La microfotografia come e con che cosa 2

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1587
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da andrea oppicelli » lun 05 mar, 2018 21:09

Grazie a tutti per le risposte, l'attenzione e le dritte. Io volevo solo divertirmi un po' con i miei esperimenti e condividerli con voi. Non era mia intenzione gareggiare a mega o a pixel. Comunque ben vengano le tirate di uova o di arance.....basta farsi una bella risata insieme...o forse meglio :idea: aggiungendo farina,zucchero e lievito una bella crostata alle arance.
......quando avrò terminato la cottura metterò la foto. :)

Ah....dimenticavo il burro :lol:
quì ed ora

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6247
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da TOSATO FABIO » mar 06 mar, 2018 7:09

Bisogna sempre sperimentare e...divertirsi.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6160
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 31 ott, 2018 8:43

Su Fb un noto fotografo di minerali, un certo Antonio Miglioli, mette foto di campioni veramente belli e ben fotografati di Carrara, dell'Isola d'Elba, delle rodingiti alpine ecte ect. Da quanto leggo adesso le sue foto sono sulla Rivista Mineralogica italiana e sono a livello di Roberto Appiani.Ho chiesto con cosa fotografa e gentilmente mi ha risposto che le sue foto sono realizzate con un obiettivo macro della Canon, il famoso MP-E 65 mm.https://www.canon.it/lenses/mp-e-65mm-f ... hoto-lens/ che a quanto vedo costa anche una bella cifra. Lo schema ottico ricalca quello di un obiettivo macro con un duplicatore :https://www.chrysis.net/photo/canon/tes ... index.html con lenti a bassa dispersione e con un particolare trattamento ottico.Ora mi chiedo, vale la pena di spendere tutti questi soldi per un obiettivo tutto fare ? o c'e' qualche altro modo per ottenere ottimi risultati senza troppo svenarsi ? Chissa se a qualcuno è venuta qualche idea in proposito !

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6247
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 31 ott, 2018 8:59

Il costo di questa ottica è attorno ai 900-1000 eurini.
Non è che un Mytutoyo o un altro obiettivo di fascia alta costi molto meno, anzi, costa di più.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2783
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » mer 31 ott, 2018 9:05

Di Domenico Dario ha scritto:
mer 31 ott, 2018 8:43
Su Fb un noto fotografo di minerali, un certo Antonio Miglioli, mette foto di campioni veramente belli e ben fotografati di Carrara, dell'Isola d'Elba, delle rodingiti alpine ecte ect. Da quanto leggo adesso le sue foto sono sulla Rivista Mineralogica italiana e sono a livello di Roberto Appiani.Ho chiesto con cosa fotografa e gentilmente mi ha risposto che le sue foto sono realizzate con un obiettivo macro della Canon, il famoso MP-E 65 mm.https://www.canon.it/lenses/mp-e-65mm-f ... hoto-lens/ che a quanto vedo costa anche una bella cifra. Lo schema ottico ricalca quello di un obiettivo macro con un duplicatore :https://www.chrysis.net/photo/canon/tes ... index.html con lenti a bassa dispersione e con un particolare trattamento ottico.Ora mi chiedo, vale la pena di spendere tutti questi soldi per un obiettivo tutto fare ? o c'e' qualche altro modo per ottenere ottimi risultati senza troppo svenarsi ? Chissa se a qualcuno è venuta qualche idea in proposito !
non puoi pretendere di avere una ottima lente a pochi euro. E comunque l'MP-E 65 ha un limite dopo i 5 mm di cristallo meglio lasciar perdere. Per le foto, io le trovo troppo colorate, per non parlare che sulla RMI, ma anche online, la matrice bianca è azzurrina, visto che qualcuno aveva da ridere riguardo la mia matrice di Carrara, lo zolfo verde, colusite che sembra di ottone-bronzo etc..
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2783
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » mer 31 ott, 2018 9:06

TOSATO FABIO ha scritto:
mer 31 ott, 2018 8:59
Il costo di questa ottica è attorno ai 900-1000 eurini.
Non è che un Mytutoyo o un altro obiettivo di fascia alta costi molto meno, anzi, costa di più.
appunto...è come pretendere di avere un 500 mm di tele della Sigma paragonato a un 500 mm bianco Canon, ci sarà un motivo del perchè il primo lo paghi su appena 2000 euro e il secondo oltre 7000 euro...
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6160
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 31 ott, 2018 9:23

Ottima lente ? su campi inquadrati sui 5 mm., con sensore Aps-C Canon di cui non ricordo il suo modello, non vedo affatto tutta questa nitidezza ingrandendo l'immagine. Un semplice 4x AmScope cinese da 17 euro fa molto meglio https://www.closeuphotography.com/seven ... -objective

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2783
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » mer 31 ott, 2018 9:25

Di Domenico Dario ha scritto:
mer 31 ott, 2018 9:23
Ottima lente ? su campi inquadrati sui 5 mm., con sensore Aps-C Canon di cui non ricordo il suo modello, non vedo affatto tutta questa nitidezza ingrandendo l'immagine. Un semplice 4x AmScope cinese da 17 euro fa molto meglio https://www.closeuphotography.com/seven ... -objective
e allora comprati il cinese....è inutile ingrandire una foto formato francobollo per vedere la nitidezza....oltre che come al solito ti contraddici, prima scrivi

Su Fb un noto fotografo di minerali, un certo Antonio Miglioli, mette foto di campioni veramente belli e ben fotografati di Carrara, dell'Isola d'Elba, delle rodingiti alpine ecte ect. Da quanto leggo adesso le sue foto sono sulla Rivista Mineralogica italiana e sono a livello di Roberto Appiani.

dopo scrivi che non sono nitide, quindi?
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6160
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 31 ott, 2018 9:45

Se rileggi ho scritto
mette foto di campioni veramente belli e ben fotografati di Carrara
non ho detto che sono immagini con una certa risoluzione anche perchè su Fb non la vedi di certo. Sono bei pezzi ben inquadrati e ben illuminati con luce mista a led e naturale come ha scritto.Ripeto che ottimi risultati li ottengo con quel obiettivo cinese, ne ho due, e non mi sono svenato, e ti diro anche un altra cosa che molto della qualità dipende parecchio dalla eliminazione del micromosso che sicuramente nel tuo caso non c'è con la tua Canon.A parte l'obiettivo cinese, sto ottenendo ottimi risultati con un altro semplice sistema, che poi vi faro vedere, che sostituisce egregiamente questo obiettivo Canon MP-E 65 mm..

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10550
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 31 ott, 2018 10:05

Mi mancava questo topic...bene così Dario, spero ti ridiano la linea veloce quanto prima...
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6160
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 31 ott, 2018 10:08

Grazie Luc, vado avanti con il l'iphone ma per altre cose mi trovo meglio con il pc.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6160
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 12 nov, 2018 8:55

La ADSL è stata ripristinata, a breve mettero delle immagini del sistema di ripresa che non è altro che un duplicatore macro, un obiettivo macro Olympus e un doppietto acromatico da 10 diottrie;il doppietto si puo sostituire con un obiettivo Raynox.I risultati sono eccellenti, migliori di un obiettivo invertito, con un range di messa a fuoco molto elevato; il tutto é inserito sul solito portamicroscopio con cremagliera della Bresser.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6160
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 14 nov, 2018 10:25

Bellissimo questo sito : https://www.closeuphotography.com/2x-le ... -lens-test il Canon MP-E 65 esce letteralmente sconfitto anche dal vecchio Canon 35 mm/2.8 :shock:
Dal mio sistema riesco a raggiungere un ottima risoluzione su FOV di 5 mm., a questo punto superiore al Canon da 1000 Euri !

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2245
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Maurizio_T » mer 14 nov, 2018 16:28

Di Domenico Dario ha scritto:
mer 14 nov, 2018 10:25
Bellissimo questo sito : https://www.closeuphotography.com/2x-le ... -lens-test il Canon MP-E 65 esce letteralmente sconfitto anche dal vecchio Canon 35 mm/2.8 :shock:
Dal mio sistema riesco a raggiungere un ottima risoluzione su FOV di 5 mm., a questo punto superiore al Canon da 1000 Euri !
Posseggo il Canon 35 mm/2.8 e posso confermare essere un'ottima lente, poco critica e facile da usare, gallina vecchia fa buon brodo. :wink:
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6160
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » gio 15 nov, 2018 14:58

Un primo esempio di cosa si riesce ad ottenere da questo sistema :https://www.mindat.org/photo-920522.html
tenete presente che il campo inquadrato su sensore Nikon Aps-c, in questo caso, è di 7 mm. con una W.D. di circa 4 cm; nel caso di un sensore 4/3 è di circa 5 mm.; il cristallo è di 1,5 mm. e la risoluzione è ancora molto buona. Il campo inquadrato con la Nikon va da 2 cm a 7 mm.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite