La microfotografia come e con che cosa 2

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2799
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » sab 29 dic, 2018 9:05

Di Domenico Dario ha scritto:
sab 29 dic, 2018 8:54
Ma di quali led parli ? Se i led non hanno almeno 90/95 di CRI e 5000 K c'è ben poco da tarare .
già sta risposta vuol dire che manco sai di che si parla, peccatio io ho led che vanno dai 2300 fino ai 6000 e se non calibri giusta la macchina con dominanti etc... ti ritroverai sempre con immagini con colori falsati
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6185
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 02 gen, 2019 8:49

Ah andiamo bene......cio è, io non ho capito di che cosa si parla ? e bè certamente, non capisco come si regola la temperatura di colore della fotocamera, non conosco la temperatura in gradi kelvin dei led e quant'altro........bè ma allora, visto l'introduzione del tuo discorso, perchè non ce lo spieghi meglio? magari scopriamo un mondo che non conosciamo, per lo meno io che non ci capisco niente......... :D

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2799
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » mer 02 gen, 2019 9:06

Di Domenico Dario ha scritto:
mer 02 gen, 2019 8:49
Ah andiamo bene......cio è, io non ho capito di che cosa si parla ? e bè certamente, non capisco come si regola la temperatura di colore della fotocamera, non conosco la temperatura in gradi kelvin dei led e quant'altro........bè ma allora, visto l'introduzione del tuo discorso, perchè non ce lo spieghi meglio? magari scopriamo un mondo che non conosciamo, per lo meno io che non ci capisco niente......... :D
conosci bene la mia risposta, e poi non avevi già parlato con Roberto su sta cosa, non ti ha insegnato nulla? sei tu che hai detto che c'è poco da tarare, magari ci fossero le macchine che leggono subito a occhio i K delle luci senza doverle calibrare, e sopratutto senza poi in eventuale stampa, fare delle schifezze enormi.
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6185
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 02 gen, 2019 10:48

Certo che ne ho parlato, Lui non ti nasconde nessun segreto e, per quanto ho potuto vedere e apprezzare della sua bella attrezzatura, non usa led. Io non so se usi una combinazione di led a 3000 K e a 6000 K, come non so se sono con CRI 95 (indice di resa cromatica); fatto sta che le alogene al momento, non si battono, anche se purtroppo scaldano, ma la resa sulle sfumature di colore e sui riflessi sono imparegiabili.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2799
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da ChinellatoPhoto » mer 02 gen, 2019 13:13

Di Domenico Dario ha scritto:
mer 02 gen, 2019 10:48
Certo che ne ho parlato, Lui non ti nasconde nessun segreto e, per quanto ho potuto vedere e apprezzare della sua bella attrezzatura, non usa led. Io non so se usi una combinazione di led a 3000 K e a 6000 K, come non so se sono con CRI 95 (indice di resa cromatica); fatto sta che le alogene al momento, non si battono, anche se purtroppo scaldano, ma la resa sulle sfumature di colore e sui riflessi sono imparegiabili.
le alogene, per altri tipi di fotografia tipi dipinti etc.., sono state eliminate da tempo, oltre che da ora le lampadine sarannò tolte dal commercio, oltre al fatto che sarebbero troppo grandi per fotografia micro, poco maneggevoli oltre che maledette da gestire dato che in alcuni casi dove era impossibile calibrare la macchina dato che non dava una luce giusta. Roberto usa più luci flash facendo grandi campioni, micro è tutt'altra roba.
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6185
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia come e con che cosa 2

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 02 gen, 2019 19:20

Ne ho fatto scorta negli anni passati perché sapevo che sarebbe andata a finire come per le valvole termoioniche delle vecchie radio.Di recente ho ripreso a fotografare micro con delle lampade spot riflettenti ad alogeni a 220 V. che stranamente mi illuminano il campione in modo uniforme, ben diverso dagli spot a led dove la luce è più concentrata, per lo meno con i miei. Le immagini recenti postate su Mindat sono fatte con queste lampade .

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti