Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
daniel lorenz
Messaggi: 816
Iscritto il: sab 27 mar, 2010 22:16
Località: Bolzano

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da daniel lorenz » ven 07 set, 2012 23:15

Con le seguenti due foto finisco per ora il piccolo reportage sui Canzoccoli, finchè non avrò trovato qualcosa di nuovo.

Saluti

Daniel
Allegati
Grossularia Canzoccoli.jpg
Grossularia su vesuviana, Canzoccoli/Predazzo/Val di Fiemme, prov. TN, diametro dei cristalli maggiori 3 mm; collezione e foto D. Lorenz
Xonotlite rosa-Canzoccoli.jpg
Xonotlite, Canzoccoli/Predazzo/Val di Fiemme, prov. TN, diametro degli aggregati raggiati circa 1,5 cm; collezione e foto D. Lorenz

daniel lorenz
Messaggi: 816
Iscritto il: sab 27 mar, 2010 22:16
Località: Bolzano

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da daniel lorenz » dom 09 set, 2012 22:24

Sempre restando nella zona di Predazzo mi sposto a est (visto dai Canzoccoli) sul crinale che dal Monte Mulat porta alla Viezena. Il crinale parte da un' altitudine di circa 1900 m e va fino a circa 2300 m.
Esso è composto da rocce plutoniche (in maggioranza di tipo monzonitico), da vari filoni magmatici intrusivi e dalle relative rocce di contatto (ormai in gran parte trasformate in marmo). La zona è nota da parecchio tempo per i bei geodi di epidoto/pistacite e minerali associati, ma porta anche altre belle soddisfazioni, anche se forse non così estetiche come gli epidoti. Un paio di settimane fa ci siamo imbattuti in un filone di calcite di formazione da metamorfosi di contatto che conteneva parecchie parti mineralizzate, soprattutto a tremolite e piccolissime grossularie. Posto due foto come esempio.

Saluti

Daniel
Allegati
Tremolite-Costa de Viezena 5172.jpg
Tremolite, Costa de Viezena, Val di Fassa, prov. TN, gli aghetti di tremolite non superano i 3 mm; collezione e foto D. Lorenz
Grossularia su tremolite-Costa de Viezena 5170.jpg
Grossularia su/tra aggregati/ciuffi di tremolite, Costa de Viezena, Val di Fassa, prov. TN, le grossularie sono nella media di circa 1 mm di diametro; collezione e foto D. Lorenz

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1936
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da roccelllans » lun 10 set, 2012 10:30

Daniel, a breve vengo e faccio una strage......

:) :) :) :) :) :) :) :)

Avatar utente
Lupo Alberto
Messaggi: 830
Iscritto il: ven 11 apr, 2008 19:28
Località: Casatenovo (LC)
Contatta:

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da Lupo Alberto » lun 10 set, 2012 13:54

Ciao Daniel, bellissimi ritrovamenti, notevoli i granati..........7+.
Alberto

Socio AMI nr. 386
Socio IVM

http://www.mindat.org/user-13041.html#2_0_0_0_0__
_________________________________________________

Alla fine, Dio non ci chiederà se siamo stati credenti, ma se siamo stati credibili.
Don Andrea Gallo

daniel lorenz
Messaggi: 816
Iscritto il: sab 27 mar, 2010 22:16
Località: Bolzano

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da daniel lorenz » gio 13 set, 2012 21:30

Grazie per i complimenti a Lupo Alberto e roccelllans. D' altra parte sono proprio questi i minerali che mi affascinano di più, pur non essendo decisamente estetici, in compenso li trovo molto interessanti e mai noiosi. Per quanto riguarda Fabio e la sua voglia di strage, non so se dopo le scarse tre ore di salita alla Costa de Viezena gli sarano rimasti abbastanza fiato e suole di scarpa (anche in vista della discesa che definirei "gustosamente massacrante", dato che quella non ti accoppa già i primi venti minuti, ma piano piano durante le due ore gustandosi passo per passo l' innalzamento della temperatura delle suole dei piedi, delle giunture delle ginocchia, dei sistemi rotatori delle anche .....) :wink: . Comunque tentar non nuoce e, come si suol dire dalle nostre parti per i funghi "una volta si possono mangiare tutti..." :blackeye: . Se poi Fabio dovessi veramente voler venire dalle mie parti, fatti sentire.

Saluti

Daniel

Avatar utente
angelo
Messaggi: 4582
Iscritto il: lun 18 gen, 2010 23:19
Località: san giuliano milanese

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da angelo » gio 13 set, 2012 21:46

...ciao Daniel, mi sono soffermato un (bel) po' sulla tua foto del tappeto di grossularie su/tra aggregati/ciuffi di tremolite, della Costa de Viezena.... non posso fare altro che mettere la giusta emoticon :shock: + questa :bounce: e + questa :cheers:
un salutone :)
"Geologo è colui che legge un libro che è la Terra,le cui pagine a volte contorte sono le rocce,è1libro bellissimo che parla delle pressioni, dello spazio, e degli abissi del tempo remoto.Ed i minerali sono i custodi di questa storia... "

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1936
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da roccelllans » ven 14 set, 2012 13:10

daniel lorenz ha scritto:Per quanto riguarda Fabio e la sua voglia di strage, non so se dopo le scarse tre ore di salita alla Costa de Viezena gli sarano rimasti abbastanza fiato e suole di scarpa (anche in vista della discesa che definirei "gustosamente massacrante", dato che quella non ti accoppa già i primi venti minuti, ma piano piano durante le due ore gustandosi passo per passo l' innalzamento della temperatura delle suole dei piedi, delle giunture delle ginocchia, dei sistemi rotatori delle anche ....

Daniel
A perchè salire a Masonade è una passeggiatina......

:evil: :evil: :evil: :evil: :( :( :( :) :) :)

daniel lorenz
Messaggi: 816
Iscritto il: sab 27 mar, 2010 22:16
Località: Bolzano

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da daniel lorenz » ven 14 set, 2012 17:23

Beh, ...in confronto...sì!

Saluti

Daniel

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1936
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da roccelllans » ven 14 set, 2012 20:47

oppss aiutooooo

:) :) :) :)

daniel lorenz
Messaggi: 816
Iscritto il: sab 27 mar, 2010 22:16
Località: Bolzano

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da daniel lorenz » ven 28 giu, 2013 22:55

Non perchè abbia trovato qualcosa di nuovo, ma giusto per passarmi il tempo mentre aspetto che se ne vada la neve, vi propongo alcune foto della zona e di campioni della Costa de Viezena. Si tratta di un campione acquistato alla borsa minerali di Nalles questa primavera. Interessante mi pare il vuoto lasciato da un grande romboedro di calcite che se ne è andato acidando il pezzo. In compenso sono venuti alla luce dei decenti e non molto frequenti cristallini di ortoclasio sull' epidoto (pistacite).

Saluti

Daniel
Allegati
Zona di ricerca.jpg
La zona di ricerca vista da ovest, Costa de Viezena/Val di Fassa, prov. TN; foto D. Lorenz
Il luogo di ritrovamento con buco.jpg
Sul posto di ricerca con un buco appena aperto, Costa de Viezena/Val di Fassa, prov. TN; foto D. Lorenz
Geode con riempimento di calcite sul posto.jpg
Geode di epidoto (pistacite) e altro con riempimento di calcite spatica in situ, Costa de Viezena/Val di Fassa, prov. TN; foto D. Lorenz
Ultima modifica di daniel lorenz il dom 30 giu, 2013 23:50, modificato 2 volte in totale.

daniel lorenz
Messaggi: 816
Iscritto il: sab 27 mar, 2010 22:16
Località: Bolzano

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da daniel lorenz » ven 28 giu, 2013 22:59

Ed ecco due foto dello stesso campione come annunciato sopra.
Allegati
Orthoklas, Pistazit-Costa de Viezena 5504.jpg
Ortoclasio, epidoto (pistacite), quarzo, Costa de Viezena/Val di Fassa, prov. TN, base campione circa 6 cm; collezione e foto D. Lorenz
Orthoklas (Detail)-Costa de Viezana 5504.jpg
Ortoclasio su epidoto (pistacite), dettaglio del campione riportato sopra, Costa de Viezena/Val di Fassa, prov. TN, dimensione massima degli ortoclasi 3 mm; collezione e foto D. Lorenz
Ultima modifica di daniel lorenz il dom 30 giu, 2013 23:51, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2530
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da bortolozzi giorgio » dom 30 giu, 2013 23:16

daniel lorenz ha scritto:Ed ecco due foto dello stesso campione come annunciato sopra.
------------------
Caro Daniel, devi essere raccomandato, dato che, dopo due giorni, nessuno ha fatto ancora notare che certi termini, come "pistacite" (dal francese pistache = colore pistacchio), non si devono usare più, altrimenti i giovani non crescono bene! :D

daniel lorenz
Messaggi: 816
Iscritto il: sab 27 mar, 2010 22:16
Località: Bolzano

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da daniel lorenz » dom 30 giu, 2013 23:48

Caro Giorgio,

visto che dalle nostre parti questo minerale, alla faccia dell IMA, è sempre ancora noto come pistacite (col quale nome si identifica anche il luogo di provenienza tipico per questa mineralizzazione) e dato che giovani non ce ne sono c'è poco da rovinare :D :D

Saluti

Daniel

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6669
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da Massimo Russo » lun 01 lug, 2013 8:13

Acc. Giorgio non me ne ero accorto (di solito su questo sono sempre molto attento) ... hai fatto bene a segnalarlo

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2530
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Minerali della zona di Predazzo (prov. TN)

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 01 lug, 2013 12:05

daniel lorenz ha scritto:Caro Giorgio,

visto che dalle nostre parti questo minerale, alla faccia dell IMA, è sempre ancora noto come pistacite (col quale nome si identifica anche il luogo di provenienza tipico per questa mineralizzazione) e dato che giovani non ce ne sono c'è poco da rovinare :D :D

Saluti

Daniel
-------------
Mi raccomando di non mettere foto di "puflerite", che è ancora più nota dalle vostre parti. :)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti