Di che minerale si tratta?

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2788
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da bortolozzi giorgio » sab 16 mag, 2020 11:43

Potrebbe trattarsi di glauconite, di solito in granuli verde scuri (vedi allegati).
Allegati
07480740014946528862879.jpg
03759320014960838239977.jpg

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3459
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da Luca Baralis » sab 16 mag, 2020 12:30

Dalle foto dei granuli non escluderei neppure talco, "clorite" o qualcos'altro del genere.
Il laghetto d'Orbello non mi pare presente su Mindat.
Ultima modifica di Luca Baralis il sab 16 mag, 2020 12:31, modificato 1 volta in totale.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 448
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da DonLucre » lun 18 mag, 2020 10:56

Che io sappia, la glauconite è un minerale di genesi sedimentaria. Quella nella foto sembra una roccia magmatica, il che mi porterebbe a escludere la presenza di glauconite. Qui nel Salento la glauconite è presente come riempimento di tasche, fessure e cavità carsiche e, in forma diffusa, come granuli dispersi all'interno di un'arenaria calcarea denominata "piromafo", facente parte della successione sedimentaria miocenica delle "Pietra Leccese". In Veneto, durante un'escursione fatta con l'università, ho visto un'altra formazione sedimentaria, un'arenaria di colore verde oliva di età oligocenica, costituita in larga parte da granuli di glauconite.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2788
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 18 mag, 2020 13:19

Forse quella del Rio Monticano, che ho trovata qualche anno fa? https://www.mindat.org/gallery.php?loc=233937&min=1710

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 448
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da DonLucre » lun 18 mag, 2020 14:57

bortolozzi giorgio ha scritto:
lun 18 mag, 2020 13:19
Forse quella del Rio Monticano, che ho trovata qualche anno fa? https://www.mindat.org/gallery.php?loc=233937&min=1710
Non saprei. Non ricordo se il luogo dove ci portarono era nel Trevigiano o nel Bellunese, ma rammento che era un'incisione torrentizia e che c'era un bell'affioramento di un'arenaria verde in grossi strati e banchi. L'arenaria però era piuttosto tenera, tanto che mi sembrava più una calcarenite che un'arenaria a granuli silicei. Il colore verdone scuro era poi qualcosa di veramente singolare. Credo di averne ancora qualche frammento giù in cantina...
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2788
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 18 mag, 2020 16:33

Quella di cui parli tu è una nota meta da anni di appassionati e turisti (io c'ero stato circa 40 anni fa), in passato depredata da tutti per i fossili, pur essendo proprio a ridosso di Belluno città. http://sassruisfeltre.altervista.org/ar ... 0205078125
Nel mio caso, si tratta di un piccolo rio a pochi Km. da Vittorio Veneto (TV) e la matrice è del tutto diversa, con aree di calcite evidente e residui di Pecten.
Allegati
Glauconite 3.JPG
Glauconite (base 6 cm.). Rio Monticano (TV)
Coll. e foto G.Bortolozzi
Glauconite 5.JPG
Glauconite (base 15 mm.). Rio Monticano (TV)
Coll. e foto G.Bortolozzi

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 448
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da DonLucre » lun 18 mag, 2020 20:24

bortolozzi giorgio ha scritto:
lun 18 mag, 2020 16:33
Quella di cui parli tu è una nota meta da anni di appassionati e turisti (io c'ero stato circa 40 anni fa), in passato depredata da tutti per i fossili, pur essendo proprio a ridosso di Belluno città. http://sassruisfeltre.altervista.org/ar ... 0205078125
Nel mio caso, si tratta di un piccolo rio a pochi Km. da Vittorio Veneto (TV) e la matrice è del tutto diversa, con aree di calcite evidente e residui di Pecten.
Sì, mi sa che ci portarono proprio dove hai detto tu. Ho trovato uno dei frammenti che avevo raccolto in mezzo al detrito sparso per terra. L'avevo conservato perché c'era un pecten intero. L'arenaria delle foto che hai postato è invece molto diversa da quella che affiorava in quel sito.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

cortelazzogiorgio
Messaggi: 175
Iscritto il: gio 14 mag, 2009 23:39

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da cortelazzogiorgio » mer 20 mag, 2020 11:00

Caio, a tutti. Scusate se mi faccio vivo solo raramente: ma vi penso comunque sempre !
provenienza : Isola d'Elba , Rosina vein
forma : ottaedrica
colore : miele scuro
dimensioni : < 1 mm
ipotesi : " uranmicrolite " ????
uranmicrolite  like.jpg

cortelazzogiorgio
Messaggi: 175
Iscritto il: gio 14 mag, 2009 23:39

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da cortelazzogiorgio » mer 20 mag, 2020 11:02

Ho inserito la foto col riflesso perché, pur essendo una foto con luce errata, permette di mostrare la forma cristallografica.
Ciao, Giorgio

cortelazzogiorgio
Messaggi: 175
Iscritto il: gio 14 mag, 2009 23:39

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da cortelazzogiorgio » gio 21 mag, 2020 21:25

Se può aiutare, è in una geode con “lepidolite”

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2180
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da Antonio Borrelli » ven 22 mag, 2020 18:04

Non sono esperto della zona ma assomigliano proprio a 'microliti'.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

cortelazzogiorgio
Messaggi: 175
Iscritto il: gio 14 mag, 2009 23:39

Re: Di che minerale si tratta?

Messaggio da cortelazzogiorgio » ven 22 mag, 2020 23:14

Grazie. Ciao, Giorgio

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti