Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6752
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 05 set, 2011 13:33

Ma che ti devo dire Fabio,se é riferito al fatto che di vesuviane e granati ne ho a iosa,bé basta che fai un salto qui e mi vieni a trovare.....,ma che centra,è logico che fà sempre piacere trovare un minerale che sia una bella vesuvianite che una bella cancrinite,e sù via non prendere troppo alla lettera certe mie affermazioni forummistiche,è per stare con i piedi per terra,è logico che trovare una nuova cancrinite é di sicuro molto meglio della solita vesuvianite,è un modo per dire che cercare minerali non significa trovare per forza il campione da vetrina,anche un micro può riservare le stesse emozioni.Per quanto riguarda la ricerca sui Vulsini,nessuno vuole toglierti l'emozione che provi in un ambiente che per il Lazio,é un dei più impervi,tieni presente,però,che il sottoscritto ci và accompagnato dalla consorte che di certo,in questo momento,non può permettersi di fare simili "ammazzate" per cercare quattro sassi,se stavo da solo me lo ero fatto per lungo e per largo varie volte e nella stessa giornata,dimentichi che sono molto pratico con i fossi dei monti della Tolfa,di certo molto più difficili.Vedi Fabio non tutti vanno in Tanzania come te,perchè non tutti hanno la fantasia e la forza che ti ritrovi;io non ho ne la voglia e ne la volontà di impegnarmi più di tanto per cercare minerali,cerco quello che mi và di cercare solo per passare una giornata in modo diverso,non mi è mai venuto alla mente di andare all'estero per fare avventure mineralogiche,non mi interessa come non mi interessa il commercio dei minerali,cerco quello che per me risulta di un certo interesse per la mia collezione nella regione dove vivo;di accumulare sassi da altre parti del mondo non è nelle mie finalità.Ognuno di noi porta avanti la propria passione come vuole,non ci sono regole stabilite o arrivismi tali su cui ci dobbiamo confrontare;anni fà mi dedicavo all'alpinismo e non per questo volevo diventare come Messner o Cesare Maestri,andavo in montagna per svago,e basta.Quindi goditi le tue emozioni,le tue avventure,sono contento per te,stai tranquillo fà sempre piacere vedere persone come te capaci di fare simili imprese e di raccontarcele con belle immagini,ma ti prego cerca di capirmi quando dico che al fosso La Nova non ho trovato nulla perché ho trovato da altre parti con meno fatica......una ragione c'è!...ed é quella che ti ho spiegato.
Ciao Indiana Jones :cheers:

zio Ambrogio
Messaggi: 378
Iscritto il: mer 09 gen, 2008 21:09
Località: Albano Laziale
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da zio Ambrogio » lun 05 set, 2011 13:44

Io pure guardavo più in alto di me, SOPRA LA MIA TESTA, e volevo essere Cesare Ragazzi!
Scherzi a parte vorrei ricordare che A.M.I. è l'acronimo di: Associazione MICROmineralogica Italiana!
Le bois sont dèjà noirs,le ciel est ancor bleu
Paul Desjardins

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10872
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 05 set, 2011 14:19

Eh no Maurizio, AMI è l'acronimo di associazione Micro-Mineralogica Italiana......quella linetta apre la porta ad ogni sorta di dimensione...altrimenti gli oversize come me e te come potrebbero iscriversi? :D :D
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2606
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Mondovì
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da Pasquale Antonazzo » lun 05 set, 2011 14:38

Luciano Vaccari ha scritto:Eh no Maurizio, AMI è l'acronimo di associazione Micro-Mineralogica Italiana......quella linetta apre la porta ad ogni sorta di dimensione...altrimenti gli oversize come me e te come potrebbero iscriversi? :D :D
Pensavo fosse Associazione MANGIATUTTO Italiani.. :scratch: :scratch: :scratch: :scratch:
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

geocronite
Messaggi: 825
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 13:14
Località: nepi (Vt)
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da geocronite » lun 05 set, 2011 14:53

Dario non fare il modesto, anche tu hai girato e giri posti impervi, proprio per questo ho ribadito il fatto del fosso la Nova.
Io non mi sento proprio un avventuriero, anzi, per me è diventato normale dormire con dei leoni vicino, o camminare in zone impervie, da temere sono gli uomini e non gli animali!!!
Oltre alla tanzania quest'anno siamo stati in uganda per vedere i gorilla, beh è stata una esperienza magnifica, avere a pochi metri animali da 200 kg, e restarne ammaliati, e soprattutto non avere paura, rispetto si, ma non paura. yemo molto di più certe situazioni negli slum delle città africane o sud americane...
tornando ai sassi, l'importante è rispettare le passioni di ognuno, poi che sia una cancrinite o una vesuviana ad emozionarci, è lo stesso, l'importante è provare emozioni, come diceva Simone, anche per un semplice quarzo di selvino!
fabio
Socio GMR
libero ricercatore

zio Ambrogio
Messaggi: 378
Iscritto il: mer 09 gen, 2008 21:09
Località: Albano Laziale
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da zio Ambrogio » lun 05 set, 2011 16:46

Pasquale Antonazzo ha scritto:
Luciano Vaccari ha scritto:Eh no Maurizio, AMI è l'acronimo di associazione Micro-Mineralogica Italiana......quella linetta apre la porta ad ogni sorta di dimensione...altrimenti gli oversize come me e te come potrebbero iscriversi? :D :D
Pensavo fosse Associazione MANGIATUTTO Italiani.. :scratch: :scratch: :scratch: :scratch:
Pasquale, mio buon Pasquale, cospargiti di sale pepe e ottimo olio pugliese che il prossimo mese ti vengo a trovare!
p.s.a digiuno-
Le bois sont dèjà noirs,le ciel est ancor bleu
Paul Desjardins

zio Ambrogio
Messaggi: 378
Iscritto il: mer 09 gen, 2008 21:09
Località: Albano Laziale
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da zio Ambrogio » lun 05 set, 2011 16:50

Luciano Vaccari ha scritto:Eh no Maurizio, AMI è l'acronimo di associazione Micro-Mineralogica Italiana......quella linetta apre la porta ad ogni sorta di dimensione...altrimenti gli oversize come me e te come potrebbero iscriversi? :D :D
Sì però: piccolo è bello! ed è quello che le gambe e il portafoglio di un povero pensionato si può permettere.
Le bois sont dèjà noirs,le ciel est ancor bleu
Paul Desjardins

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10872
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 05 set, 2011 18:05

zio Ambrogio ha scritto:
Luciano Vaccari ha scritto:Eh no Maurizio, AMI è l'acronimo di associazione Micro-Mineralogica Italiana......quella linetta apre la porta ad ogni sorta di dimensione...altrimenti gli oversize come me e te come potrebbero iscriversi? :D :D
Sì però: piccolo è bello! ed è quello che le gambe e il portafoglio di un povero pensionato si può permettere.

Secondo me Rocco S. non è d'accordo....ora però torniamo al topic.. :D
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1937
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da roccelllans » lun 05 set, 2011 18:20

noto una certa conoscenza dell'argomento................................

:D :D :D :D :D

zio Ambrogio
Messaggi: 378
Iscritto il: mer 09 gen, 2008 21:09
Località: Albano Laziale
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da zio Ambrogio » lun 05 set, 2011 18:32

Nella mia grande ignoranza,. vorrei sapere chi è Rocco S., conosco S. Rocco protettore dei pellegrini e degli appestati, poi 'ce un certo Rocco Sif....., ma non ho avuto modo di conoscerlo come si usa nella bibbia, comunque quando parlo di gambe intendo quella destra e quella sinistra, non cadiamo negli equivoci!
E se il buon leone africano mi si avvicina per farmi vedere l'avorio delle sue zanne, credetemi le gambe che servono sono proprio quelle!
Le bois sont dèjà noirs,le ciel est ancor bleu
Paul Desjardins


edgardo
Messaggi: 354
Iscritto il: gio 24 gen, 2008 16:03

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da edgardo » lun 05 set, 2011 20:19

intanto tra metri di vesuviane, zecche, zanzare, leoni e volpi che non mangiano uva, che ne dite delle foto che Luigi riesce a proporci con cristalli di farneseite di 0,3 mm di spigolo?

zio Ambrogio
Messaggi: 378
Iscritto il: mer 09 gen, 2008 21:09
Località: Albano Laziale
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da zio Ambrogio » lun 05 set, 2011 20:53

edgardo ha scritto:intanto tra metri di vesuviane, zecche, zanzare, leoni e volpi che non mangiano uva, che ne dite delle foto che Luigi riesce a proporci con cristalli di farneseite di 0,3 mm di spigolo?
Lo spettacolo di così limpide, vivide ed esaustive immagini ci deve lasciare senza parole, perciò in omaggio alla saggezza di Edgardo, chi può si taccia!
Le bois sont dèjà noirs,le ciel est ancor bleu
Paul Desjardins

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10872
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da Luciano Vaccari » mar 06 set, 2011 8:37

edgardo ha scritto:intanto tra metri di vesuviane, zecche, zanzare, leoni e volpi che non mangiano uva, che ne dite delle foto che Luigi riesce a proporci con cristalli di farneseite di 0,3 mm di spigolo?
Come sovente gli dico via MP, per non intervallare troppo il topic, Luigi migliora di giorno in giorno, e le sue foto sono eccellenti...oramai fotografa roba estremamente piccola con risultati straordinari.....quasi non mi stupisco più....forse ci ha abituati male :wink:

Le divagazioni fra amici sono belle e ci stanno quando brevi...questo topic merita di riprendere la sua strada.......Luigi, a te la parola ( e le immagini)
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6752
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsi

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 06 set, 2011 9:22

Luigi é uno dei pochi collezionisti che con la sua instancabile dedizione riesce ad immortalare campioni di dimensioni ridottissime di eccezionale bellezza;é anche,uno dei pochi che riesce a fotografare con il microscopio,cosa che,per alcuni di noi,é un operazione alquanto complicata vista la poca profondità dello strumento in questione;eppure giocando con la luce,riesce sempre a far cogliere l'attenzione di chi osserva le sue foto .A volte,mi chiedo,a cosa serve la "definizione" se poi non si riesce a trasmettere quel messaggio verso gli altri su quanto si prova,in quel momento dello scatto della fotocamera,dove viene "congelata" la visione del micro.Che dire allora............continua cosi Luigi con le tue meraviglie...continua cosi...... :cheers:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti