I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
mineralenzo
Messaggi: 2170
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » mer 13 feb, 2019 15:49

Buon giorno a tutti.
Eccovi il primo topic diciamo fotografie dedicato ai monti Peloritani con particolare riferimento ai settori settentrionali e nord occidentali non troppo conosciuti approfonditamente a livello collezionistico. Dico subito che vi è un certo lavoro da fare in queste zone essendo che molti campioni non sono stati trovati in "affioranento"
e questo già fa capire come siamo messi. Qualcosa negli ultimi anni è stato fatto ma molto resta da fare.
Prenderemo in esame anche i settori molto conosciuti sotto ogni aspetto tipo fimedinisi (Peloritani sud orientali) dove si trova la miniera di S. Carlo la più importante dei Peloritani.
In tale zona vi sono se non ricordo male 26 miniere tutte inattive (le miniere metalliche dei Peloritani sono tutte inattive e sono circa una sessantina alcune delle quali si sono perse le tracce da decenni e non di conosce neppure l'esatta ubicazione).

Prima di iniziare sarebbe bene visitare questa pagina del diario che indica i nuovi metodi che userò per le mie fotografie ovviamente da me postate. Chiunque può inserisca fotografie di minerali provenienti da queste zone. :)

viewtopic.php?f=7&t=8933&start=420

Ogni viaggio inizia con il primo passo e allora...
Via!!!
Ultima modifica di mineralenzo il gio 21 feb, 2019 12:17, modificato 1 volta in totale.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2170
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » mer 13 feb, 2019 17:59

Fotografia n° 1
Siderite in cristalli lamellari arancioni brunastri con solfuri micro su quarzite. Dimensioni delle lamelle da 0.4 a 0.8 cm campione di 5x3.5 circa.
Provenienza conosciuta Novara Sicilia ritrovamento risalente ai primi anno 90.



NOTE: Campione scelto come rappresentazione a carattere locale del minerale siderite qui in un filoncello entro una quarzite associato ad alcuni solfuri che in futuro saranno riproposti in foto micro. Alcuni sono aghiformi.
Luminescenza, fosforescenza reazione ad acidi negative. Ogni altro esame casalingo non è stato fatto.

Ps: ho voluto iniziare la carrellata di minerali dei Peloritani con un campione di cui conosco il nome. Il precedente campione sarà inserito in futuro.


Saluti.
Allegati
20190215_104305.jpg
Siderite su quarzite a "media siderite" di Novara di Sicilia con solfuri non identificati.
Ultima modifica di mineralenzo il sab 16 feb, 2019 14:00, modificato 2 volte in totale.
Enzo

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6360
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 13 feb, 2019 19:42

Be' se iniziamo cosi iniziamo proprio male; un uk?a me pare un ossido molto ossidato....ma è possibile vedere qualche bel campione dei Peloritani ? che so, una bella tetraedrite, una tormalina cristallizzata, un bel granato almandino.
Ciao

mineralenzo
Messaggi: 2170
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » gio 14 feb, 2019 9:26

Quello sopra per me è un solfuro non un ossido anche se non possa averne la certezza ma do certo NON È ALTERATO. Con quella lucentezza color argento splendente non può essere.
Ci saranno i campioni di vari tipi di minerali... compresi quelli citati. Ma io metto i minerali che trovo più vicini essendo ste foto frutto di una catalogazione.
Un ultima cosa ;) se si deve scrivere qualcosa su questo topic scriviamolo su Collezione regionale
Qui solo minerali anche UK se fosse il caso.
Enzo

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10727
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da Luciano Vaccari » ven 15 feb, 2019 16:23

Al momento Enzo è l'unico che sta inserendo nel forum località e minerali della Sicilia..Direi che questo impegno debba essergli riconosciuto.

Se ci sono cose da migliorare allora lo si aiuta in modo costruttivo.

Lasciamo alla decadenza di altri social le critiche fatte ad ca***m

Thanks
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6360
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 15 feb, 2019 17:43

Io non voglio entrare in polemica con nessuno, ma se non sbaglio questo é un Forum e sui Forum si discute e si scambiano pareri e anche critiche se serve.Cancellare i messaggi non é fare Forum e ergersi da sapientoni non serve a nulla qui.
Se volete che ci sia libertà di dialogo non cancellate i messaggi, un Forum e' un forum non un palco per esibirsi da soli.
Grazie !

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6595
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da TOSATO FABIO » ven 15 feb, 2019 19:11

Ho cancellato io alcuni i messaggi poco pertinenti con il tema del topic: ne ho tolti anche nel topic della zona gessosa-solfifera perchè ho corretto il titolo del topic.
Sono stati cancellati messaggi che erano "istruzioni" per la conduzione dei topic: adesso Enzo sa cosa fare e lasciamolo lavorare cercando di dargli una mano se vediamo palesi errori.
Ovviamente c'è libertà di commentare una foto, non tanto dal punto di vista fotografico (non sono questi i topic di critica fotografica) bensì sulla sostanza (per esempio chiedendo notizie sul campione ecc..
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1761
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da andrea oppicelli » ven 15 feb, 2019 20:02

Era giusto s..correggere....ma per la fretta hai lasciato il gas :lol:

salvatore
Messaggi: 1192
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da salvatore » ven 15 feb, 2019 22:00

TOSATO FABIO ha scritto:
ven 15 feb, 2019 19:11
Ho cancellato io alcuni i messaggi poco pertinenti con il tema del topic: ne ho tolti anche nel topic della zona gessosa-solfifera perchè ho corretto il titolo del topic.
Sono stati cancellati messaggi che erano "istruzioni" per la conduzione dei topic: adesso Enzo sa cosa fare e lasciamolo lavorare cercando di dargli una mano se vediamo palesi errori.
Ovviamente c'è libertà di commentare una foto, non tanto dal punto di vista fotografico (non sono questi i topic di critica fotografica) bensì sulla sostanza (per esempio chiedendo notizie sul campione ecc..

Topic,topic,topic................scrivere "argomento" no eh........ Siamo alla decadenza totale!

Lo so che sto fuori argomento.

mineralenzo
Messaggi: 2170
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » gio 21 feb, 2019 9:42

Foto n° 2.

muscovite su gneiss dei monti Peloritani nord occidentali in cristalli esagonali di 1.5x0.1 centimetri.
In queste zone si rinvengono anche quarzetti e floglopiti presenti anche all'interno di queste muscoviti, qualche granatino o tormalina nera che
e questo sono anche i minerali associati.

NOTE: poche a dire il vero. Le caratteristiche della muscovite non variano tanto e quindi non vi e molto da aggiungere.
Allegati
20190216_143233.jpg
Moscovite in gneiss dei Peloritani.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2170
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » sab 23 feb, 2019 13:16

Fotografia n° 3.

Eccolo il cristallo senza nome su di una quarzite giallina classica con quarzo e barite (da vedere se è barite) che dalla foto si vede proprio sul lato e che misura 1 5 mm x 0.1 mm di altezza.

Cristallo non alterato, di colore argento vivo che si presenta in piccoli ottaedri che risultano alla luce specchianti ma scuri da altre angolazioni.

Minerali da analizzare insiemi con altri. Altri analisi casalinghe non fatte.
Allegati
20190211_120113.jpg
Cristallo di 2.8 mm su quarzite con barite!?!
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2170
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » mar 26 feb, 2019 8:20

Fotografia n° 4

Campione micro raccolto in un cantiere a Braidi, ma ad occhio posso affermare che proviene da Novara di Sicilia con probabilità intorno al 70%. Misurano meno di un millimetro persino 0.3-0.6 mm quindi mezzo millimetro di lunghezza o altezza tutto il ciuffo mentre le sideriti brune lenticolari raggiungono il centimetro.


NOTE: Di questa siderite bruniccia (quarzite a siderite bruniccia) non so dove sia effettivamente l'affioramento. So che tale siderite associa, oltre al quarzo, altri minerali quasi tutti senza nome per il momento, e tutti micro.
Di questi ciuffi conosco le seguenti cose: non reagiscono agli acidi con effervescenza a freddo , non sono luminescenti ne fosforescenti agli UV e basta.
Forse questo minerale a ciuffi si trova in altri luoghi attorno ma occorre vedere se si tratta dello stesso minerale. Approfondiremo in seguito.
Allegati
20190202_152124.jpg
Ciuffetti su siderite, m. Peloritani.
Ultima modifica di mineralenzo il gio 28 feb, 2019 12:53, modificato 1 volta in totale.
Enzo

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7064
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da Massimo Russo » mar 26 feb, 2019 8:24

mineralenzo ha scritto:
mar 26 feb, 2019 8:20
Campione micro raccolto in un cantiere a Braidi, Me che ad occhio posso affermare che proviene dalla Novara di Sicilia con probabilità intorno al 70%.
In cosa consiste questa insicurezza sulla località? Il campione non è stato raccolto da te?

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

mineralenzo
Messaggi: 2170
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » mar 26 feb, 2019 12:38

Non mi ricordo se l'ho raccolto io personalmente ma di certo ero lì. Nel cantiere.
Sono campioni portati dai camion che portano pietrisco che raccolgono dai fiumi e lo portano ovunque serva.
Qui in Sicilia anche se raccogli un campione in un certo luogo puoi non avere ugualmente la certezza della sua provenienza.

Qui approfondimento

viewtopic.php?f=7&t=8933&p=253009#p253009

Saluti.
Ultima modifica di mineralenzo il gio 28 feb, 2019 12:49, modificato 1 volta in totale.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2170
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: I minerali dei monti Peloritani, Sicilia.

Messaggio da mineralenzo » gio 28 feb, 2019 12:48

Fotografia n° 5

siderite in cristalli romboedrici e lenticolari di circa un centimetro cadauno. Gruppo di cristalli 3 cm..
Poggiano su quarzite e sono associati a quarzo in abito lenticolare millimetrici incolori.

NOTE: il tipo di quarzite è a "media siderite" che presenta oltre alla siderite, altri ossidi e idrossidi anche cristallizzati e molti altri minerali di riempimento tardivo.
Nessuna luminescenza ne fosforescenza, Ne reazioni con effervescenza a freddo con acidi come del resto avviene con tutti i minerali contenuti in queste quarziti.
Allegati
20161128_152601.jpg
siderite su quarzite.
Enzo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti