponomastica e poi parlare di nomi di località.
Di esempi te ne potrei fare svariati di nomi errati nelle pubblicazioni solamente per una rielaborazione personale che la lascia il tempo che trova.
Poi se pensi che sia giusto quello che è scritto anche io credo in quello che leggo e leggo sopratutto fantascienza...

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3264
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da ChinellatoPhoto » mar 29 dic, 2015 18:27

christian7379 ha scritto:Prima di affermare che un nome sia cambiato e non sia frutto di un errata trascrizione del redattore sarebbe il caso di capire quando una località cambia nome e perchè!!!
Non è detto che una pubblicazione anche se "regionale" non possa essere sbagliata. Alla luce di quello che puo essere la conoscenza dei luoghi essi possono cambiare nome solamente quando ci sia una trasformazione nel linguaggio comune e non del singolo.
Come vedi questo cambiamento che possiamo ritrovare in svariati esempi qui non lo vedo, infatti persone che conoscono il luogo e che lo frequentano non hanno variato il nome originale, mi chiedo se sia giusto prendere per oro colato qualsiasi pubblicazione...Forse sarebbe il caso di capire il significato di Toponomastica e poi parlare di nomi di località.
Di esempi te ne potrei fare svariati di nomi errati nelle pubblicazioni solamente per una rielaborazione personale che la lascia il tempo che trova.
Poi se pensi che sia giusto quello che è scritto anche io credo in quello che leggo e leggo sopratutto fantascienza...
Io mi chiedo se come mai sapete tutto, non scrivete un libro completo sulla mineralogia toscana o collaborate con chi li crea, giusto per dopo dire: eh ma io sapevo questo, eh ma io sapevo quello, è errato etc....visto che queste lamentele le vedo in ogni libro che esce, anche in quello dei minerali del Veneto anche se in tanti erano stati informati della pubblicazione e di collaborare se conoscevano località etc...ma al solito vige il segreto di stato dei posti nuovi, così nessuno parla, salvo dopo parlare quando il libro esce. Comunque chiedi all'università di Siena, uno ce l'hai anche nei tuoi contatti facebook
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

christian7379
Messaggi: 205
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da christian7379 » mar 29 dic, 2015 19:12

Mattè io te voglio bene ma non mi sembra il caso che io debba andare a cercare chi scrive libri per dare un mio contributo e non scrivo libri perchè conosco la mia ignoranza in materia.
Dove ignoranza intendo la mera raccolta di informazioni senza conoscere l'argomento/luogo approfonditamente.
Non condivido neanche lo sfruttamento di informazioni per una pubblicazione dove uno possa comparire solamente per i ringraziamenti.
Come vedi ti ho spiegato il perchè non scrivo e se scrivo lo faccio lasciando aperto il mio sito ai commenti che sono visti come miglioramenti e non come affronti al "sapere Universale".

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3264
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da ChinellatoPhoto » mar 29 dic, 2015 19:38

comunque basta guardare nel sito della RT la cartografia tecnica regionale a scala 1:10.000 che è quella ufficiale della R.T.
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
aletaglia
Messaggi: 2190
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: Minerali della Toscana - Generale

Messaggio da aletaglia » ven 01 gen, 2016 10:30

franco ha scritto:Visto che siamo in Toscana, dalla miniera del Bottino un geminato di sphalerite di 5 mm, marrone scuro, con facce principali di tetraedro e di triacistetraedro, su cristalli lamellari di siderite, di colore giallo bruno. http://www.mindat.org/photo-723770.html
Magnifico campione e foto! Buon Anno Franco!
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti