Identificazione minerale blue

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Rispondi
Avatar utente
Francescotrax
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 11 apr, 2021 11:41
Contatta:

Identificazione minerale blue

Messaggio da Francescotrax » mar 13 apr, 2021 1:02

Salve a tutti, mi sono da poco iscritto ed è la prima volta che scrivo in questo forum in quanto fino ad ora sono stato solo spettatore. Sono un neofita e sto cercando di imparare e studiare questa materia al meglio possibile. Detto ciò vi parlo del soggetto in questione: dopo uno scarico di ghiaia avvenuto davanti casa mia, mi sono messo a guardare in mezzo al mucchio se potesse uscire fuori qualcosa di interessante e mi sono imbattuto in questo
minerale azzurro 2.jpg
minerale azzurro.jpg
(ne ho trovati 3 per la precisione).
Detto ciò vi dico che io mi trovo in zona Castelli Romani vicino Roma e non conosco la provenienza del ghiaietto, riguardo il soggetto ho fatto delle prove sacrificandone uno e risulta che: con l'unghia non si riga, con la lama del temperino e un pezzo di filo di acciaio si e passandolo sul vetro il vetro si riga. La parte interna risulta uguale o molto simile all' esterna. Il test con l'anticalcare purtroppo non ho ancora potuto farlo perchè al momento ne sono a corto :roll: . Le dimensioni sono di più o meno 3x 2 cm.
Chiedo aiuto a voi e al vostro sapere :D io al momento sono ancora inesperto sul riconoscimento.
A prescindere vi ringrazio in anticipo e vi auguro buona serata/giornata. (Spero di aver compreso bene le istruzioni del forum e di aver scritto e pubblicato in modo corretto).
-Fra-

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3632
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Identificazione minerale blue

Messaggio da Luca Baralis » mar 13 apr, 2021 9:23

Apparentmente è semitrasparente, dico giusto?
Controlla se sono presenti tracce di frattura concoide.

Per aspetto e l'intensità del colore in prima battuta non escluderei frammenti di vetro al cobalto.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Francescotrax
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 11 apr, 2021 11:41
Contatta:

Re: Identificazione minerale blue

Messaggio da Francescotrax » mar 13 apr, 2021 9:38

Luca Baralis ha scritto:
mar 13 apr, 2021 9:23
Apparentmente è semitrasparente, dico giusto?
Controlla se sono presenti tracce di frattura concoide.

Per aspetto e l'intensità del colore in prima battuta non escluderei frammenti di vetro al cobalto.

Riguardo la semitrasparenza noto che mettendolo su di una fonte luminosa abbastanza potente la luce all'interno si diffonde non molto.
Riguardo le tracce di frattura concoide sulla superficie non ne vedo in nessuno dei tre, sacrificandone uno e rompendolo le superfici delle parti "divise" rimangono molto irregolari.
-Fra-

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10862
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Identificazione minerale blue

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 14 apr, 2021 8:20

Premesso che con le foto è sempre molto difficile per vari motivi, nella seconda immagine, dove c'è la macchia bianca, pare vi sia un accenno a due facce ben definibili.
E' solo una mia impressione, ma l'ipotesi di Luca pare molto ragionevole.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti