Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Rispondi
mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » gio 30 apr, 2020 14:40

Inserto 23 micro

Altro senza nome in cristalli ottaedrici lucenti di mezzo millimetro di grandezza prevalentemente trasparenti, leggermente rosati. Vi sono, entro questa piccola cavità riolitica anche dei cristallini gialli, ancora più piccoli e rosa rossicci altrettanto piccoli cioè meno di mezzo millimetro, provenienti forse da Vulcano (oppure forse Lipari) che a mio giudizio sono anche venute fuori bene come foto... entri i limiti delle mie attrezzature!!!

Altri dati non li dispongo.

Immagine
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » dom 03 mag, 2020 9:51

Inserto 24 micro

Questo esemplare, proveniente da Vulcano, alla base della "montagna fumante" con matrice probabilmente riolitica, entro alcune cavità presenta alcuni minerali, tutti rigorosamente senza nome e questo non fa eccezione. Dal punto di vista pratico di lui non si sa niente, tranne che non è molto raro ma neppure comune, localmente può ritrovarsi, ma sono li sotto il vulcano.
Non presenta luminescenza ne fosforescenza e presenta una cristallizzazione tipo triangolare, che sfuma talvolta nel rettangolare mentre i cristalli abbastanza lucenti e trasparenti, intense e incolori o leggermente giallognoli o rosati talvolta biancastri, possono essere piatti quasi a lamelle.
Niente altro si sa di loro.

Immagine

Certe associazioni di cristalli simulano anche forme a "libro, a ventaglio o a stella come in parte si vede dalla foto".
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » dom 03 mag, 2020 9:57

Inserto 24 A micro.

Stesso campione, stesso minerale stesso campione del precedente, e in parte stesse dimensioni del campione n° 24.

Questo misura (tutto l'aggregato) 2.4 millimetri mentre il precedente misurava 2.2 millimetri.

Per il resto tutto uguale
Saluti.


Immagine
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » dom 03 mag, 2020 16:00

Inserto micro n° 25.

Nota: tutti i minerali visibili (ma dato l'estensione della cavità di circa 1x1 centimetri profondità quasi 1 centimetri) e gli enormi riflessi causati da centinaia di micro cristallini abbastanza lucenti, che hanno mandato spesso il tilt il sistema di messa a fuoco automatica del cellulare non sono tutti visibili e sono TUTTI senza nome.

Seguite attentamente le indicazioni sotto riportate per le segnalazioni dei minerali più visibili.

Provengono da Vulcano settore montagna che fuma questi cristallini tra cui questi due ciuffi uno biancastro a cui sono associati cristalli tra 1.5 e 0.4 o 0.3 millimetri incolori di lato a sinistra.

Immagine

Da segnalare inoltre dei cristalli cubici o pseudocubici neri uno dei quali misura quasi 1.5 millimetri (in basso a destra un poco sfocato), gli aghetti nerastri ad esso associati e al di sotto di altri aggregati giallo rosati o giallo bruno raggiati alcuni e in aggregati lamellari altri. Infine in basso a sinistra vicino alla base del principale ciuffo da segnalare anche dei cristalli rossi tendenti al rosso mattone che comunque non sono trasparenti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » lun 04 mag, 2020 16:48

Inserto micro 26.

torniamo ai senza nome di Vulcano, sempre alla forgia vecchia questi micro cristalli gialli, lucenti e semi trasparenti, di mezzo millimetro circa come del resto gli altri campioni presenti nella foto che ricordo va vista al cellulare e non al computer.

Immagine

Sotto vi sono almeno un paio di minerali bianchi diversi fra loro (tra il bianco e incolore) e anche cristalli neri o nerastri opachi e dalla poca lucentezza, piramidali alcuni e altri più in profondità (qui non a fuoco) cubici.
Saluti.
Ultima modifica di mineralenzo il ven 08 mag, 2020 9:18, modificato 1 volta in totale.
Enzo

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2795
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 04 mag, 2020 17:30

Io ho ancora il cellulare dei nonni,la vecchia "saponetta", per cui sono costretto a guardare le tue foto al computer...e a non capire mai cosa sono, purtroppo. :(

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » mar 05 mag, 2020 13:55

Al computer si vedono peggio, ma proprio la foto sopra non è venuta chiara come nitidezza più di tanto neppure sul telefonino. La messa a fuoco non automatica, l'estrema piccolezza dei campioni e la lucentezza di certi cristalli poi fanno il resto, naturalmente cambierebbe molto se invece di avere un telefonino per fotografare e un lentino X10, al posto di un buon microscopio e una reflex di qualità e un po di tempo per fare esperienza cambierebbe molto, ma il problema è che ci vuole denaro, molto denaro, per avere questi privilegi.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » mar 05 mag, 2020 14:06

Inserto micro 26 A

Stesso campione, stessi minerali, ma da notare questa volta il gruppo di cristalli poggiato sul centro sinistra, quasi a forma di fiore lungo quasi tre millimetri mentre ciascun cristallo a stento sfiora il millimetro. Il campo della foto è di circa 2x2.5 millimetri.

https://i.postimg.cc/FKWhv0Zj/20200419-175804.jpg

NOTA: non per i minerali ma per la fotografia. Stavolta ho fatto un collegamento, perché ho notato che in questo modo si ottiene un certo miglioramento delle immagini. Questo vale anche per le fotografie precedenti che cliccandoci sopra si va nella foto originale che è migliore rispetto a quella qui visibile ed è per questo che stavolta ho utilizzato e utilizzerò, d'ora in poi, qui e altrove e solo per le foto micro, questo sistema.
Ultima modifica di mineralenzo il ven 08 mag, 2020 9:18, modificato 1 volta in totale.
Enzo

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7228
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da Massimo Russo » mar 05 mag, 2020 18:08

A me sembra metavoltine se proveniente dai faraglioni o da Vulcanello

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » mer 06 mag, 2020 8:59

Gli inserti 23, 26, e 26 A, provengono da spiagge e insenature ai piedi del Monte che fuma.
:)
Non provengono dalle fumarole. Non credo però provengano neppure da Vulcanello, perché la matrice su cui poggiano sembra molto diversa da quella di Vulcanello, magari potrebbero essere della zona porto portati li, ma anche su questo nutro numerosi dubbi perché in tali spiaggette sono un po troppo comuni. Inoltre hanno alcuni minerali diciamo insoliti per la zona dei faraglioni

Comunque bravo ad essertene accorto che non ersno delle funarole. Sono certissimo che di tutti i raccoglitori e collezionisti siciliani, nessuno ma proprio nessuno, se ne sarebbe accorto.
Ultima modifica di mineralenzo il ven 08 mag, 2020 9:19, modificato 1 volta in totale.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » gio 07 mag, 2020 13:54

Inserto 27 micro.

Ecco un paio di cristalli rossi di forma ottaedrica
Impiantati in questa massa di cristalli bianchi sono stati trovati nelle insenature lungo il mare alla base del Monte che fuma (stessa roccia dei campioni degli insert 23-25-25 A) associati ai soliti cristalli gialli del tipo insert 25, e bianchi sottostanti

https://i.postimg.cc/qMRQ2M7Z/20200419-180945.jpg

Vi sono anche altri aggregati microcristallini giallo crema chiari vicino ma non ben visibili.
Note sui minerali nessuna sulla foto una, tutta l'immagine risulta 1x1 cm circa mentre i cristalli mediamente misurano da mezzo millimetro in giù.
Ultima modifica di mineralenzo il ven 08 mag, 2020 9:20, modificato 1 volta in totale.
Enzo

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6759
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da TOSATO FABIO » gio 07 mag, 2020 14:15

Scusa Enzo: perchè caricare la pagina che hai linkato, tra l'altro contiene anche pubblicità ecc, quando basta salvare l'immagine con il sistema "cattura"?
vedi qui la tua immagine che ho salvato
Allegati
Cattura1.JPG
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » ven 08 mag, 2020 9:27

Ciao Fabio, ti rispondo subito. Perché con quel tipo di collegamento le immagini risultano più dettagliate con meno perdita di qualità.
Tuttavia ho accertato che anche con le immagini visibili direttamente come la tua postata qui sopra, cliccando sopra l'immagine appare subito l'altra, che risulta più nitida anche se ingrandita.

Provate con la foto dell'inserto 25.
Si notano chiaramente i cristalli lamellari laterali al ciuffo principale, che sono sub millimetrici, mentre ingrandendo quello presente sul forum, subito visibile, si vede tutto sfocato... provare per credere.

Però dato che le cose stanno così, e che sulle foto su può cliccare per vedere l'originale, cosa che io consiglio, forse come dici tu è meglio mettere la foto in vista.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » ven 08 mag, 2020 18:53

Inserto 28 micro

Piccoli cristalli da bianchi translucidi a incolori, in aggregati a scultura, sono due i minerali quelli prismatici incolori che "reggono" quello rombico bianco entro una cavità profonda quasi un centimetro e di circa 5 mm di larghezza mentre i cristalli in totale, si aggirano intorno ad 1 millimetro.
Il luogo di raccolta è una "sassaiola" appena oltre il porto in direzione forgia vecchia quindi all'opposto delle fumarole, di cui ovviamente non so molto.
In fondo alla cavità qui non visibile vi è un cristallo di poco più di 2 mm non ben visibile anche ad occhio nudo con la lente, di colore bianco.
NOTA: cliccando sopra la foto l'immagine se si vuole ingrandire, risulterà un po più nitida.

Immagine
Enzo

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6759
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Minerali delle isole Eolie, Sicilia.

Messaggio da TOSATO FABIO » sab 09 mag, 2020 8:05

No Enzo, il problema è che la pagina in cui c'è la tua foto contiene pubblicità ed è meglio evitare di inserirla.
Ritaglia la foto con il sistema "cattura", come ho fatto io e così eviti di venire richiamato per inserzioni pubblicitarie vietate nel forum
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti