Liguria: forum di mineralogia ligure

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Rispondi
franco
Messaggi: 2724
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da franco » mar 17 set, 2019 11:41

Dalla miniera di Molinello, Genova, Liguria, Italia, aggregati di cristalli lamellari di ganophyllite, di colore bruno chiaro, con quarzo "fumè" e a sinistra e al centro della foto, cristalli tabulari, sottili, di colore marrone scuro di pennantite. https://www.mindat.org/photo-1000482.html

franco
Messaggi: 2724
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da franco » mar 17 set, 2019 14:31

In questa foto (materiale dalla località precedente, Molinello) è corretto interpretare come kutnohorite i cristalli sia grandi, al centro, sia più piccoli a sinistra, bianco avorio? E, sempre a sinistra, cosa sono quei cristalli appiattiti di colore più o meno intenso che fanno da matrice ai cristalli più piccoli di presunta kutnohorite?
kutnohorite-2.jpg

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2887
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 17 set, 2019 14:39

O.K. per la prima domanda e gli altri sono rodocrosite, in genere associata alla kutnohorite. Ciao.

franco
Messaggi: 2724
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da franco » mar 17 set, 2019 22:34

Grazie, Giorgio.
Ecco la immagine pubblicata su Mindat, di cui sopra, ovviamente più grande: https://www.mindat.org/photo-1000620.html, con questa descrizione: cristalli allungati, con contorno triangolare, bianco "avorio", di kutnohorite, sia grandi, al centro della foto, sia più piccoli a sinistra, cresciuti su cristalli rosati di rhodocrhosite e in alto a destra cristalli lamellari dorati di ganophyllite.
In aggiunta, dalla stessa località, https://www.mindat.org/photo-1000627.html: Cristalli tabulari, sottili, di colore rosso bruno, di pennantite, al centro della foto. Intorno, aggregati lamellari di cristalli di ganophyllite, di colore arancio, e cristalli bianco "avorio" di kutnohorite.

franco
Messaggi: 2724
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da franco » ven 06 mar, 2020 10:55

Dalla miniera di Molinello, aggregati di cristalli da giallo ad arancio, fortemente allungati, da prismatici a aciculari, di vanadiocarpholite, con aghi fino a 1,3 mm. https://www.mindat.org/photo-1034463.html.

Avatar utente
Corrado
Messaggi: 398
Iscritto il: dom 31 lug, 2005 18:32
Località: Millesimo SV

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da Corrado » ven 06 mar, 2020 12:28

Ciao Franco,

quella che hai ripreso non è vanadiocarpholite del legno fossile di Molinello.
Si tratta molto probabilmente di neotocite, (ben visibile anche sulla matrice) che probabilmente ha completamente sostituito un minerale che aveva quell'aspetto aciculare, forse pyroxmangite o altro. Quello è il tipo di matrice dove si può rinvenire l'alabandite o altri solfuri di Mn, apparentemente in cristalli, ma anch'essi quasi sempre trasformati in neotocite. Se puoi, per favore, rimuovila da Mindat, grazie, ciao
Corrado

Se pensi che l'avventura sia pericolosa, prova la routine: è letale. (Paulo Coelho)

franco
Messaggi: 2724
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da franco » ven 06 mar, 2020 20:14

Corrado ha scritto:
ven 06 mar, 2020 12:28
Ciao Franco,

quella che hai ripreso non è vanadiocarpholite del legno fossile di Molinello.
Si tratta molto probabilmente di neotocite, (ben visibile anche sulla matrice) che probabilmente ha completamente sostituito un minerale che aveva quell'aspetto aciculare, forse pyroxmangite o altro. Quello è il tipo di matrice dove si può rinvenire l'alabandite o altri solfuri di Mn, apparentemente in cristalli, ma anch'essi quasi sempre trasformati in neotocite. Se puoi, per favore, rimuovila da Mindat, grazie, ciao
Ho chiesto la rimozione, come mi hai consigliato. Grazie per il tuo intervento sempre utile.

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3547
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da Luca Baralis » sab 07 mar, 2020 9:10

Ma una sostituzione di questo tipo, correttamente etichettata mi pare comunque interessante. O no?
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

franco
Messaggi: 2724
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da franco » sab 07 mar, 2020 10:03

Veramente io ho modificato, accogliendo e riportando l'affermazione di Corrado, in Mindat, lasciando a Mindat la scelta più opportuna: togliere, accettare la modifica, inserirla nella galleria personale. vedi https://www.mindat.org/photo-1034463.html (ho riportato il link di cui sopra).

Avatar utente
Corrado
Messaggi: 398
Iscritto il: dom 31 lug, 2005 18:32
Località: Millesimo SV

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da Corrado » sab 07 mar, 2020 14:57

Luca Baralis ha scritto:
sab 07 mar, 2020 9:10
Ma una sostituzione di questo tipo, correttamente etichettata mi pare comunque interessante. O no?
Sì sì, io intendevo soltanto di rimuoverla dalla galleria della vanadiocarpholite perchè ci tengo che su Mindat riguardo i minerali liguri ci siano errori il meno possible :) (anche se in realtà ce ne sono parecchi...)
Il campione è interessante perchè, pur non trattandosi di cristalli di neotocite, che è una specie amorfa, qui assume quell'aspetto senz'altro inconsueto rispetto alle comuni croste che sembrano "zucchero caramellato".
Corrado

Se pensi che l'avventura sia pericolosa, prova la routine: è letale. (Paulo Coelho)

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10792
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 22 apr, 2020 17:26

Ciao ragazzi, ho questo campione di pirite su talco, con località imprecisata riportante Chiavari. Su Mindat non trovo nulla, qualcuno può aiutarmi?
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10792
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 22 apr, 2020 17:42

Lavorando con lo smartphone non riesco a mettere un allegato.leggero, portate pazienza
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2348
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da Roberto Bracco » mer 22 apr, 2020 17:52

Anche senza foto dovrebbe essere Casanova di Rovegno... proprio Chiavari no, è un po' come scrivere Bologna per Porretta ma più o meno sullo stesso meridiano ci siamo...
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10792
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da Luciano Vaccari » gio 23 apr, 2020 8:48

Etichette di una volta (anni 70) Grazie Big Bracco
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

oldmine
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 18 ago, 2012 17:08
Contatta:

Re: Liguria: forum di mineralogia ligure

Messaggio da oldmine » gio 23 apr, 2020 20:09

Buonasera a tutti; mi scuso in anticipo se il mio messaggio non apparirà nella sezione più opportuna ma non sono mai intervenuto su questo forum.
Allora, ho questo problema: andavo per sassi attorno al 90 poi ho abbandonato.
Ho un migliaio di pezzi di campioni raccolti prevalentemente a Cerchiara e Val Graveglia (sopattutto tinzenite, sursassite, inesite, piroxmangite, piemontite, namansilite) che in questi giorni di arresti domiciliari sto rispolverando.
Cerco un'anima buona che se li voglia prendere, buttarli via mi pare un delitto.
Ho anche alcune cassette (200/400 pezzi) di UK delle miniere di manganese e del Ramazzo che Palenzona ha visto ma poi non c'è stato il tempo di analizzare, per ora questi li tengo, li pulisco e poi vi faccio sapere.
Ciao a tutti e buona permanzenza a casa.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti