Le zeoliti: minerali, località, documentazione

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
franco
Messaggi: 3006
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » dom 13 giu, 2021 16:30

Dalla ex cava Vispi, San Venanzo, aggregato a forma di "covone" di cristalli trasparenti ed incolori di phillipsite-Ca, con un altro cristallo della stessa specie cresciuto verticalmente sull'aggregato, cresciuti su cristalli bruni del tutto alterati. https://www.mindat.org/photo-1147985.html

franco
Messaggi: 3006
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » lun 14 giu, 2021 17:06

In una piccola apertura, costituita prevalentemente da cristalli aciculari verde molto scuro di clinopyroxene subgroup, un aggregato di cristalli di 'gismondine', lungo 1,2 mm. Questi cristalli sono incolori ma con toni verdastri per riflessione dei sottostanti cristalli verde scuro di clinopyroxene subgroup. Su alcune facce dei cristalli di gismondine sono cresciuti in epitassia piccoli cristalli di phillipsite-Ca. In alto, a sinistra, piccoli cristalli di cabazite-Ca mentre a destra e in basso piccoli cristalli di whillhendersonite. https://www.mindat.org/photo-1148138.html
In questa piccola località la 'gismondine' assume forme di aggregazioni assai varie.

franco
Messaggi: 3006
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mer 30 giu, 2021 16:21

Un altro esempio di cristallizzazione di phillipsite-Ca da Colle Fabbri; cristalli tabulari, sottili, trasparenti, incolori, cresciuti su cristalli bianchi di willhendersonite. Osservando a forte ingrandimento la parte sommitale del cristallo più grande (0,8 mm) è visibile un piccolo cristallo della stessa specie. Da notare pure le figure di accrescimento a "mosaico". https://www.mindat.org/photo-1151570.html.

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7549
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da Massimo Russo » mer 30 giu, 2021 21:28

Molto strana questa phillipsite-Na tabulare, analizzata?

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

franco
Messaggi: 3006
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » ven 02 lug, 2021 8:49

Quella lì no, ma altre simili a questa, peraltro frequenti in quella località, sì.

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7549
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da Massimo Russo » ven 02 lug, 2021 10:19

Ok, molto interessante

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

franco
Messaggi: 3006
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mar 06 lug, 2021 16:50

Sì, la località di Colle Fabbri, pur essendo piccola, presenta zeoliti con forme interessanti. Ecco un altro esempio: intreccio di cristalli incolori e trasparenti di "gismondine" con phillipsite-Ca epitattica, specialmente lungo i bordi dei cristalli di "gismondine". Qui la "gismondine" è incolore e trasparente, cosa insolita in questa località. FOV 2,3 mm. https://www.mindat.org/photo-1152724.html.

franco
Messaggi: 3006
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » sab 10 lug, 2021 16:29

Complesso geminato di cristalli di gobbinsite, largo 2,3 mm, con a sinistra cristalli appiattiti, lenticolari, bianchi di 'chabazite'. La gobbinsite alla cava Poudrette, Mont Saint-Hilaire, Canada assume spesso geminazioni molto complesse, intricate. https://www.mindat.org/photo-1153299.html.

franco
Messaggi: 3006
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mar 13 lug, 2021 10:20

Torniamo a Vallerano, Roma. Al centro della foto una sfera di piccoli cristalli rombici bianchi di thomsonite-Ca, su una rete costituita da aghi bruno rossicci di vonsenite, ricoperti da gel di silice (non è opal-CT perchè non è fluorescente ai raggi UV). https://www.mindat.org/photo-1153851.html.

franco
Messaggi: 3006
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » sab 17 lug, 2021 20:47

https://www.mindat.org/photo-1154750.html. A destra, un multi-geminato di cristalli prismatici, lucenti, incolori, di phillipsite-K, alto 1,3 mm, sulle cui facce prismatiche è cresciuto (secondo la mia opinione) un cristallo geminato, pseudo ottaedrico, di gismondine-Ca, sulle cui facce sono presenti piccoli cristalli di phillipsite-K, probabilmente epitattici, meglio visibili nella seconda foto. A destra. alla base del geminato di phillipsite-K, cristalli lenticolari, anche essi geminati di tipo facolitico di chabazite-K. La matrice è costituita da cristalli di calcite ed aghi neri di vonsenite. Proviene dalla ex cava dell'Osa, Roma.
Seconda foto: https://www.mindat.org/photo-1154753.html.

franco
Messaggi: 3006
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mer 28 lug, 2021 14:45

Da Colle Fabbri, quello che è per i miei ritrovamenti il campione migliore: tipici aggregati di cristalli tabulari, vitrei, incolori, di willhendersonite, su matrice mellitica. FOV 2,00 mm. https://www.mindat.org/photo-1156399.html.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6778
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 28 lug, 2021 17:34

Bella foto e bel campione.
Ma quando sei stato a colle Fabbri Franco ?
Perché la matrice melilitica non é facile trovarla.

franco
Messaggi: 3006
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mer 28 lug, 2021 19:10

Quando ancora eravamo quattro gatti a conoscerlo: il gruppo di Fano e Giorgio Bortolozzi (oltre al professore di Perugia- non ricordo il nome)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti