Antiche miniere del Trentino: novità mineralogiche

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2600
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Antiche miniere del Trentino: novità mineralogiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 25 lug, 2016 22:03

Segnalo che qualche mese fa il Comune di Fornace ha stampato un interessante volumetto, curato dall'ing.Zammatteo, sulla storia delle miniere di Quadrate, che hanno molti secoli di storia: "Fornace. Percorsi tra fede e lavoro". Il volume, di 103 pagine, comprende anche la descrizione del paese e dei luoghi intorno e, in particolare, l'antica chiesetta di S. Stefano, da poco restaurata. Costo del volume 5 euro (si puo' richiedere).

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2600
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Antiche miniere del Trentino: novità mineralogiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 06 set, 2016 19:15

Oggi è il turno di parlare di Doss le Grave, vicino al lago di Santa Colomba, in comune di Civezzano. Si tratta di un dosso alto oltre 100 metri, traforato dai Canopi come un colabrodo nei secoli XII-XV, cercando galena argentifera, per cui la collina è diventata un esempio di come l'uomo possa distruggere la natura e consentire solo lo sviluppo di pochi arbusti e alberelli fatiscenti. Di minerali pochi, a parte tanta barite (in parte trasportata sul posto nel secolo scorso dalla ditta Mattei, che lavorava altrove).
Adesso ci hanno fatto anche un biotopo (vanno molto di moda nel Trentino), con visite guidate (ci si va anche da soli).
A parte il bel lago vicino, la gita vale la pena perchè sono questi i posti in cui ci si immerge nella storia della ricerca dei minerali, di cui il Monte Calisio (o Argentario) è l'antesignano per l'Italia e l'Europa.
Ho provveduto a ravvivare la pagina di Mindat, con foto di esterni e dei pochi minerali trovati. http://www.mindat.org/loc-126052.html

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2600
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Antiche miniere del Trentino: novità mineralogiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » gio 08 set, 2016 18:21

Altra gita nel passato: "Ai Meus" (= palude), antiche miniere nella Valcava, laterale della Val dei Mocheni, in comune di Fierozzo.
Dopo che c'era stato il Gruppo di Verona, ci sono stato a mia volta, così da poter inserire la località su Mindat (http://www.mindat.org/loc-273640.html).
Interessante l'ematite e soprattutto la goethite in piccole sferule micacee rossastre nelle geodine, non trascurando le piccole piriti quadrate.
Ecco alcune foto.
Allegati
Ematite iridescente.jpg
Ematite (base 3,5 mm.). Ai Meus, Fierozzo, Val dei Mocheni (TN). Coll. e foto G.Bortolozzi
Goethite.jpg
Goethite (base 3,5 mm.). Ai Meus, Fierozzo, Val dei Mocheni (TN). Coll. e foto G.Bortolozzi
Pirite in quarzo.jpg
Pirite in quarzo (base 3 mm.). Ai Meus, Fierozzo, Val dei Mocheni (TN). Coll. e foto G.Bortolozzi

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite