L'Isola d'Elba

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Rispondi
Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1990
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da Flavio G. Taricco » lun 08 giu, 2015 16:12

Un berillo piccolo piccolo.. http://www.mindat.org/photo-689182.html

Cosa potrebbe aver creato quel "buco" nel cristallo? (non so come altro definirlo più elegantemente / mineralogical-correct)
- Un cristallo di qualche altro minerale successivamente discioltosi? Non avendo compromesso il cristallo di berillo escluderei una rottura del cristallino pre-esistente.
- Anomalia di crescita? Dovuta a cosa?
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6404
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da Massimo Russo » lun 08 giu, 2015 17:19

Maggiore velocità di crescita dei bordi rispetto al centro

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1990
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da Flavio G. Taricco » lun 08 giu, 2015 17:45

Questa mi mancava!

Grazie!
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6404
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da Massimo Russo » lun 08 giu, 2015 17:54

Da noi è tipico per le sodaliti allungate (Somma-Vesuvio e Campi Flegrei)

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
SarahElba
Messaggi: 1643
Iscritto il: mer 08 mar, 2006 16:44
Località: COMO
Contatta:

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da SarahElba » lun 08 giu, 2015 18:16

Quoto Massimo :)
L'Elba regala sempre Meraviglie di Cristallo ... :love5:
"NON CHI COMINCIA
MA QUEL CHE PERSEVERA"

Sarah

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2659
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da ChinellatoPhoto » lun 08 giu, 2015 20:13

Penso che questo sia ancora peggio, mangiato in più parti, diviso in due pezzi, di cui uno incolore e l'altro leggermente azzurrino, e non riesco a fotografarlo bene

http://www.mindat.org/photo-438349.html
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
SarahElba
Messaggi: 1643
Iscritto il: mer 08 mar, 2006 16:44
Località: COMO
Contatta:

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da SarahElba » mar 09 giu, 2015 1:15

Davvero particolarissimo.... è immaginabile la difficoltà per fotografarlo. Hai provato con luce radente ( da una sola fonte o da due: non diffusa da più parti) per esaltare i riflessi ma al contempo cercando l'angolazione ideale per non far risaltare le ghiacciature (che confondono le forme)?
"NON CHI COMINCIA
MA QUEL CHE PERSEVERA"

Sarah

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1990
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da Flavio G. Taricco » lun 22 giu, 2015 17:53

Un paio di tormaline..

- Porzione sommitale trasparente ed incolore di un cristallo multicolor.. http://www.mindat.org/photo-692189.html

- Sfaccettature di una tormalina multi-color.. http://www.mindat.org/photo-692190.html
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
angelo
Messaggi: 4598
Iscritto il: lun 18 gen, 2010 23:19
Località: san giuliano milanese

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da angelo » mar 23 giu, 2015 12:12

....Flavio, vere e proprie maraviglie!! :P
"Geologo è colui che legge un libro che è la Terra,le cui pagine a volte contorte sono le rocce,è1libro bellissimo che parla delle pressioni, dello spazio, e degli abissi del tempo remoto.Ed i minerali sono i custodi di questa storia... "

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1990
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da Flavio G. Taricco » mar 23 giu, 2015 15:05

:D :wink: :hello2:
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

colpao60
Messaggi: 4
Iscritto il: ven 08 mag, 2015 10:27
Località: LA SPEZIA

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da colpao60 » mar 30 giu, 2015 16:40

Ah ecco dove si parlava gia di Isola d'Elba, se lo sapevo scrivevo qui. Siamo stati tre settimane nelle vicinanze di Rio Marina,e ci siamo divertiti a girare in lungo e in largo per vecchi scavi, scoprendo che tra parentesi, nel tanto decantato, e tutelato parco minerario un cantiere di scavo e' stato trasformato in vera discarica di spazzatura con tanto di teloni di copertura e scolo liquami, credo che si tratti della zona di rio Albano, poco prima di Cavo.Da li comunque siamo saliti e abbiamo trovato numerosi scavi, ma poco produttivi, utili pero' per far divertire il bimbo (e il papa') .
Abbiamo trakingato per ogni dove facendo foto al laghetto del cantiere Conche a edifici minerari carrelli ecc. e cosi' gira che ti rigira diverse volte e da diversi fronti siamo capitati nella famosa valle Planetaria, giusto per fare qualche foto visto che li e' meglio non toccare nulla, anzi tutte le volte abbiamo visto girare jeep e vetture sospette, forse di sorveglianza.
Abbiamo fatto visita al cantiere Bacino, per non tornarci mai più, in quanto la ricerca guidata e' una presa in giro bella e buona,ti fanno cercare per circa un ora anche se ne pubblicizzano due in un piazzale di detriti, impedendoti di allontanarti, un paio di volte ho provato a salire in una zona che mi prometteva bene , ma non c'e' stato verso, sono subito stato richiamato indietro anche se per secolare esperienza di ricerca posso garantire che la zona non poteva presentare rischio alcuno. Comunque, per chi fosse interessato a questa gita, a oggi le visite guidate a Bacino si fanno al Giovedi pomeriggio alle 17, quando il sole ha arroventato il posto, costano un capitale se ci va una famiglia, e non si trova nulla.
La visita col trenino a Valle Giove viene fatta tutti i giorni al mattino e a l pomeriggio, costa il solito capitale e ti viene concesso di scavare per venti minuti scarsi, molto scarsi,in un piazzale di materiale appositamente depositato, quest'anno non ci siamo stati ma due anni fa qualcosa di carino era uscito fuori. (chiariamoci poca roba un paio di cristalli di pirite su ematite). In compenso e' stata una bella vacanza con tanto mare e qualche buona pescata. Saluti Paolo di la Spezia

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3274
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da Alessandro » mar 30 giu, 2015 18:31

bastava solo che lo chiedeste prima, ormai è da più di 1o anni questa musica, parco... ma fateci il piacere
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5901
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 30 giu, 2015 18:42

Dal 1996 che non metto piu piede sull'isola d' Elba e già allora i disoccupati dell'Ilva gironzolavano con una vecchia Fiat 850 nell'affannosa ricerca di qualche turista armato di mazzetta in cerca di minerali tra la zona di Capoliveri e Rio Marina.Ora mi sembrano davvero agguerriti ............ :D

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1251
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da andrea oppicelli » mar 30 giu, 2015 18:58

Vecchi ritrovamenti (1976) di valle Giove - Rio Marina
Allegati
image.jpg
Pirite ed ematite e neo solfosali, valle Giove, Rio Marina, dim 10x8cm
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2480
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: L'Isola d'Elba

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 30 giu, 2015 19:17

Se ci si accontenta di minerali alpini (e non solo), vale la pena di scendere al Ginevro, dove sono stato anche due anni fa, senza problemi di permessi, sia pure andandoci a piedi, ovviamente. Non so adesso se fanno ogni tanto controlli, perchè allora ci lavoravano, ma in questo caso basta andare di sabato pomeriggio o domenica.
Ecco alcuni recenti ritrovamenti (anatasio e titanite si sprecano).
Allegati
Anatasio (base 1,2 mm.).jpg
Anatasio (base 1,2 mm.). Ginevro mine, Elba. Coll. e foto G.Bortolozzi
Anatasio su titanite.jpg
Anatasio su titanite (base 2,2 mm.). Ginevro mine, Elba. Coll. e foto G.Bortolozzi
Synchysite-(Ce) + allanite-(Ce).jpg
Synchisite-(Ce) su allanite-(Ce) (base 1,5 mm.). Ginevro mine, Elba. Coll. e foto G.Bortolozzi

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti