“Minerali della Sardegna centro meridionale”

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Rispondi
Marco Pistolesi
Messaggi: 1015
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Marco Pistolesi » ven 17 nov, 2017 22:42

Non sapevo dell'esistenza di quel sito, ci sono anche io in alcune foto. Sono perlopiù scatti miei. La geode è quella.
Io sono persuaso che lo studio dell'Istoria Naturale ben regolato, non è un balocco d'oziosi ingegni, come alcuno vi pensa; ma può influire moltissimo nei vantaggi d'una società...........
Giovanni Targioni Tozzetti (1776)

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 158
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da DonLucre » sab 18 nov, 2017 15:40

Marco Pistolesi ha scritto:
ven 17 nov, 2017 22:37
...Bisognerebbe capire come mai nel 93 fu usato il nome siderite RMI n.3 1993 articolo sull miniera di San Leone...
Potrebbe dipendere dal fatto che l'articolo del '93 era riferito a campioni che provenivano dalle gallerie della miniera e quelli erano indiscutibilmente campioni di siderite. Il rinvenimento di quel geode, come hai fatto presente, è successivo al '93 e lo stesso potrebbe contenere materiale che c'entra poco con la siderite. La patina esterna trae in inganno, ma se si osservano i cristalli in sezione essi appaiono incolori, una caratteristica, quest'ultima, che dovrebbe far venire già di per sè qualche dubbio. Inoltre, anche il peso specifico di quei campioni mi sembra troppo basso per della siderite. Non ho modo di misurarlo esattamente, ma facendo dei confronti tra i numerosi pezzi che ho in collezione, si nota bene la differenza di peso specifico tra calciti e sideriti.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

franco
Messaggi: 1714
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da franco » sab 18 nov, 2017 17:16

andrea oppicelli ha scritto:
gio 09 nov, 2017 13:55
franco ha scritto:
mar 07 nov, 2017 17:03
Ho un vecchio campione di galena compatta, con una geode di 5 cm x 3,5 piena di bei cristalli di phosgenite bruna sul centimetro e lucenti. Lo ebbi tanti anni fa da Nello Benvegù di Roma. Ora, la sua eticchetta riporta: Campo Pisano, Cantiere Massiccio Centrale, Iglesias. Possibile? Per quel che ho letto nei vari libri che ho sembra proprio di no. Però .... parola agli esperti.
Vedere vedere !! Il vecchio geode con cristalli di phosgenite :bounce:
Eccolo: Un geode di 5 cm x 3,5, è piena di bei cristalli di phosgenite bruna, sul centimetro, e lucenti. Nella prima foto, è illustrato un aggregato di alcuni di questi cristalli che presentano bene la particolare e rara simmetria 422. Vedasi il libro "Il meraviglioso mondo dei cristalli" scritto dal Dr. Carlo Maria Gramaccioli, Edizioni Calderini,1986, a pagina 208. La seconda foto illustra lo stesso aggregato più ravvicinato e la terza foto l'insieme del geode.
https://www.mindat.org/photo-856032.html
https://www.mindat.org/photo-856034.html
https://www.mindat.org/photo-856035.html

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1299
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da andrea oppicelli » dom 19 nov, 2017 6:23

Grazie Franco.
Notevole !!
Il pezzo ha il suo tempo, ma nonostante ciò presenta cristalli di grande fascino :D
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 1999
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Giovanni Fraccaro » lun 20 nov, 2017 7:44

Ciao Marco,
non ti preoccupare, nel caso del mio campione è sicuramente calcite........ho provato a lavarlo e la patina è andata via.
Gianni

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 158
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da DonLucre » lun 20 nov, 2017 11:02

Giovanni Fraccaro ha scritto:
lun 20 nov, 2017 7:44
Ciao Marco,
non ti preoccupare, nel caso del mio campione è sicuramente calcite........ho provato a lavarlo e la patina è andata via.
Buono a sapersi. Ora ci provo anch'io. D'altronde avevo già avuto l'impressione che si trattasse di una crosta di fango limoso-argilloso...
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Marco Pistolesi
Messaggi: 1015
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Marco Pistolesi » lun 20 nov, 2017 15:24

DonLucre ha scritto:
sab 18 nov, 2017 15:40
Marco Pistolesi ha scritto:
ven 17 nov, 2017 22:37
...Bisognerebbe capire come mai nel 93 fu usato il nome siderite RMI n.3 1990 articolo sull miniera di San Leone...
Potrebbe dipendere dal fatto che l'articolo del '93 era riferito a campioni che provenivano dalle gallerie della miniera e quelli erano indiscutibilmente campioni di siderite. Il rinvenimento di quel geode, come hai fatto presente, è successivo al '93 e lo stesso potrebbe contenere materiale che c'entra poco con la siderite. La patina esterna trae in inganno, ma se si osservano i cristalli in sezione essi appaiono incolori, una caratteristica, quest'ultima, che dovrebbe far venire già di per sè qualche dubbio. Inoltre, anche il peso specifico di quei campioni mi sembra troppo basso per della siderite. Non ho modo di misurarlo esattamente, ma facendo dei confronti tra i numerosi pezzi che ho in collezione, si nota bene la differenza di peso specifico tra calciti e sideriti.

Mi scuso con gli AMICI, L' articolo inerente La Miniera di San Leone di Stara & Rizzo è RMI n. 3 del 1990 (millenovecentonovanta) e non 1993 come erroneamente scritto da me in precedenza

Ciao Don, il nome siderite sta sotto alle foto di quei campioni- La miniera di San Leone si Stara & Rizzo.
Io sono persuaso che lo studio dell'Istoria Naturale ben regolato, non è un balocco d'oziosi ingegni, come alcuno vi pensa; ma può influire moltissimo nei vantaggi d'una società...........
Giovanni Targioni Tozzetti (1776)

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2335
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Pasquale Antonazzo » mar 21 nov, 2017 12:15

Visto che si parla di phosgenite volevo deliziarci con questa chicca esposta al Politecnico di Torino, sono circa 30cm in altezza.
Allegati
P_20171121_121146_vHDR_Auto_1_1.jpg
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2178
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Roberto Bracco » mar 21 nov, 2017 17:56

INCREDIBILE!!! Mi accorgo ora che non ho ancora visto la mostra... fino a quando è aperta?
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

VINCENZO MILETTO
Messaggi: 415
Iscritto il: mer 31 gen, 2007 16:44
Località: Cavour - Torino

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da VINCENZO MILETTO » mar 21 nov, 2017 18:48

Se non erro, la mostra è stata prorogata fino al 22 dicembre, con gli stessi orari.
Anch'io devo ancora vederla...., anche se sono relativamente vicino.
-------------------------------------------------------------------------------
Le difficoltà della vita piegano alcuni uomini, ma ne rafforzano altri.
Nelson Mandela
La paura genera energia, ma l' uomo deve sognare per salvarsi.
Walter Bonatti

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2335
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Pasquale Antonazzo » mar 21 nov, 2017 20:06

Quello che ha detto Vincenzo è vero! Se qualcuno ha intenzione di venire che mi passi parola! Tanto io sono sempre lì, in carcere.. :D
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
domenico
Messaggi: 5603
Iscritto il: gio 30 set, 2004 11:40
Località: Garbagnate Milanese (Mi)
Contatta:

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da domenico » sab 25 nov, 2017 9:30

Ecco un trio davvero di minerali rarissimi "che non ha nessuno" baryte, galena e dolomite,
magari li avete ma la località in questione è oramai "da sogno"....grazie Marello
https://www.mindat.org/photo-857649.html
ciao
La collezione dei minerali è un divertimento se qualcuno non ci crede può collezionare le farfalle
Domenico Preite Marzo 2008

http://www.mindat.org/user-6983.html#2


salvatore
Messaggi: 814
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da salvatore » ven 29 dic, 2017 21:15

Queste sono belle.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2682
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da ChinellatoPhoto » sab 30 dic, 2017 11:06

Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti