“Minerali della Sardegna centro meridionale”

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Rispondi
andrea oppicelli
Messaggi: 1784
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da andrea oppicelli » gio 13 giu, 2013 10:13

Ullallà è una cuccagna già così.
Pezzi di fluorite e quarzo da guardare e riguardare.
Chissà l'emozione di Giuseppe di quando li ha trovati.
Hai presente una "fungaia "?...quella è una "quarzaia".....e ogni luogo merita "rispetto".
Bravissimi tutti
sia del micro :) che del macro :) rimango estasiato
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono (Confucio)

Avatar utente
giuseppe lulliri
Messaggi: 281
Iscritto il: dom 19 mag, 2013 19:15
Località: Domus de Maria

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da giuseppe lulliri » gio 13 giu, 2013 20:56

Caro Dario,
considerando gli eccellenti campioni che il granito rosa di Monte Maria ha generato, credo proprio che possa trattarsi di una montagna fuori dal comune. Per quanto mi riguarda lo è di sicuro, e non solo per i fortunati ritrovamenti di minerali ma, anche, e soprattutto, perché è li che ha avuto origine la mia attività di ricercatore e conseguentemente di collezionista.
Monte Maria per me è quindi una montagna SACRA…tutti i santi giorni ne ammiro estasiato la sua splendida e maestosa bellezza dalla finestra della mia mansarda, ringraziandolo, quindi, per essere stato così generoso con me.

La cuccagna però pare giunta a termine. Anche di recente, infatti, ho girovagato invano nei posti più impervi, sperando di averli evitati precedentemente, senza riuscire a trovare neppure un misero geodino e qualche ancora più misero cristallino…ma niente da fare. Con la speranza di trovare qualche rifiutino ho rivisitato anche alcune vecchie pegmatiti e geodoni - di cui oggi posto le foto dei tre più importati sia a livello qualitativo che come numero di campioni recuperati - svuotati decenni fa, allora ero anche schizzinosino e i cristallini di pochi centimetri li scartavo pure…ma neppure di quelli, niente di niente. Evidentemente, in seguito, qualcuno più accorto di me, e non ci vuole molto per esserlo… si è portato via persino i frammenti più piccoli, probabilmente, in quei rifiuti c’era qualche micruzzo che a me ignorantemente era sfuggito….che scemo… :( :D

Non ho mai trovato neppure la minima traccia di microclino varietà amazzonite, in ogni caso, non escluderei la possibilità che a Monte Maria possa esserci anche quello.
Allegati
MM C.jpg
Super...super...pegmatite, lunga circa 2 metri, larga circa 70 cm e profonda 70-80 cm. Qualità dei campioni...i più belli della mia collezione...
MMb.jpg
Geode di circa 40 cm all'imbocco, profondo circa 80 cm; qualità eccelsa del materiale.
MMa.jpg
SUPER GEODE a pozzo-80 centimetri circa all'imbocco, profondità, un metro circa. Qualità eccelsa del materiale estratto.
Non è la libertà che manca, mancano gli uomini liberi!

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6404
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Di Domenico Dario » sab 15 giu, 2013 11:12

Ottimo servizio fotografico Giuseppe, le immagini sembrano fatte nei ben noti giacimenti pegmatitici del Madagascar. Personalmente e da quanto ho visto finora della Sardegna, ritengo i tuoi campioni di minerali pegmatitici i migliori che mi sia capitato di vedere sul Web! :cheers:
Chissà dal vero :shock:

Avatar utente
giuseppe lulliri
Messaggi: 281
Iscritto il: dom 19 mag, 2013 19:15
Località: Domus de Maria

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da giuseppe lulliri » sab 15 giu, 2013 19:24

Andrea Oppicelli ha scritto:
"Chissà l'emozione di Giuseppe quando li ha trovati".

Tanta Andrea…!!! Tanta a tal punto che credo in un miracolo se non mi è venuto l’infarto…evidentemente il mio cuoricino è forte... :wink:
Ultima modifica di giuseppe lulliri il mar 09 lug, 2013 22:22, modificato 1 volta in totale.
Non è la libertà che manca, mancano gli uomini liberi!

Avatar utente
giuseppe lulliri
Messaggi: 281
Iscritto il: dom 19 mag, 2013 19:15
Località: Domus de Maria

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da giuseppe lulliri » sab 15 giu, 2013 19:42

Di Domenico Dario ha scritto:Ottimo servizio fotografico Giuseppe, le immagini sembrano fatte nei ben noti giacimenti pegmatitici del Madagascar. Personalmente e da quanto ho visto finora della Sardegna, ritengo i tuoi campioni di minerali pegmatitici i migliori che mi sia capitato di vedere sul Web! :cheers:
Chissà dal vero :shock:
Ti ringrazio Dario...ma rischi di farmi montare la testa... :wink:
Se vuoi vedere i miei campioni dal vero devi solo venire a trovarmi,ti posso garantire che non te ne pentirai...:)

Ai tre geodoni postati, per qualità, numero dei pezzi recuperati e, anche, perchè è stato il primo che ho scoperto, ne devo aggiungere ancora un'altro (situato nei rilievi più alti di Monte Maria).
Poi, al rientro da una settimana di vacanze, inizierò a fare sul serio...posterò roba davvero forte.... :shock: parte dei ritrovamenti avvenuti successivamente alla mia uscita dal forum, pertanto, mai postati.
Allegati
geode s'arcu su monti.jpg
Geode non molto grande, circa 40 cm all'imbocco , ma molto profondo, oltre un metro e sempre della stessa circonferenza.
Non è la libertà che manca, mancano gli uomini liberi!

NAZZARIO
Messaggi: 766
Iscritto il: dom 12 mag, 2013 21:06
Località: Oggebbio (VB)

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da NAZZARIO » dom 16 giu, 2013 12:33

...Che dire..., GRAN BEI GEODI!!!!! :shock:
L'IGNORANZA E LA PRESUNZIONE VIAGGIANO SEMPRE NELLO STESSO SCOMPARTIMENTO,
LA SAGGEZZA E L'UMILTA' ANCHE..., MA SU' UN ALTRO TRENO!!!
S.W. Field

Avatar utente
Carlo Alciati
Messaggi: 1406
Iscritto il: lun 30 ago, 2004 16:47
Località: Ivrea (TO)
Contatta:

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Carlo Alciati » lun 17 giu, 2013 14:18

Di Domenico Dario ha scritto:Da quello che vedo, posso solo dire "porcaccia la miseria che quarzi :shock: "; ma che monte é Monte Maria? una montagna fuori dal comune...... ma visto che ci sono quarzi fumé di questo genere, hai mai pensato che ci sia qualche pegmatite a microclino varietà amazzonite come quelli di Pikes Peak, Teller Co., Colorado, USA.http://www.mindat.org/article.php/280/T ... Pikes+Peak
Se volete farvi del male....questo articolo arriva giusto in tema...http://spiriferminerals.com/foto_artyk/ ... ternet.pdf
Carlo Alciati
Segretario GMI - Gruppo Mineralogico di Ivrea "Aldo Nicola"

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7159
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Massimo Russo » lun 17 giu, 2013 14:36

Che palle sempre le stesse cose ... :D :D :D , due ruspe, martelli pneumatici, culo, ecc. se l'avessimo fatto noi ... ora saremmo crocifissi con scalpelli e leverini.

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2533
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Fulvio » lun 17 giu, 2013 15:40

Porca di quella .......... a potersi lavorare una pegmatite simile...... :shock: :shock: :shock:
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2723
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 17 giu, 2013 16:13

Si potrebbe inserire nei "lavori socialmente utili", invece che passare qualche anno dietro le sbarre. :D

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3246
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Alessandro » lun 17 giu, 2013 17:39

che invidia, la ricerca con le ruspe la preferisco anche rispetto a quella con la dynamite, è più di precisione :)
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6404
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 18 giu, 2013 9:46

Grazie Carlo, un "articolo" veramente interessante :D

andrea oppicelli
Messaggi: 1784
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da andrea oppicelli » mar 18 giu, 2013 10:07

Ma così non vale !
Leggendo tutto l'articolo mi fa invidia il sorriso dei poveri cercatori malgasci.
non dico altro che è meglio
buona ricerca a tutti
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono (Confucio)

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 275
Iscritto il: ven 23 gen, 2009 20:44
Località: IMPERIA
Contatta:

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Gianfranco » gio 20 giu, 2013 8:44

Mannaggia,

a vedere "stì cristallucci" mi sono fatto effettivamente del male :shock:

l'effetto è come quello di vedere la Bellucci e sapere che Non la potrai mai avere Sigh !!!

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7159
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: “Minerali della Sardegna centro meridionale”

Messaggio da Massimo Russo » gio 20 giu, 2013 13:37

Bene ... io mi accontento della Carlà (no della Carrà, attenzione :D :D :D )

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite