Solfuri

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
franco
Messaggi: 2925
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Solfuri

Messaggio da franco » mar 10 nov, 2020 20:10

Due spruzzi di cristalli allungati di colore arancio di orpimento, su cristalli bruno chiaro di dolomite. Il gruppo in primo piano è alto 4 mm. Proviene da El'brusskiy Arsenic mine (Elbrusskii), Elbrus Mt, Kabardino-Balkaria, Russia. https://www.mindat.org/photo-1103580.html

Avatar utente
Alessio73
Messaggi: 2176
Iscritto il: mar 24 lug, 2007 10:35
Località: Jesi (An)

Re: Solfuri

Messaggio da Alessio73 » mar 10 nov, 2020 21:42

Molto bello :)
Socio AMI Delegato Marche-Abruzzo

franco
Messaggi: 2925
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Solfuri

Messaggio da franco » ven 11 dic, 2020 9:11

Cristalli tabulari pseudo-esagonali di pyrrhotite (diametro 2,2) di colore bruno rossiccio e cristalli allungati bronzei di cubanite (3,5 mm). Su calcite. https://www.mindat.org/photo-1109177.html. Proviene dalla miniera Morro Velho, Nova Lima, Minas Gerais, Brazil.

Avatar utente
Franco Bonino
Messaggi: 122
Iscritto il: mar 29 gen, 2013 23:47
Località: Ivrea (TO)

Re: Solfuri

Messaggio da Franco Bonino » dom 13 dic, 2020 0:26

Un solfuretto di piombo geminato da Traversella su letto di cristalli di dolomite...https://www.mindat.org/photo-1109365.html

franco
Messaggi: 2925
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Solfuri

Messaggio da franco » gio 07 gen, 2021 14:04

Due aggregati di cristalli tabulari esagonali giallo bronzo di pyrrhotite concresciuti l'uno sull'altro. In basso e a destra, cristalli neri di sfalerite. Quello di destra è alto 19 mm. https://www.mindat.org/photo-1115820.html. Mi ha fatto ricordare, per chi è pratico del Catinaccio, la Torre Finestra. Viene da Dalnegorsk, Primorsky Krai, Russia.

Voltaggio
Messaggi: 96
Iscritto il: lun 20 ott, 2014 12:25

Re: Solfuri

Messaggio da Voltaggio » gio 04 mar, 2021 12:08

Buogiorno,
sono Giovanni Olivieri,in questo inverno lungo e triste con pochissime possibilità di fare ricerche fuori,non ci resta
che ricercare nello scantinato.Ho rivisto pezzi raccolti qualche anno fa in uno scavo per ricavare un piazzale da
deposito di materiali edili appena accanto alla strada che da Ponzone porta al bivio tra Palo e Sassello,e precisamente
in località Moretti.Siamo in provincia di AL ma molto vicino a quella di SV.Lo scavo era in una roccia tipo "breccia
serpentinosa",mentre attorno vi erano le Lherzoliti del Bric Berton.Non sono geologo e spero di non aver detto fesserie!
Nelle geodine si trova abbondante saponite,calcite(fluorescente al wood)e pyrite con geminazioni varie.La pyrite
è spesso alterata per ossidazione e presenta un colore scuro e scarsa lucentezza;tuttavia ho trovato un piccolo cristallo
cubico,molto lucente di colore aureo.Un dubbio sul fatto che si tratti proprio di oro mi è venuto;chiedo se secondo voi
questo è possibile.
Cari saluti
Giovanni Olivieri
Allegati
IMG_7480.JPG
IMG_7483.JPG
IMG_7449.JPG
IMG_7489bis.JPG
IMG_7471.JPG

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10862
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Solfuri

Messaggio da Luciano Vaccari » mar 09 mar, 2021 9:02

Però, molto interessante..

La foto ovviamente non rende al massimo...Dalla lucentezza che posso vedere, per come la percepisco, potrebbe esserlo (??), ma aspettiamo amici più preparati riguardo alla zona.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Voltaggio
Messaggi: 96
Iscritto il: lun 20 ott, 2014 12:25

Re: Solfuri

Messaggio da Voltaggio » mar 09 mar, 2021 18:44

Buonasera,
ringrazio Luciano per l'interesse verso il mio quesito;nel frattempo ho fatto una ricerca bibliografica
ed ho trovato un articolo sulla Rivista Mineralogica Italiana numero 1 del 1980 a firma del Dott.Giuseppe
Pipino(molto esperto in materia di Oro) a titolo "Oro ed altri minerali dell'Acquese".
Sono citate le zone della valle Erro(Malvicino.Toleto,Morbello ed altri)assai vicine a Moretti di Ponzone
da cui deriva il pezzo in questione;perdipiù viene riferito che il minerale è presente nei banchi di
breccia ofiolitica, come nel pezzo in questione.
Aggiungo una nuova foto sperando sia più chiara.
Carissimi saluti
Giovanni Olivieri
Allegati
IMG_7631.JPG

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3630
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Solfuri

Messaggio da Luca Baralis » mar 09 mar, 2021 19:05

Dove c'è oro, spesso c'è pirite...
e se devo giudicare dalla foto ...
(per quanto si possa giudicare lucentezza e colore da una foto)
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Voltaggio
Messaggi: 96
Iscritto il: lun 20 ott, 2014 12:25

Re: Solfuri

Messaggio da Voltaggio » mar 09 mar, 2021 20:02

Caro Luca,
la Pirite in quel sito è piuttosto abbondante per cui speravo si potesse dire "dove c'è pirite,qualche volta c'è anche
l'oro".Ho trovato strano che i numerosi cristalli di pirite fossero tutti alterati per ossidazione con colore bruno scuro
e scarsa lucentezza,mentre quello fotografato mantiene un giallo-oro lucente.
Grazie e saluti
Giovanni

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3630
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Solfuri

Messaggio da Luca Baralis » dom 14 mar, 2021 9:04

Giustamente dici dove c'è pirite talvolta c'è anche oro. Anzi piriti aurifere sono ben note.
Comunque, ribadisco che dalle foto è molto difficile trarre giudizi certi, ma non mi sembra che il cristallo abbia il colore e la lucentezza tipici dell'oro.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

giorgiobizzo
Messaggi: 274
Iscritto il: lun 02 gen, 2017 17:34
Località: lugano
Contatta:

Re: Solfuri

Messaggio da giorgiobizzo » dom 14 mar, 2021 23:06

in val magliasina l'oro si trova associato alla scorodite e pare che appare dopo dissoluzione di quest'ultima che pare abbia la facoltà di associarlo ?
Comunque il colore viene sempre definito "giallo polenta".
viewtopic.php?f=4&t=2824&p=266106#p266106

giorgiobizzo
Messaggi: 274
Iscritto il: lun 02 gen, 2017 17:34
Località: lugano
Contatta:

Re: Solfuri

Messaggio da giorgiobizzo » lun 03 mag, 2021 0:33

Gruppo delle piriti (altro che solo Fe e S)

Guardate cosa ho trovato in mindat:

Informazioni su Pyrite Group
Formula: AX 2
Sistema cristallino:Isometrico
Nome:Chiamato per la specie principale del gruppo: pirite.
Gruppo di specie di solfuro isostrutturale che condividono il gruppo spaziale Pa-3, con una struttura diploidale in cui gli atomi "A" occupano una posizione reticolare cubica centrata sulla faccia e gli atomi "X" sono in coppie a forma di manubrio parallele alle quattro diagonali del cubo del reticolo, con ogni atomo "A" circondato da sei atomi "X" in coordinazione ottaedrica - ciascuna coppia di atomi "X" coordinata a sei atomi "A".

La formula generale è AX 2 dove A = Au, Co, Cu, Fe, Mn, Ni, Os, Pd, Pt, Ru e X = As, Bi, S, Sb, Se, Te.

mi pare di capire che gli elementi chimici del gruppo A (anche Au) possono associarsi a quelli del gruppo X (anche S).
Troppo difficile !!!

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3630
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Solfuri

Messaggio da Luca Baralis » lun 03 mag, 2021 9:18

In termini di probabilità escluderei anche il disolfuro d'oro!
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

giorgiobizzo
Messaggi: 274
Iscritto il: lun 02 gen, 2017 17:34
Località: lugano
Contatta:

Re: Solfuri

Messaggio da giorgiobizzo » mar 04 mag, 2021 23:27

si ,
dev'essere qualcosa di piu complesso: la scorodite (Fe 3+ AsO 4 · 2H 2 O) , per associare l'oro, credo che debba ricorrere ad un legame ionico: o altro ?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti