Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2301
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da Antonio Borrelli » mar 07 apr, 2020 19:21

Quegli aggregati giallastri nei campioni da me analizzati più volte e da diversi ritrovamenti sono risultati essere sostituiti per alterazione (o pseudomorfosi ?) da una fase scarsamente cristallina.
Cosa potevano essere in origine lo ignoro anche se il mio sospetto era ricaduto su possibile götzenite. Possono essere anche completamente bianchi.
Quei cristalli rossi sicuro non siano feldspato colorato da ossidi di ferro?
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2947
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 07 apr, 2020 20:04

Ti rimetto i xx rossi visti da un altro lato e uno dei tanti aggregati non cristallizzati. Di solito si tratta di ossidi di Fe a sè stanti, ma è interessante vedere forme cristalline, anche se forse l'analisi li potrebbe definire amorfi. Basterebbe provare.
Allegati
xx rossi UK 1 c.JPG
xx rossi UK 4.JPG

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6737
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 08 apr, 2020 8:17

Alterazione dell'ematite contenuta in queste particolari sanidiniti a cancrinite.Su quelle gialle non so che dire; le trovo spesso nelle sanidiniti e somigliano alla carnotite pulverulenta dispersa in alcuni livelli pomicei dei Vulsini.

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2947
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da bortolozzi giorgio » mer 08 apr, 2020 9:18

Vada per l'ematite, pero', se si guarda bene, uno dei xxini rossi della pagina precedente e' chiaramente ottagonale.

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2301
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da Antonio Borrelli » mer 08 apr, 2020 13:03

Concordo con Dario per la hematite.
Non penso sia questo il caso ma a volte puoi trovare magnetite in cristalli cubo-ottaedrici distorti con abito schiacciato con il risultato di avere una sezione ottagonale.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

franco
Messaggi: 2953
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da franco » lun 13 apr, 2020 14:20

In un blocco lavico grigio chiaro, trovato nel 2000 a Gradoli, questi aggregati di cristalli rombici, tabulari, bruno chiaro, lucenti e trasparenti, di fayalite. Analizzato presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Roma "La Sapienza". Per le modalità di analisi e per i dati analitici, vedasi: Salvatore Fiori ed Edgardo Signoretti (2001). Fayalite di Gradoli. Il Cercapietre, N. 1-2/2001, pagine 7-9. https://www.mindat.org/photo-1043424.html
Per una visione più ingradita, vedasi la seconda foto che raffigura lo stesso gruppo di cristalli ripresi con ottica differente. https://www.mindat.org/photo-1043425.html

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6737
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 13 apr, 2020 16:18

Giganteschi questi cristalli ripetto al mio unico campione che mi dette il compianto Luigi Mattei.

salvatore
Messaggi: 1424
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da salvatore » lun 13 apr, 2020 19:50

"Giganteschi questi cristalli"

:shock:

franco
Messaggi: 2953
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da franco » lun 13 apr, 2020 23:02

:roll: :roll: :-D Immagina quanto piccoli sono le briciole che gli ha dato il buon Luigi. Due cose: la prima è se il mio ritrovamento (col mio omonimo) è rimasto unico. Mi sa di sì, quindi Dario, proprio le briciole. Poi, nonostante il lavoro sopra riportato sul Cercapietre, come mai il sito di Mindat non riporta la presenza della fayalite?

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6737
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 14 apr, 2020 8:54

Il mio campione viene dalla cava Montenero di Onano e se vai su Mindat ti rendi conto del campo inquadrato con il Luminar nella foto che ho messo. Le tue vengono da Gradoli, quindi é un altro ritrovamento forse anche migliore per la spece.

Giuseppe Illuminati
Messaggi: 604
Iscritto il: mar 23 nov, 2010 1:28
Località: Santa Marinella (RM)

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da Giuseppe Illuminati » mar 14 apr, 2020 10:15

Un campione che viene da quel ritrovamento di Luigi Mattei (che mi ha donato Ezio Curti) di cui parla Dario è questo:

https://www.mindat.org/photo-853010.html

franco
Messaggi: 2953
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da franco » mar 14 apr, 2020 10:33

Sì sono due i ritrovamenti. Quello di Onano ha una matrice diversa dal ritrovamento di Gradoli.

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2947
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 14 apr, 2020 14:38

franco ha scritto:
lun 13 apr, 2020 23:02
:roll: :roll: :-D Immagina quanto piccoli sono le briciole che gli ha dato il buon Luigi. Due cose: la prima è se il mio ritrovamento (col mio omonimo) è rimasto unico. Mi sa di sì, quindi Dario, proprio le briciole. Poi, nonostante il lavoro sopra riportato sul Cercapietre, come mai il sito di Mindat non riporta la presenza della fayalite?
---------------------
Adesso lo riporta. Non ci voleva molto. :?

Avatar utente
cormarco
Messaggi: 238
Iscritto il: lun 20 ott, 2008 11:36
Località: Roma

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da cormarco » mar 14 apr, 2020 14:41

Sono almeno 3. Questo è un ritrovamento fatto a Onano dal socio e amico Angelo Bar.
La prima per mostrare la matrice:
Fayalite Onano B 2.jpg
Questa per mostrare meglio l'abito:
Fayalite Onano Angelo Bar 0,5mm.jpg
Fayalite Onano 0,5mm, coll. Angelo Bar foto Marco Corsaletti
Secondo me il campione di Franco (Gradoli) è il più bello
Socio GMR - Gruppo Mineralogico Romano
Socio AMI
http://www.mindat.org/user-22222.html#2

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6737
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 14 apr, 2020 14:53

Splendido campione e foto super.....20x Marco ?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti