Sanidiniti Vulcano Laziale

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Rispondi
christian7379
Messaggi: 205
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da christian7379 » ven 08 apr, 2016 19:19

Sono circa 4 anni che a fronte del ritrovamento di alcuni cunicoli nei dintorni del lago di Albano ho rivenuto il "famoso" strato a proietti sanidinici ritrovato da Dario negli anni 80.
Il suddetto strato difficile da individuare esternamente perchè racchiuso tra 2 strati di "peperino" classico dei castelli senza differenze macroscopiche, affiora sul lato opposto del lago da quello rtrovato da Dario.
Vista l'abbondanza di Sanidiniti con splendidi piroclori ed ekaniti e nonchè la presenza di altri UK, invito chiunque fosse interessato a contribuire ad una pubblicazione inerente il luogo e i suoi minerali a contattarmi.
Qualcosa è gia in lavorazione ma un aiuto non guasta mai.

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6612
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da Massimo Russo » ven 08 apr, 2016 19:22

Beh perché non chiedere a Dario?

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6452
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 08 apr, 2016 19:49

Forse, ma non mi occupo piu di minerali del Vulcano Laziale visto che abito nell' Alto Lazio :wink:

christian7379
Messaggi: 205
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da christian7379 » ven 08 apr, 2016 20:19

Fatto.....

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 1937
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da Antonio Borrelli » sab 09 apr, 2016 1:19

Christian ti ho inviato un MP.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

andrea.cristofalo
Messaggi: 256
Iscritto il: mar 21 lug, 2009 13:55
Località: Roma

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da andrea.cristofalo » dom 10 apr, 2016 22:15

anche io :)
Andrea

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6452
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 11 apr, 2016 8:17

Ma dal filmato che hai postato su FB mi sembra di riconoscere il cunicolo per captare acqua sotto il convento di Palazzola, gia visitato dal sottoscritto 30 anni fa.La galleria si trova sul ciglio di uno strapiombo, anche molto pericoloso, con una sottostante colata di lava leucitica e un banco di peperino se non ricordo male.Lo strato da me scoperto nel 1988 e pubblicato , non fa parte di quella formazione, e non contiene proietti a haüyna; è un cenerone tra due strati di peperino compatti appartenenti alla IV unita idromagmatica, dalla carta geologica 1:25.000 De Rita et Alli.Comunque sia, mi accontento di essere stato il primo ad aver scoperto e pubblicato una formazione vulcanica con sanidiniti e minerali delle terre rare all'interno del cratere del lago Albano .
Burli M., Di Domenico D., (1988), Ritrovamento di minerali di torio, uranio e RE nelle sanidiniti del Vulcano Laziale, Documenta Albana, II Serie n. 10 Museo civico di Albano, 7-8.

christian7379
Messaggi: 205
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da christian7379 » lun 11 apr, 2016 9:14

Dario strano che non hai notato l'abbondanza di sanidiniti all'interno. Anche nei nostri colloqui telefonici e scambiando qualche informazione abbiamo presunto che le due formazioni erano le stesse anche in virtù del fatto che erano collocate entrambe tra 2 strati di peperino compatti appartenenti alla IV unita idromagmatica.
All'interno nei miei primi sopralluoghi non ho trovato tracce di alcuna attività di ricerca mineralogica se non queste ultime 2 settimane che qualcuno ha scavato in un punto ostruendo una parte del condotto.
Mi sembra alquanto strano che tu non abbia approfondito una situazione molto interessante proprio perchè lo strato presenta un abbondanza inconsueta di sanidiniti per il vulcano laziale ove tale tipo di proietto non è all'ordine del giorno.
Se poi ho detto qualcosa di non corretta ti prego di correggermi.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6452
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 11 apr, 2016 11:25

No non è strano, non avendo torcia e stivali non mi sono avventurato all'interno del cunicolo; e poi si trova su uno strapiombo e basta un passo falso e ti ritrovi all'altro mondo.
Comunque sia sarebbe interessante vedere queste sanidiniti e se sono simili a quelle friabili che trovai sul mio affioramento dove peraltro non ci sono proietti come quelli che si trovano nel peperino a vesuvianite e haüyna.
Una domanda pero te la voglio fare, ma con chi stavi a fare le riprese? e quanto sono lunghi questi cunicoli che credo siano stati scavati per portare l'acqua alla villa dell'imperatore Domiziano?

christian7379
Messaggi: 205
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da christian7379 » lun 11 apr, 2016 11:40

Sicuramente il luogo non è per tutti, soprattutto adesso che il passaggio più esposto è franato non permettendo un facile accesso alla cengia dove si aprono le gallerie.
La situazione è alquanto instabile e non è escluso che venga giù ancora qualcosa.
Le riprese le ho fatte con mio cognato, per il resto parliamo tramite MP.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6452
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 11 apr, 2016 13:38

Visto il tema e il tipo di ricerca, questa pubblicazione fa proprio il caso:
https://speleology.files.wordpress.com/ ... emi-pr.pdf

christian7379
Messaggi: 205
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Sanidiniti Vulcano Laziale

Messaggio da christian7379 » lun 11 apr, 2016 19:19

Si questa è la pubblicazione da cui ho preso spunto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite