Minerali provenienti dalle vulcaniti del nord Sardegna

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Rispondi
Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6588
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Messaggio da Massimo Russo » lun 14 apr, 2008 8:10

Caro Antonio simpaticissima la seconda foto che hai postato, mi fai pensare che l'anno scorso non trovammo praticamente nulla, solo alcuni campioncini di uno l'ho dato al buon Pascotte. Mi piacerebbe ritornare, ma pare che al momento abbia un po' di impegni lavorativi (sigh).

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
gianniperacchi
Messaggi: 716
Iscritto il: sab 12 ago, 2006 18:25
Località: via Cesare Battisti, 113 - 24025 Gazzaniga, Bergamo
Contatta:

Messaggio da gianniperacchi » lun 14 apr, 2008 13:54

Ottimo resoconto Antonio.

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2410
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Pasquale Antonazzo » lun 14 apr, 2008 14:13

E sì, bel campione quello che mi hai dato, non so se te ne sei reso conto, ma su quel pezzo ci sono almeno 4 specie diverse (micro ovviamente).
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6588
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Messaggio da Massimo Russo » lun 14 apr, 2008 14:18

Il resto caro Pascotte lo dovevi identificare da te. :D :D :D

MaxVes
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2410
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Pasquale Antonazzo » lun 14 apr, 2008 14:22

Con calma lo farò, ho tantissimo materiale su cui lavorare, anche sul tuo Vesuvio, caro Massimo... :P :P :P
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 24121
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Messaggio da Marco E. Ciriotti » mar 15 apr, 2008 19:24

Intenso il colore, più violetto che ametista. Molto, molto belli!
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 24121
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Messaggio da Marco E. Ciriotti » mar 15 apr, 2008 19:45

Hai fatto bene a rimarcare l'accaduto e le... differenze.
Ciaoooo.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3288
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Alessandro » mar 15 apr, 2008 20:53

Complimenti per i campioni Antonio, "chapeau", questi sì che son quarzi, bellissimo il colore (la mia squadra, inchinati DOM :P) e la lucentezza.
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Marco Pistolesi
Messaggi: 1023
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Messaggio da Marco Pistolesi » mar 15 apr, 2008 23:26

Ciao a tutti.

Vedere questi quarzetti, Antonio, mi fa venire un po' di nostalgia.
Molti anni fa, quando lo scavo era appena all'inizio (estate 1999) ho avuto modo anche io di lavorarci e, appunto, la particolarità di quel punto è che i cristalli non erano molto grossi, salvo rari casi, ma di una brillantezza e di un color così intenso da renderli molto particolari.
Belli davvero.
Ciao.
Marco

Avatar utente
claudiok1961
Messaggi: 686
Iscritto il: lun 24 lug, 2006 15:09
Località: via Vamba Luigi Bertelli, 16. - 50135 Firenze (FI)
Contatta:

Messaggio da claudiok1961 » mer 16 apr, 2008 9:42

Complimenti Antonio veramente dei bei campioni, l'eleganza dei quarzi di Osilo è proverbiale.
Comunque non ti consolerà sapere che il comportamento di alcuni tuoi conterranei non è certo esclusivo della Sardegna. Ad esempio, già in un libro del 1974 (sui minerali dell'Elba orientale) si parlava del luogo di ritrovamento del prasio come una zona ridotta peggio di una trincea del Carso. :( :(

geocronite
Messaggi: 825
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 13:14
Località: nepi (Vt)
Contatta:

Messaggio da geocronite » mer 16 apr, 2008 9:46

E chi si può scordare la tettoia di ondulato e il sole cocente! E dire che in quegli anni lo scavo era appena all'inizio! In ogni caso credo che per il colore dei cristalli sia la zona migliore della cava anche se difficilmente (almeno nei tanti anni in cui vi abbiamo lavorato) si aprono geodi molto grandi.
Ma Antonio, la situazione ufficiale della cava qual'è? Ci sono stato per anni ma non sono mai riuscito ad ottenere valide informazioni ma solo voci e tra l'altro molto discordanti!
Ultima modifica di geocronite il mer 16 apr, 2008 9:59, modificato 1 volta in totale.
fabio
Socio GMR
libero ricercatore

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6044
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 16 apr, 2008 9:49

Sono davvero belli, il colore delle ametiste della seconda foto é decisamente strabiliante. Non c'é che dire, anche la terminazione é qualcosa di particolare; e bravo Gambos.

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10390
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 16 apr, 2008 9:56

Alla faccia dei campioni Antonio... il colore è favoloso... complimentoni...


Per l'altra faccenda oramai è cosa risaputa... brutto però trovarcisi... e sentirsi rivolgere quella domanda...

Mi è piaciuto molto il termine che hai coniato di "arraffoni".

Collezionisti e arraffoni... evidenziamo le differenze...
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
ale
Messaggi: 399
Iscritto il: mar 08 ago, 2006 10:25
Località: Mestre (VE)

Messaggio da ale » mer 16 apr, 2008 10:26

Ciao Antonio, hai fatto bene a mettere tutte queste foto... così sarà più difficile spacciarli per "vecchi ritrovamenti" o dire che "pezzi così sono rarissimi da trovare" per venderli o scambiarli meglio.
Alessandro M.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6044
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 16 apr, 2008 10:37

Il nostro ambiente é quello che é, dato che per molti é più un interesse economico che altro, quindi, io cerco di evitare simili incontri :D È anche vero, però, che l'occasione fa l'uomo ladro come si dice, ed è lì che si possono conoscere al meglio le persone per quello che sono. Da parte le polemiche, e torniamo alla nostra passione (non quella di Cristo con tutto il rispetto). Nella Sardegna del nord si trova anche questo... :P

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti