Minerali del Veneto

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Rispondi
Avatar utente
Michiel
Messaggi: 277
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Michiel » sab 21 ott, 2017 14:26

Paolo Chiereghin ha scritto:
sab 21 ott, 2017 9:54
[quote=franco post_id=242958 time=1508531963 user_
Ciao Franco ,se posi la freccia del topo sulla foto ti spiega cosa e che misura. :) :)
Non per chi ha un tablet Apple :(
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2528
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da bortolozzi giorgio » sab 21 ott, 2017 15:08

Michiel ha scritto:
sab 21 ott, 2017 14:26
Paolo Chiereghin ha scritto:
sab 21 ott, 2017 9:54
[quote=franco post_id=242958 time=1508531963 user_
Ciao Franco ,se posi la freccia del topo sulla foto ti spiega cosa e che misura. :) :)
Non per chi ha un tablet Apple :(
---------------
Parole sante...

Avatar utente
Paolo Chiereghin
Messaggi: 483
Iscritto il: lun 30 gen, 2012 14:41
Località: Chioggia VE

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Paolo Chiereghin » sab 21 ott, 2017 21:59

Spero vi basti. :D :lol:

Avatar utente
Michiel
Messaggi: 277
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Michiel » sab 21 ott, 2017 23:25

Grazie! :)
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

Avatar utente
Paolo Chiereghin
Messaggi: 483
Iscritto il: lun 30 gen, 2012 14:41
Località: Chioggia VE

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Paolo Chiereghin » mar 07 nov, 2017 13:38

Dalla galleria veneziana del monte Trisa,Anglesite (in passato avevo dei dubbi tra anglesite e cerussite anche perchè molti cristalli presentavano delle evidenti striature e stato fatto il raman). PS. foto con compatta su microscopio,cambiato il programma per ridurre le foto.
Allegati
PA230009.JPG
anglesite gal.veneziana base foto 5mm
PA230005.JPG
anglesite veneziana base foto 5mm

sergio
Messaggi: 6
Iscritto il: dom 15 mag, 2016 1:54

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da sergio » dom 17 dic, 2017 5:58

volendo andare alle miniere del monte trisa, qualche esperto della zona mi potrebbe dare delle indicazioni ? ( ricordo di essere andato circa 40 anni fa , ma di aver cercato solo all'esterno da un imbocco corto e con una volta moto bassa con vene di ossidazione azzurre nella parte finale . grazie )

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10417
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Luciano Vaccari » dom 17 dic, 2017 15:10

Paolo, compatta appoggiata??? Belle immagini, bravo!!
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Paolo Chiereghin
Messaggi: 483
Iscritto il: lun 30 gen, 2012 14:41
Località: Chioggia VE

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Paolo Chiereghin » lun 18 dic, 2017 18:58

sergio ha scritto:
dom 17 dic, 2017 5:58
volendo andare alle miniere del monte trisa, qualche esperto della zona mi potrebbe dare delle indicazioni ? ( ricordo di essere andato circa 40 anni fa , ma di aver cercato solo all'esterno da un imbocco corto e con una volta moto bassa con vene di ossidazione azzurre nella parte finale . grazie )
Spero vivamente che tu non voglia andare da solo dentro le gallerie del M.Trisa, sono piccoli scavi molto antichi e MOLTO PERICOLOSI, la meno problematica e la veneziana, servono stivali alti da pescatore, ti consiglierei prima la ricerca in discarica anche perché spiegarti a parole l’ingresso non e facile (si fa prima a portarti nel posto) o aggregarti a persone che già conoscono la zona.

Avatar utente
Paolo Chiereghin
Messaggi: 483
Iscritto il: lun 30 gen, 2012 14:41
Località: Chioggia VE

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Paolo Chiereghin » lun 18 dic, 2017 19:01

Luciano Vaccari ha scritto:
dom 17 dic, 2017 15:10
Paolo, compatta appoggiata??? Belle immagini, bravo!!
Grazie Luciano,troppo buono :P :P

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10417
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 05 feb, 2018 21:09

Domanda agli amici veneti....

Sto archiviando i minerali e mi ritrovo un campione di rosasite proveniente dalla miniera di Compet....

sulla scatolina è indicato Pergine come comune ma su mindat è riportato Levico Terme.....

Per caso la miniera è sotto due comuni??
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2528
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 05 feb, 2018 23:19

Levico e basta. Prima di arrivare a Pergine si deve passare anche attraverso il comune di Vignola Falesina, andando verso Trento.

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10417
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Luciano Vaccari » mar 06 feb, 2018 9:05

Thanks Giorgio
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2528
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 27 feb, 2018 11:58

Da un recente articolo sembra che le offretiti del Veneto siano potenzialmente cancerogene, se inalate.
https://www.researchgate.net/publicatio ... us_Zeolite

P.S. Se si aspetta un po' esce il full text, oppure schiacciare download.

Avatar utente
Corrado
Messaggi: 360
Iscritto il: dom 31 lug, 2005 18:32
Località: Millesimo SV

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Corrado » mar 27 feb, 2018 13:26

Eh sì, bisogna stare attenti, anche se come ha già detto Luca in un altro thread, contano molto le modalità di esposizione.
In base alle conoscenze attuali comunque, tutte le sostanze facilmente scindibili (o realizzabili) in un determinato range dimensionale (micrometrico), con morfologia aciculare (meglio definita con certi valori di aspect-ratio) e che non si degradano nell’ambiente biochimico del corpo umano, sarebbero da considerarsi a rischio per l’insorgenza del mesotelioma.
I minerali asbestiformi quindi sono i maggiori imputati solo a causa della loro grande diffusione e utilizzo nel passato ma sono certo che fatalmente via via si aggiungeranno nuove “categorie” naturali (come la citata offretite del Veneto) e soprattutto sintetiche (fibre di vetro, nanotubi e nanofili ottenuti con le nanotecnologie sempre più in voga). Qualche anno fa mi è capitato di usare in un composito una wollastonite sintetica che aveva caratteristiche morfologiche e dimensionali paragonabili a quanto sopra ma la scheda di sicurezza, che sempre accompagna le sostanze chimiche, non faceva alcun cenno a quel tipo di rischio...
Corrado

Se pensi che l'avventura sia pericolosa, prova la routine: è letale. (Paulo Coelho)

Avatar utente
Paolo Chiereghin
Messaggi: 483
Iscritto il: lun 30 gen, 2012 14:41
Località: Chioggia VE

Re: Minerali del Veneto

Messaggio da Paolo Chiereghin » dom 18 mar, 2018 14:01

A Bologna il sabato 9 ho rivisto Matteo Chinellato (come nostro accordo gli ho portato un po di micro della mie ricerche),ecco una prima bella foto.
Ktenasite del monte Trisa,val Vercanti,Torrebelvicino,Veneto. i
Il cristallo misura 0,55mm
Allegati
28946970_10215628689541044_9025220193276914037_o.jpg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti