vena di quarzo

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Rispondi
Savealex
Messaggi: 6
Iscritto il: ven 10 feb, 2017 12:25

vena di quarzo

Messaggio da Savealex » sab 15 apr, 2017 11:17

salve ragazzi, come si riconosce una vena di quarzo o altro minerale? poi dopo come procedete nello scavo? grazie

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6301
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: vena di quarzo

Messaggio da TOSATO FABIO » sab 15 apr, 2017 12:02

Di che colore è il quarzo compatto?
generalmente bianco e quindi....
Mazzetta scalpello e punciotti
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2889
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: vena di quarzo

Messaggio da Luca Baralis » sab 15 apr, 2017 12:36

Per il quarzo, colore di solito chiaro: bianco, trasparente, giallognolo ...
Lucentezza vitrea (ma più opaca se esposto agli agenti atmosferici), frattura concoide (come il vetro, a superfici curve).
Materiale duro (gli scalpelli potrebbero lasciare tracce di metallo sulla pietra).
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
agi
Messaggi: 628
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: vena di quarzo

Messaggio da agi » sab 15 apr, 2017 13:47

punciotti
??? :?:
scusa la "gnoranza", ma che è? :)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2889
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: vena di quarzo

Messaggio da Luca Baralis » sab 15 apr, 2017 14:06

https://www.flickr.com/photos/mancinimichele/6076177990

http://www.alltek.it/cunei_spaccarocce.html

Prima però bisogna forare... per cui dallo nostre parti se si rispetta la legge non servono un gran ché!
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Savealex
Messaggi: 6
Iscritto il: ven 10 feb, 2017 12:25

Re: vena di quarzo

Messaggio da Savealex » sab 15 apr, 2017 14:55

Avete qualche foto da mostrarmi?

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2889
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: vena di quarzo

Messaggio da Luca Baralis » sab 15 apr, 2017 20:09

Foto di che? di una vena di quarzo?
Se ci spieghi un po' meglio cosa vuoi fare/sapere magari ci azzecchiamo... :wink:
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Savealex
Messaggi: 6
Iscritto il: ven 10 feb, 2017 12:25

Re: vena di quarzo

Messaggio da Savealex » mar 18 apr, 2017 20:12

cioè come faccio a sapere se quello che trovo è vena di calcite ad esempio o quarzo sono alle prime armi. nel caso sia calcite o quarzo o altro bisogna scavare giusto?

erikilgrigio
Messaggi: 154
Iscritto il: mer 21 gen, 2015 14:04
Località: Bodio Lomnago (VA)

Re: vena di quarzo

Messaggio da erikilgrigio » mar 18 apr, 2017 20:51

Buonasera Savealex la vena di calcite appare rispetto al quarzo molto più bianca e come già ti hanno risposto la vena di quarzo è più opaca o giallina.
La calcite la trovi nelle rocce di calcare e dolomie e raramente nelle rocce magmatiche tipo gneiss e granitoidi in genere. Le vene di quarzo sono sia nelle rocce calcariche e più diffusamente in quelle magmatiche.
Spero di aver scritto correttamente l'italiano"calcariche"
FAcci sapere di dove sei che magari trovi qualcuno delle tue parti che ti può portare a fare ricerca sulle vene sia di quarzo che di calcite.
Ciao Erik

Avatar utente
Alessio73
Messaggi: 2078
Iscritto il: mar 24 lug, 2007 10:35
Località: Jesi (An)

Re: vena di quarzo

Messaggio da Alessio73 » mar 18 apr, 2017 21:16

Savealex ha scritto:
mar 18 apr, 2017 20:12
cioè come faccio a sapere se quello che trovo è vena di calcite ad esempio o quarzo sono alle prime armi. nel caso sia calcite o quarzo o altro bisogna scavare giusto?
Prova di durezza empirica... Con lo scalpello prova a rigare la vena, se si produce una riga bianca e con polvere fine tico borotalco si tratta di calcite, se la vena son si riga e magari lo scalpello lascia una riga scura allora è quarzo.
Socio AMI n° 314 Delegato Marche-Abruzzo

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2889
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: vena di quarzo

Messaggio da Luca Baralis » mar 18 apr, 2017 23:37

Comunque, non è che le vene massive di quarzo o calcite che attraversano una massa rocciosa siano di per se un buon posto dove cercare minerali... il discorso è un po' più complesso.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite