Coronavirus

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 467
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » sab 09 mag, 2020 19:11

Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Alessio73
Messaggi: 2095
Iscritto il: mar 24 lug, 2007 10:35
Località: Jesi (An)

Re: Coronavirus

Messaggio da Alessio73 » sab 09 mag, 2020 21:25

Per me, si è solo fermato il contagio, la diffusione, per il distanziamento e le mascherine, se si continua così.
Perchè rimane il problema delle molte persone non hanno capito come devono comportarsi, o in alcuni casi fanno come gli pare.
Mascherine solo sulla bocca, o sotto il mento e non a distanza, intere famiglie a fare la spesa o in altri negozi, o peggio senza mascherine.
Quindi anche se ora ha perso forza, potrebbe ripresentarsi.
Socio AMI n° 314 Delegato Marche-Abruzzo

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Coronavirus

Messaggio da mineralenzo » dom 10 mag, 2020 13:57

Qui a Palermo, e non solo qui ma in molte parti d'Italia, ma sa che molte persone, troppe persone, hanno pensato e pensano ancora tuttora che il problema corona virus sia ormai terminato, ma non è così.

Ieri a Mondello, spiaggia di Palermo, di pomeriggio, vi era troppa gente in spiaggia neppure tutti con la mascherina e non sempre alle giuste distanze. Numerose persone inoltre passeggiavano sul lungo mare del Foro Italico, e così il sindaco Orlando si è detto preoccupato e anche scocciato di questa uscita allungata fuori programma. Credo si faranno maggiori controlli perché tutti questi assembramenti anticipati potrebbero essere pericolosi anche se qui il numero dei contagi è molto basso.
Saluti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Coronavirus

Messaggio da mineralenzo » lun 11 mag, 2020 21:08

Tra tutti i cari problemi legati a questa pandemia se aggiunge un'altra, quella delle mascherine che non si trovano (intendo quelle da € 0,50, spesso 0,60) ma strano a dirsi quelle a € 1,50 se non di più si trovano. Mistero tutto italiano.

Per il fatto di Mondello di sabato, e per i problemi di assembramento decisamente esagerati del Foro Italico qui a Palermo, il giorno dopo, (ieri) le forze dell'ordine si sono presentate sui posti citati regolando la situazione. Per il resto finora qui sembra tuttora tutto a posto al di là degli episodi sopra citati.
Saluti.
Enzo

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 467
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » lun 18 mag, 2020 10:42

Più passa il tempo e più si scoprono aspetti a dir poco sconcertanti:

https://www.corriere.it/salute/malattie ... ed63.shtml

La platea di portatori "sani" potrebbe essere più vasta di quanto si pensi, con ciò che ne consegue per la "fase 2"...
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 467
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » mer 20 mag, 2020 11:10

Notizia interessante e, una volta tanto, dai potenziali risvolti positivi:

https://www.corriere.it/salute/malattie ... 2ab9.shtml
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2795
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Coronavirus

Messaggio da bortolozzi giorgio » mer 20 mag, 2020 11:21

DonLucre ha scritto:
mer 20 mag, 2020 11:10
Notizia interessante e, una volta tanto, dai potenziali risvolti positivi:

https://www.corriere.it/salute/malattie ... 2ab9.shtml
-----------------------
...si può leggere solo se si paga...
In compenso è gratis l'aggiornamento in tempo reale di tutta la pandemia mondiale, fatto dal 17enne Schiffman. https://ncov2019.live/

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 467
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » mer 20 mag, 2020 12:14

bortolozzi giorgio ha scritto:
mer 20 mag, 2020 11:21
DonLucre ha scritto:
mer 20 mag, 2020 11:10
Notizia interessante e, una volta tanto, dai potenziali risvolti positivi:

https://www.corriere.it/salute/malattie ... 2ab9.shtml
-----------------------
...si può leggere solo se si paga...
In compenso è gratis l'aggiornamento in tempo reale di tutta la pandemia mondiale, fatto dal 17enne Schiffman. https://ncov2019.live/
Che io sappia, è un problema che riguarda soprattutto cellulari e smartphone. Collegandosi con il PC il paywall si attiva solo dopo che hai consultato 7-8 articoli nella medesima sessione del browser. Ad ogni modo, per riassumere i contenuti dell'articolo:

"I Centri coreani per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno studiato 285 pazienti risultati ancora positivi al coronavirus dopo che la loro malattia apparentemente si era risolta. In alcuni casi avevano anche ricevuto un tampone negativo e in seguito di nuovo positivo. Tutti i cento campioni di virus raccolti da loro non hanno potuto essere coltivati in vitro, segno che le particelle di virus erano non infettive o morte. È stato contestualmente dimostrato, per coloro che erano stati negativi e in seguito di nuovo positivi, che non si trattava di una recidiva o nuova infezione. Chi è guarito quindi pare protetto (per qualche tempo non ancora noto) dal riprendere la malattia e “sicuro” da frequentare (per chi vive e lavora con lui)."
Saluti.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
agi
Messaggi: 812
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Prossimamente MI SV CE a giorni alterni :-)
Contatta:

Re: Coronavirus

Messaggio da agi » gio 21 mag, 2020 18:16

per inciso, la gente lavora, anche
è incredibile comunque quanta scarsa considerazione ci sia per chi lavora da remoto
Prima attendevano l'orario di ufficio o disponibilità conosciuta, ora qualsiasi momento va bene
Ieri sera ultima chiamata all 19:45 e questa mattina la prima alle 08:10
Posso capire che ogni azienda ed attività ha i suoi orari (chi apre alle 08:00 ... chi poi fino alle 09:00 ...)
ma pare che da noi chi prima si sveglia prima chiama
Questo purtroppo non è regolamentabile ... ed il cliente ha sempre ragione :roll:
come diceva qualcuno "era meglio quando si stava peggio" :D

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Coronavirus

Messaggio da mineralenzo » gio 21 mag, 2020 20:25

Partita la seconda ondata, quella della libertà delle uscite... questo purtroppo nella testa di alcune persone... troppi riunioni assembramenti, quindi non resta che sperare che non succeda nulla, vero che finora non si sono visti boom di nuovi contagi, ma neppure una diminuzione degli stessi che restano comunque ancora troppo elevati per permettersi di abbassare la guardia come in certi casi purtroppo si è fatto.
Alla prossima.
Enzo

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2795
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Coronavirus

Messaggio da bortolozzi giorgio » gio 21 mag, 2020 20:39

Oggi anche nel Veneto registrati 0 positivi, vale a dire 0 contagi 15 giorni fa, il che vuol dire che ormai il virus, con l'estate in arrivo, ci sta lasciando, come fa l'influenza comune, sua stretta parente. Pertanto - per lo meno in certe regioni - ritengo inutili tante mascherine ( specialmente all'esterno) e soprattutto guanti, se non in nome di una prudenza, che è figlia della "Medicina difensiva" degli "esperti" che consigliano quelli che ci governano.
Se poi qualcuno si ammalerà ancora, sarà sicuramente curato per tempo e guarirà, eccezioni a parte, come accade per ogni malattia.
Se non altro, visto che molta gente non è potuta andare ad operarsi in Ospedale o curarsi per altre malattie, in questo periodo si ridurranno drasticamente le morti da malattie contratte in Ospedale, che ogni anno sono alcune migliaia.

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 467
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » ven 22 mag, 2020 14:14

bortolozzi giorgio ha scritto:
gio 21 mag, 2020 20:39
...ormai il virus, con l'estate in arrivo, ci sta lasciando, come fa l'influenza comune, sua stretta parente...
In realtà il COVID-19 non è imparentato con i virus dell'influenza, al massimo è simile ad alcuni di quelli che ci provocano il raffreddore (coronavirus e adenovirus a cui siamo già abituati e adattati da secoli o millenni). Inoltre, questa credenza che con l'estate il virus sparirà o andrà in letargo, oltre ad essere del tutto destituita di fondamento, è anche pericolosa, perché induce ad abbassare la guardia e a diventare imprudenti. Lo dimostra quello che sta succedendo in altre parti del mondo: il virus si sta diffondendo in molti paesi dell'Africa tropicale e equatoriale, dove fa un caldo boia praticamente per tutto l'anno. Il Brasile poi è un esempio emblematico: governato da un pazzo irresponsabile e negazionista (che ebbe a dire "state tranquilli, qui fa caldo, qui il virus non si diffonderà") sta letteralmente precipitando nella catastrofe.

Non bisogna abbassare la guardia, perché questo virus non è simile a nessun altro che abbiamo incontrato nella storia recente. Oltre ad averci colto di sorpresa, ci ha riservato anche molte altre sorprese, quasi tutte spiacevoli. Non facciamoci sorprendere di nuovo con le chiappe scoperte...
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2795
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Coronavirus

Messaggio da bortolozzi giorgio » ven 22 mag, 2020 15:05

A questo punto ci sono due partiti: ottimisti e pessimisti, non solo fra i profani, ma anche fra gli esperti. Come recita il tuo mentore Oscar Wilde, le cose non cambieranno comunque. Io cerco di essere fra quelli che vedono il bicchiere mezzo pieno, a costo che qualcuno dopo mi dica "hai visto che te l'avevo detto?".

mineralenzo
Messaggi: 2386
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Coronavirus

Messaggio da mineralenzo » ven 22 mag, 2020 16:22

Io invece non la guarderei sotto l'aspetto dei bicchieri... l'unica soluzione, alla luce delle attuali situazioni in Italia, è di usare la massima prudenza senza dubbio un misura maggiore che non quando eravamo, settimane fa, in quarantena.
Personalmente sto osservando cose che non mi piacciono, sia in strada che su internet su certi comportamenti come se avessimo tutto alle spalle e che la situazione sia ormai sotto controllo cosa di cui tuttora non siamo sicuri dato che i nuovi contagiati in determinate regioni, specialmente del nord, ma non solo, restano ancora alti.
Certo è presto per fare previsioni, ma fino a quando la curva dei contagi non scende fino a 0 o quasi, non bisogna abbassare la guardia cosa che invece è stata fatta.
Saluti.
Enzo

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 467
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » ven 22 mag, 2020 17:37

bortolozzi giorgio ha scritto:
ven 22 mag, 2020 15:05
A questo punto ci sono due partiti: ottimisti e pessimisti, non solo fra i profani, ma anche fra gli esperti. Come recita il tuo mentore Oscar Wilde, le cose non cambieranno comunque. Io cerco di essere fra quelli che vedono il bicchiere mezzo pieno, a costo che qualcuno dopo mi dica "hai visto che te l'avevo detto?".
Non è questione di essere ottimisti o pessimisti. E' anche e soprattutto una questione di responsabilità. Io vivo in casa con una madre anziana e malandata. Ho già perso mio padre proprio durante questa pandemia (a metà marzo). Stava molto male già da mesi e mi è morto in casa perché qui nel Salento gli ospedali erano andati in tilt per una manciata di casi di Covid-19 (altro che Lombardia, qui a Lecce sono bastate alcune diecine di casi di Covid per mandare nel caos e nel delirio l'intero sistema sanitario). Vivo e lavoro tuttora con la preoccupazione di far varcare al virus la soglia della mia casa e non ho paura per me, ma per chi vive insieme a me. Ecco perché sono prudente.

D'altronde, in questa vicenda la disinformazione l'ha fatta da padrona fin dall'inizio e la situazione non è certo migliorata con il tempo. Superficialità e sicumera hanno procurato danni incalcolabili che si sono tradotti e si traducono tuttora in tante morti che si sarebbero potute evitare. Gli Stati Uniti e il Brasile sono lì a dimostrarlo e a ricordarcelo. In India oggi ci sono stati 6.000 nuovi casi di contagio in 24 ore e lì fa abbastanza caldo, come qui d'estate. Purtroppo, c'è ancora tanta gente che parla a sproposito solo per ottenere un po' di visibilità mediatica. Non è facile individuare le fonti di informazione affidabili e le notizie realmente attendibili, così come captare i segnali positivi, che pure ci sono, ma che vanno interpretati con prudenza e individuati in mezzo a montagne di fake news e notizie superficiali o distorte. Insomma, non è semplice informarsi e comprendere il reale stato delle cose.

Io questa pandemia me l'aspettavo, tanto che coloro a cui avevo anticipato il mio pensiero e le mie preoccupazioni in tempi non sospetti, adesso mi guardano ... con sospetto. Questo spiega il mio interesse per la vicenda e il mio impegno a seguire costantemente la situazione e a postare qui sul forum notizie che ritengo interessanti/attendibili, il più delle volte pescate in mezzo ad un oceano di fuffa.

Io sono il primo a sperare che il virus vada via o si "rabbonisca" (come sperano alcuni epidemiologi). Ma la verità è che, al momento, le cose stanno andando meglio solo ed esclusivamente perché siamo stati chiusi in casa per due mesi. Stiamo vivendo e apprezzando adesso i risultati positivi del lockdown. Il virus non è diventato più buono e non andrà in letargo. Con la diffusione che ha avuto, probabilmente è destinato a diventare endemico, a ritornare ogni anno, come quegli altri coronavirus che ci fanno venire il raffreddore ad ogni stagione fredda.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti