Complesso Vulcanico Sabatino

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Giuseppe Illuminati
Messaggi: 601
Iscritto il: mar 23 nov, 2010 1:28
Località: Santa Marinella (RM)

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Giuseppe Illuminati » sab 18 apr, 2020 15:40

Peccato Salvatore.. venduta??

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2293
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Antonio Borrelli » sab 18 apr, 2020 15:50

bortolozzi giorgio ha scritto:
ven 17 apr, 2020 17:34
Alla fine, dopo aver guardato le varie foto su Mindat (tipo questa: https://www.mindat.org/photo-179934.html) propendo per davyna molto alterata.
Anche per me potrebbe essere una 'cancrinite' ma non sarei così diretto ad affermare che sia davyna.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

salvatore
Messaggi: 1422
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da salvatore » sab 18 apr, 2020 20:08

Si venduta

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2293
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Antonio Borrelli » sab 30 mag, 2020 19:19

Prendendo spunto dalla foto postata da Franco nella sezione del Vicano - https://www.mindat.org/photo-1054622.html - vi mostro un campione tutt'altro che estetico proveniente dalla zona di Trevignano Romano.
Si tratta di cristalli prismatici tabulari di colore giallo tuorlo risultati dall' alterazione di una fase accessoria ignota per mezzo di probabili flussi idrotermali in cui prevale una parte fosfatica costituita da 'monazite' con zonature di 'bastnäsite' entrambe apparentemente cerio dominanti.
Cristalli dello stesso ritrovamento sono stati analizzati inizialmente per mezzo di μ-Raman (grazie Fabio) e successivamente da un EDS (AMI SIUK) che confermava la presenza delle due fasi.
Brutto ma interessante!
.
Monazite-(Ce)-Bastnäsite-(Ce).JPG
'Monazite/Bastnäsite' - Field of view: ~3 mm - Trevignano Romano, Roma, Lazio, Italia. Photo and collection Antonio Borrelli
Ultima modifica di Antonio Borrelli il dom 31 mag, 2020 17:45, modificato 1 volta in totale.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 31 mag, 2020 8:53

Interessante Antonio, somiglia un pochino alla peprossiite-(Ce).

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2293
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Antonio Borrelli » dom 31 mag, 2020 11:34

In realtà no. Non sono cristalli lamellari ma hanno forma a tavoletta con abito che assomiglia un po' a quello delle 'allaniti'.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 31 mag, 2020 16:30

Quando mettero mano ai proietti sanidinitici del cratere di Trevignano spero di trovarne qualcuno di questi cristalli; comunque complimenti Antonio per il ritrovamento, non so se é il primo per la zona ?

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2293
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Antonio Borrelli » dom 31 mag, 2020 17:08

Forse nelle sanidiniti ma nei Sabatini la 'bastnäsite' è segnalata nelle carbonatiti esposte a Pianciano e sempre in carbonatiti nel cono di scorie di monte Ficoreto.
Le mineralizzazioni di Trevignano sono davvero particolari ma forse i cristalli più belli sono quelli di helvine (analizzati μ-Raman) con una freschezza e una complessità di forme impareggiabile rispetto a quelle del Vicano.
Le foto sono al solito scarse.
.
Helvine.JPG
Helvine - Field of view: ~2 mm - Trevignano Romano, Roma, Lazio, Italia. Photo and collection Antonio Borrelli
Helvine 1.JPG
Helvine - Field of view: ~2 mm - Trevignano Romano, Roma, Lazio, Italia. Photo and collection Antonio Borrelli
Helvine_model_2.jpg
Di questo cristallo complesso la foto è orrenda allora allego il modello in cui prevalgono il rombododecaedro (blu) e il cubo (giallo) contornato da piccole facce di tetracisesaedro (verde) e inoltre visibili anche faccette di esacistetraedro (rosso).
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 31 mag, 2020 17:41

Molto bello e interessante quest'ultimo 😮
Quindi fammi capire, quel cristallino giallo é composto da monazite e carbonato di cerio, un fosfato e un carbonato di cerio; non é bastnasite, giusto ?

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2293
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Antonio Borrelli » dom 31 mag, 2020 17:51

Di Domenico Dario ha scritto:
dom 31 mag, 2020 17:41
Quindi fammi capire, quel cristallino giallo é composto da monazite e carbonato di cerio, un fosfato e un carbonato di cerio; non é bastnasite, giusto ?
Come detto sono 'monazite' con associata 'bastnäsite' nello stesso cristallo.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

franco
Messaggi: 2925
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da franco » ven 19 giu, 2020 10:23

Da Torre Stracciacappe, su un tappeto di piccoli, sottili, incolori, cristalli di sanidine, al centro della foto, due cristalli di allanite-(Ce)(il cristallo a sinistra è alto 0,6 mm), di colore bruno scuro. In basso, in primo piano, tre piccoli cristalli bruno scuro fino a nero di 'biotite' e, a destra, un cristallo esagonale, bianco, di nepheline. https://www.mindat.org/photo-1059916.html

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 12 lug, 2020 10:16

Una titanite fotografata con il microscopio Zeiss e il Plan 4x della Amscope :
https://www.mindat.org/photo-1064357.html

Avatar utente
enrifoto
Messaggi: 1404
Iscritto il: ven 09 giu, 2006 17:37
Località: Treviolo, via Roma, 95 - 24048 (BG)

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da enrifoto » dom 12 lug, 2020 11:43

Bene, bene.
Enrico.
http://www.mindat.org/user-13835.html#2

Presta l'orecchio a tutti, la tua voce a qualcuno,
senti le idee di tutti, ma pensa a modo tuo.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 12 lug, 2020 12:46

Buona calda domenica Maestro :P

franco
Messaggi: 2925
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da franco » lun 10 ago, 2020 10:38

Dal monte Cavalluccio, un cristallo monoclino, alto 1 mm, di un minerale appartenente al gruppo dell'hellandite (probabilmente, mottanaite-Ce), di colore bruno rossastro per divenire bruno verdastro nella parte sommitale del cristallo, che presenta linee di accrescimento interne (meglio visibili nella seconda foto e, sulla parte destra, cristalli in parte inclusi, rossastri, di un minerale del gruppo del pyrochlore. https://www.mindat.org/photo-1069334.html. Seconda foto: https://www.mindat.org/photo-1069335.html.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti