La microfotografia come e con che cosa 2

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3345
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » dom 06 ago, 2017 12:02

perchè io mi fido dei cinesi, al momento quelle poche cose prese da loro di fotografie sono andate tutte distrutte in poco tempo, basta vedere ad esempio i soffietti che vendono, delle bidonate pazzesche
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
HEDE FREDERIC
Messaggi: 557
Iscritto il: dom 12 giu, 2016 10:13

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da HEDE FREDERIC » dom 06 ago, 2017 12:19

All my objectives have been tested and approved by me..... if you buy bad materials it's your problems. Bellow ? I have never buy this materials for photo !!! Old system....

In few minutes an example with OPD SLWD (WD 39 mm) excatly same quality. Caracterictis lightly different (better WD with AN lighly lower)

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3345
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » dom 06 ago, 2017 12:31

ah già dimenticavo, tu lavori per la Mitutoyo....ti voglio solo ricordare che in pochi mesi ho acquistato il 5-10-20x Mitutoyo originali, altro che cineserie....soffietto ho il migliore, dato che il nikon è una ciofeca di prima categoria, 200 euri spesi per nulla.
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
HEDE FREDERIC
Messaggi: 557
Iscritto il: dom 12 giu, 2016 10:13

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da HEDE FREDERIC » dom 06 ago, 2017 12:45

OPD clone for 100 USD.....

Immagine

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3345
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » dom 06 ago, 2017 12:52

non si allarga quindi non si può dire nulla
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
HEDE FREDERIC
Messaggi: 557
Iscritto il: dom 12 giu, 2016 10:13

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da HEDE FREDERIC » dom 06 ago, 2017 14:24

Immagine

Avatar utente
HEDE FREDERIC
Messaggi: 557
Iscritto il: dom 12 giu, 2016 10:13

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da HEDE FREDERIC » dom 06 ago, 2017 17:50

Nikon CF 20x good objective not "expensive"....

Immagine

Avatar utente
agi
Messaggi: 654
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da agi » dom 06 ago, 2017 21:43

azz .. mi sono perso qualche pezzo
sono solo partito ieri alle 13:30 per la calabria e ora sono a casa ...
ma siamo passati alla "fotogafia come e con che cosa 3245"? :roll:
:lol:

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3345
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » dom 06 ago, 2017 22:54

no la solita garetta scatti...che nemmeno si aprono per vedere da vicino...morale "lassamo perdere" :lol:
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1235
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da andrea oppicelli » sab 12 ago, 2017 8:06

Una domandina di prima mattina
agli esperti, anche se immagino che tra le pagine di questo topic si siano già discussi questi argomenti.

Vorrei chiedervi se, quando fate le foto con lo stacking ed avete l'obiettivo in verticale sul campione , come nel mio infantile disegno, la successione delle foto vengono meglio se fatte avvicinando/ allontanando la fotocamera al campione (1) oppure avvicinando/ allontanando il campione alla fotocamera ( 2) o è possibile entrambe le cose. Qual'è la soluzione migliore per una migliore resa dell immagine.
Grazie e buona giornata
Allegati
20170812_075100.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
beppe finello
Messaggi: 456
Iscritto il: lun 12 set, 2005 23:01
Località: Torino

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da beppe finello » sab 12 ago, 2017 9:04

Ciao Andrea, per esperienza diretta direi che l'ordine di ripresa è del tutto irrilevante in quanto i vari programmi di stacking hanno una funzione che ordina le foto dal punto di ripresa più profondo a quello più vicino. (Funzione che logicamente conviene tenere attiva). Se componi uuno stack invertendo l'ordine, soprattutto con foto a basso ingrandimento, si renderà necessario ritagliare il risultato finale in quanto variando la distanza di ripresa modifichi anche il fattore di scala.

Avatar utente
enrifoto
Messaggi: 1282
Iscritto il: ven 09 giu, 2006 17:37
Località: Treviolo, via Roma, 95 - 24048 (BG)

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da enrifoto » sab 12 ago, 2017 11:10

Secondo me e meglio tener fermo il campione e muovere la
macchina fotografica, questo vuol dire che l'incidenza della luce
è sempre quella, pertanto non creando ulteriori disturbi.
Enrico.
http://www.mindat.org/user-13835.html#2

Presta l'orecchio a tutti, la tua voce a qualcuno,
senti le idee di tutti, ma pensa a modo tuo.

Avatar utente
HEDE FREDERIC
Messaggi: 557
Iscritto il: dom 12 giu, 2016 10:13

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da HEDE FREDERIC » sab 12 ago, 2017 20:58

:cheers: :cheers: :cheers: Exactly n°1 solution is better
enrifoto ha scritto:
sab 12 ago, 2017 11:10
Secondo me e meglio tener fermo il campione e muovere la
macchina fotografica, questo vuol dire che l'incidenza della luce
è sempre quella, pertanto non creando ulteriori disturbi.
Enrico.

Avatar utente
HEDE FREDERIC
Messaggi: 557
Iscritto il: dom 12 giu, 2016 10:13

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da HEDE FREDERIC » lun 14 ago, 2017 13:08


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti