Le zeoliti: minerali, località, documentazione

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mar 18 set, 2018 11:53

Ancora da Vallerano: su un cristallo di calcite di colore bruno chiaro, sono cresciuti cristalli di phillipsite-K. L'aggregato misura 2 mm. Tutt'intorno, ciuffi di cristalli prismatici, bianchi, di mesolite (analizzati presso l'iUniversità della Sapienza di Roma) e sfere, con interno raggiato, di thomsonite-Ca. Dono del Signor Edgardo Signoretti, che ha raccolto questo campione. https://www.mindat.org/photo-909624.html. Da un'altra prospettiva, che meglio illustra la particolarità di questo aggregato, perchè mi pare si possa dire trattarsi di una forma "a ventaglio": https://www.mindat.org/photo-909625.html
Ciuffi di cristalli bianchi, prismatici di mesolite (analizzati presso l’Università della Sapienza di Roma), cresciuti su sfere grigio chiaro, raggiate, di thmsonite-Ca. Il FOV è di due mmillimetri e quindi in questa prima foto, la lunghezza dei ciuffi di mesolite dovrebbe essere di 0,3 mm: https://www.mindat.org/photo-909628.html. In questa seconda foto la dimensione dei ciuffi dovrebbe essere di 0,4 mm: https://www.mindat.org/photo-909630.html.
Buona visione.
Ultima modifica di franco il mar 18 set, 2018 23:17, modificato 1 volta in totale.

salvatore
Messaggi: 999
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da salvatore » mar 18 set, 2018 21:12

Se scrivi spray sei qualcuno se invece scrivi ciuffi sei un povero cristo.
Se scrivi specimen hai intelligenza superiore alla media invece se scrivi campione sei mezzo scemo.

Questo modo di scrivere e parlare usando parole inglesi per me è insopportabile. (anche se non bene l'inglese lo parlo )

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mar 18 set, 2018 22:08

Hi, hi, solo problemi con il copia e incolla. E il modo con cui è fatto il programma di traduzione del Google, per cui alcuni vocaboli che non conosce e traduce in modo ... insopportabile. Grazie comunque. Correggo.

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » sab 22 set, 2018 23:55

Cristalli tabulari, sottili, con sviluppo di ampio pinacoide {010}, di 'heulandite', cresciuti su quarzo, varietà calcedonio. Vedi Atlas der Krystallformen, Vol. IV, tavola 89, figura 45, anche se qui il cristallo raffigurato è più spesso. Da notare, poi, la geminazione, meglio visibile nei cristalli, rispettivamente, a destra e a sinistra di quello al centro della foto, con {100} come geminazione e come piano di contatto. Il cristallo misura 2,3 mm. Proviene da Jalgaon District, Maharashtra, India. https://www.mindat.org/photo-910495.html
Stesso cristallo ma visto dal lato opposto: https://www.mindat.org/photo-910498.html

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » dom 30 set, 2018 17:34

franco ha scritto:
mar 31 lug, 2018 19:21
Allora ho sbagliato io? https://www.mindat.org/photo-859768.html. La geminazione della gismondinne non è diversa? Non è così? https://www.google.it/search?tbm=isch&q ... 9GXmy39l7M:
https://www.google.it/search?tbm=isch&q ... eV4_LMWzfM:
Cioè, nella geminazione della gismondine non si devono vedere i bracci della croce, cioè i prismi.
Analisi effettuate!! Ciò che ho fotografato è ............... lo leggerete sul nuovo libro sui minerali del LAZIO :D :D

Avatar utente
Michiel
Messaggi: 328
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da Michiel » dom 30 set, 2018 20:23

Oh, rabbia, non vale! :angry1:
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » dom 30 set, 2018 22:08

Michiel ha scritto:
dom 30 set, 2018 20:23
Oh, rabbia, non vale! :angry1:
Dai, va bene: phillipsite.

aletaglia
Messaggi: 2171
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da aletaglia » lun 01 ott, 2018 22:31

Classica stilbite del Monte Bianco

https://www.mindat.org/photo-912055.html
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6763
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da Massimo Russo » mar 02 ott, 2018 7:36

franco ha scritto:
dom 30 set, 2018 22:08
Michiel ha scritto:
dom 30 set, 2018 20:23
Oh, rabbia, non vale! :angry1:
Dai, va bene: phillipsite.
Phillipsite-K ?

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mar 02 ott, 2018 13:58

Non potendo usare la strada dei Rx, che avrebbe fornito una risposta certa, si è usata la strada del micro Raman, confrontandone lo spettro con quello scaricato da Ruff.info/ e anche confrontandolo con lo spettro di sicura gismondine e di sicuro phillipsite da Vallerano e si sono avuti spettri compatibili (stessa posizione dei picchi).
Quindi, non certezza, ma si può assumere con buona probabilità la presenza di phillipsite (peraltro visibile ad occhio perché sulla base di tutta la letteratura che ho consultato non esiste un geminato a croce della gismondine). Con prevalenza di K? Non me lo hanno specificato. Chiederò.

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mer 17 ott, 2018 22:35

Accrescimento ordinato, come se tanti piccoli pseudo ottaedri si siano messi in fila, così da imitarne uno più grande, di cristalli bianchi di gismondine, con cristalli di calcite da bruno chiaro a scuri e rosette di cristalli appiattiti, bianchi, di chabazite-K. La misura di 3.5 mm si riferisce all'aggregato. https://www.mindat.org/photo-915380.html. Lo stesso aggregato visto da un'altra prospettiva. https://www.mindat.org/photo-915381.html. Dalle cave di Vallerano. Ricevuto da Edgardo Signoretti.

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » ven 26 ott, 2018 15:04

Aggregato di cristalli tabulari, di colore verde chiaro, di clinoptinolite-Ca, in mezzo a ciuffi aciculari, bianchi, di mordenite. La misura di 3,5 mm si riferisce all'aggregato di clinoptilnolite. Dalla famosa cava di Cape Lookout Quarry, Tillamook Co., Oregon, USA. https://www.mindat.org/photo-916571.html

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » ven 26 ott, 2018 16:28

Aggregato di cristalli tabulari, di colore verde chiaro, di clinoptinolite-Ca, in mezzo a ciuffi aciculari, bianchi, di mordenite. La misura di 3,5 mm si riferisce all'aggregato di clinoptilnolite. Dalla famosa cava di Cape Lookout Quarry, Tillamook Co., Oregon, USA. https://www.mindat.org/photo-916571.html

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » ven 02 nov, 2018 22:46

Cristalli tabulari, rosso arancio, di clinoptilolite-Na con cristalli aciculari bianchi di mordenite. Cristallo più largo 2 mm. Da Richardson Ranch (Priday Ranch), Madras, Jefferson Co., Oregon, USA. https://www.mindat.org/photo-917969.html

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » sab 03 nov, 2018 23:12

Un'altra zeolite, meno frequente, è la edingtonite. Un esempio in questa foto: https://www.mindat.org/photo-918328.html. Il cristallo in primo piano è alto 1,6 mm. Viene da Ice River Alkaline Complex, Golden Mining Division, British Columbia, Canada.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti