Primizie micologiche

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Voltaggio
Messaggi: 74
Iscritto il: lun 20 ott, 2014 12:25

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Voltaggio » mar 23 ott, 2018 20:55

Ciao a tutti,
questo credo sia l'ultimo regalo del mio bosco di Voltaggio("Suietto") per questa stagione.
Saluti,
Giovanni Olivieri
Allegati
IMG_7014.JPG

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2236
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Roberto Bracco » mar 23 ott, 2018 21:07

Poco valutata la grifola??? Qui da noi i posti da barbixin se li tramandano di nonno in padre in figlio e se ne riveli uno ti tagliano la gola!! Io non l'ho mai trovata, è uno dei miei sogni...

Elappeppazz di questa stagione le coccone... grande Giova!!!!
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2549
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 23 ott, 2018 23:14

Vallo a dire ai sardi (Giuseppe, se ci sei batti un colpo). Anni fa ero in Sardegna proprio a fine ottobre e mi hanno portato in un podere a Santo Stefano di Gallura, dove abbiamo trovato più di 20 ovuli, assieme a vari porcini e mazzi di chiodini: il tutto portato a casa in un cesto addobbato con rami di corbezzoli rossi. Ma noi siamo nel Continente e queste cose possiamo solo immaginarle. :? :(

giorgiobizzo
Messaggi: 157
Iscritto il: lun 02 gen, 2017 17:34
Località: lugano
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da giorgiobizzo » mer 24 ott, 2018 13:52

Roberto Bracco ha scritto:
mar 23 ott, 2018 21:07
Poco valutata la grifola??? Qui da noi i posti da barbixin se li tramandano di nonno in padre in figlio e se ne riveli uno ti tagliano la gola!! Io non l'ho mai trovata, è uno dei miei sogni...

Elappeppazz di questa stagione le coccone... grande Giova!!!!
Non lo sapevo! dovrò "cinesizzare" un pò i ticinesi anche se, come i liguri la chiamano "barbisin".
Qui, qualcuno la confonde con la clavaria "barbisa" : ma forse sono io che mi confondo (non sono un gran mangiatore di funghi ma la grifola l'ho assaggiata e trovata molto buona).
Dovrò dire a quel prof che ha fatto una intervista filmata in youtube che in Ticino non è cosi rara come dice lui.

Avatar utente
liliano
Messaggi: 454
Iscritto il: ven 02 ago, 2013 23:03

Re: Primizie micologiche

Messaggio da liliano » gio 25 ott, 2018 19:03

Questi mi lasciano un po' dubbioso.
Nati sotto i pini di mare in mezzo agli aghi.
Allegati
rps20181025_190121_783.jpg
Funghi. Foto. Liliano.
rps20181025_190055_918.jpg
rps20181025_190028_307.jpg
_____________________________________________________________
chi ti fa sorridere ti allunga la vita senza saperlo...........

Voltaggio
Messaggi: 74
Iscritto il: lun 20 ott, 2014 12:25

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Voltaggio » sab 27 ott, 2018 18:56

Visto il recente interesse per il Polyporus frondosus(in ligure Barbexin),vorrei sapere se si tratta di
questo fungo che ho fotografato lo scorso autunno,ma non ho raccolto,in Valsesia
grazie
Giovanni Olivieri
Allegati
Alpe Mera-Valsesia6.JPG

giorgiobizzo
Messaggi: 157
Iscritto il: lun 02 gen, 2017 17:34
Località: lugano
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da giorgiobizzo » dom 28 ott, 2018 0:35

bel polyporo,
So che la grifola frondosa è un fungo simbionte delle piante di castagno (ma forse ci sono eccezioni?).
Questo mi sembra che sia cresciuto nei faggi (dalle foglie).
Comunque è senz'altro commestibile (se non legnoso) e sicuramente "medicinale" (non solo secondo gli orientali).
Link serio su queste proprietà (micoterapie):

https://www.youtube.com/watch?v=klYpLd_gJKE

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1569
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » dom 28 ott, 2018 6:26

liliano ha scritto:
gio 25 ott, 2018 19:03
Questi mi lasciano un po' dubbioso.
Nati sotto i pini di mare in mezzo agli aghi.
Caro Liliano
personalmente non riesco a capire quale siano questi funghi perché hai fatto le foto solo al cappello (carpoforo) avresti dovuto fare una foto anche al fungo sotto (imenio) ed al gambo.
Voltaggio ha scritto:
sab 27 ott, 2018 18:56
Visto il recente interesse per il Polyporus frondosus(in ligure Barbexin),vorrei sapere se si tratta di
questo fungo che ho fotografato lo scorso autunno,ma non ho raccolto,in Valsesia
grazie
Giovanni Olivieri
giorgiobizzo ha scritto:
dom 28 ott, 2018 0:35
bel polyporo,
So che la grifola frondosa è un fungo simbionte delle piante di castagno (ma forse ci sono eccezioni?).
Questo mi sembra che sia cresciuto nei faggi (dalle foglie).
Comunque è senz'altro commestibile (se non legnoso) e sicuramente "medicinale" (non solo secondo gli orientali).
Link serio su queste proprietà (micoterapie):

https://www.youtube.com/watch?v=klYpLd_gJKE
Polyporus, ma quale ? Anche se propenderei per il squamosus. Tuttavia il fungo è molto vecchio e presenta dei segni di marcescenza, apici anneriti e deliquescenti e forte ingiallimento dei gambi.
Giovanni hai fatto bene a lasciarlo dove lo hai trovato, ma ricordati il posto per la prossima stagione. Bello l'ovulo a sorpresa.
Saluti a tutti
quì ed ora

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 1995
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Antonio Borrelli » dom 28 ott, 2018 16:58

Voltaggio ha scritto:
sab 27 ott, 2018 18:56
Visto il recente interesse per il Polyporus frondosus(in ligure Barbexin),vorrei sapere se si tratta di
questo fungo che ho fotografato lo scorso autunno,ma non ho raccolto,in Valsesia
grazie
Giovanni Olivieri
Più che 'polyporus' a me sembrano Craterellus cornucopioides, la cosidetta 'trombetta dei morti', un po' andati e di aspetto brunastro quando il bosco è asciutto.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1569
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » lun 29 ott, 2018 18:30

Antonio Borrelli ha scritto:
dom 28 ott, 2018 16:58
Voltaggio ha scritto:
sab 27 ott, 2018 18:56
Visto il recente interesse per il Polyporus frondosus(in ligure Barbexin),vorrei sapere se si tratta di
questo fungo che ho fotografato lo scorso autunno,ma non ho raccolto,in Valsesia
grazie
Giovanni Olivieri
Più che 'polyporus' a me sembrano Craterellus cornucopioides, la cosidetta 'trombetta dei morti', un po' andati e di aspetto brunastro quando il bosco è asciutto.
Si, si sulla specie mi pare che ha ragione Antonio. :)
Mi ha ingannato il fatto che Giovanni li descrive a gruppi ravvicinati, e sembravano provenire da un ceppo
quì ed ora

VINCENZO MILETTO
Messaggi: 505
Iscritto il: mer 31 gen, 2007 16:44
Località: Cavour - Torino

Re: Primizie micologiche

Messaggio da VINCENZO MILETTO » gio 01 nov, 2018 21:55

Questo è cresciuto vicino a casa mia, il nome credo sia mutinus caninus, "cugino" del phallus impudicus,
trovato tempo fa in un prato vicino al torrente Pellice, a pochi km da casa mia.
Erano due, ma uno è marcito, forse causa delle abbondanti piogge.
Allegati
mutinus caninus.jpg
-------------------------------------------------------------------------------
Le difficoltà della vita piegano alcuni uomini, ma ne rafforzano altri.
Nelson Mandela
La paura genera energia, ma l' uomo deve sognare per salvarsi.
Walter Bonatti

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1569
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Primizie micologiche

Messaggio da andrea oppicelli » dom 04 nov, 2018 21:49

Questi di oggi, belli scuri, da ericeto.
Allegati
image.jpeg
Boletus aereus
quì ed ora

Avatar utente
agi
Messaggi: 648
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da agi » lun 05 nov, 2018 8:18

qui in pianura ieri il primo ceppo :?
vediamo sabato sempre che i pensionati non si
freghino tutto prima :)
Allegati
IMG-20181104-WA0000.jpg
"ciudit"

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 1995
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Primizie micologiche

Messaggio da Antonio Borrelli » lun 05 nov, 2018 13:54

Fatto un giro sabato ma trovato solo questo e un porcino calpestato dai cinghiali. SIGH!
.
IMG_20181103_104352.jpg
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2549
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Primizie micologiche

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 05 nov, 2018 18:21

agi ha scritto:
lun 05 nov, 2018 8:18
qui in pianura ieri il primo ceppo :?
vediamo sabato sempre che i pensionati non si
freghino tutto prima :)
----------------------
Meno male che la legge Fornero è ancora valida. Se la modificano sai che strage di chiodini e ovuli! :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti