Miniera Casal di Pari

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
christian7379
Messaggi: 198
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da christian7379 » mer 04 apr, 2012 14:49

Visto che poi alla fine ci conosciamo un po' tutti in questo nostro mondo non è difficile capire con chi si parla, vorrei ricordare che è colpevole anche chi acquista un qualcosa che derivi da un reato di furto (ricettazione), quando acquistiamo una testimonianza scritta dell'epoca siamo sicuri che non derivi da sottrazione indebita o da furto presso strutture che le amministrazioni non hanno soldi per mettere a posto?

Vega ma tu cosa collezioni è solo una curiosità, ti è mai capitato di vedere in vendita questo tipo di materiale?
Per Dario il dbgm lo conosciamo un po tutti.....ma tu credi che quello che è messo li sia il tutto?
Ti dico solamente che io anni fa vidi da una persona una copia della cartina della miniera di Sant'Antonio di Casal di Pari con la planimetria COMPLETA dei lavori in sotterraneo che non sono quelli che vedi sul dbgm e non immagini quanto siano grandi, tramite quella carta trovai anche un ramo ormai completamente ripienato che nelle planimetrie "moderne" non c'è!

Purtroppo non mi è dato sapere altro perchè quella carta la vidi in fretta e furia sul campo per di più da una persona che non frequento più!
Forse se qualcuno ha qualcosa in casa anche di non originale potremmo far in modo di ricomporre un fascicolo che qualcuno ha preso in prestito scordandosi di riconsegnarlo!

Avatar utente
Simone Ferrante
Messaggi: 281
Iscritto il: mar 20 gen, 2009 15:40
Località: Firenze

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da Simone Ferrante » mer 04 apr, 2012 16:23

Esatto Christian hai centrato un punto cruciale e nevralgico della faccenda. L'acquisto di per sè effettuato anche in buona fede da parte di un ignaro acquirente nascoste dietro di sè il reato di ricettazione e incauto acquisto sanzionabili secondo il codice penale.

Tutto il materiale di alto valore storico e culturale deve essere conservato presso organi competenti ovvero presso il distaccamento dell'Archivio di Stato del distretto di competenza.
Una commissione incaricata appositamente dal ministero si occupa di verificare, certificare e controllare in maniera minuziosa che reperti di questo tipo possano costituire documenti di alto valore.

Una volta verificato questo la commissione decide se archiviare presso gli uffici statali tali acquisizioni (dietro compenso in denaro all'inventore che è di 1/4 del valore del bene),ovvero concede la conservazione all'inventore se il bene non è di alto valore storico e culturale.I
n questo caso infatti, essendo copia unica, il valore del documento è molto rilevante e il sottrattore rischia una condanna più grave.
Mindat gallery: http://www.mindat.org/user-13837.html

Parla in modo sensato a uno stupido e questi ti chiamerà stupido. EURIPIDE (485 - 406 a.C.)

christian7379
Messaggi: 198
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da christian7379 » mer 04 apr, 2012 21:59

A parte il fatto che le citazioni da codice civile e/o penale possiamo lasciarle a chi di mestiere, posso solamente dire che le domande che ho formulato erano chiare come le cose che ho detto!!
Chi voleva capire spero abbia capito senza andare nei particolari che sono opinabili da chiunque e portano alla fine solamente ad una discussione sterile!

Avatar utente
Simone Ferrante
Messaggi: 281
Iscritto il: mar 20 gen, 2009 15:40
Località: Firenze

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da Simone Ferrante » gio 05 apr, 2012 0:06

christian7379 ha scritto:A parte il fatto che le citazioni da codice civile e/o penale possiamo lasciarle a chi di mestiere, posso solamente dire che le domande che ho formulato erano chiare come le cose che ho detto!!
Chi voleva capire spero abbia capito senza andare nei particolari che sono opinabili da chiunque e portano alla fine solamente ad una discussione sterile!
Mi permetto di citarli per il semplice motivo che sono del mestiere..e non vedo perchè non dovrei farlo.Al contempo per risultare più chiaro e comprensibile per tutti ho fatto un sunto essenziale della normativa, che volendo è anche più dettagliata e allo stesso tempo più restrittiva di come l'ho espressa.

Vedi Christian certe situazioni,certe affermazioni e certe azioni non sono opinabili.
Non esiste una contemplazione o una variazione di significato.
E' quello e a differenza della legge che ognuno la intende come vuole, in questi contesti bisogna lasciar meno spazio all'immaginazione e un po' di più al senso civico e alla concretezza,mantenendo un atteggiamento oggettivo di fronte alla cosa.
Ci sarà sempre chi si sentirà tirato in causa anche se innocente, come chi al contrario resterà nell'ombra.

Ci sarà chi storcerà il naso incredulo per il fattaccio e chi ritiene la cosa un gesto di ordinaria follia.
La mente umana non ha confini. Ma una persona normale non potrà non convenire dello schifo di questo gesto fatto a discapito del mondo storico/minerario.
Mindat gallery: http://www.mindat.org/user-13837.html

Parla in modo sensato a uno stupido e questi ti chiamerà stupido. EURIPIDE (485 - 406 a.C.)

christian7379
Messaggi: 198
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da christian7379 » gio 05 apr, 2012 7:39

christian7379 ha scritto:Chi voleva capire spero abbia capito senza andare nei particolari che sono opinabili da chiunque e portano alla fine solamente ad una discussione sterile!
Opinabili sono tutte le "considerazioni" sul fatto che riguardano il fatto nello specifico, del tipo io posso "immaginare" chi sia stato, io ho sentito che.......in questo senso opinabili!
Se ci si vuole risalire a chi sia il colpevole penso che si possa fare , ritrovare il fascicolo no, ma perseguire chi ha trafugato e chi ha aiutato questa "uscita" si!
Poi basta vedere qualche banco che vende questi tipi di materiale e fermarsi a pensare da dove vengano quelle cose!
Buona Pasqua Ci si rivede dopo le feste e si continua!!!

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6752
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da Di Domenico Dario » gio 05 apr, 2012 9:14

A volte mi chiedo se le persone che scrivono su questo Forum valutano per bene quello che scrivono; ma scrivono tanto per dire qualcosa che gli viene in mente, tanto per passare una parte del loro tempo in cose che alla fine sono veramente inutili, nel vero senso della parola, ma talmente inutili da far pensare che non hanno ben altro da pensare.............mi chiedo, a Voi dell' ART. 18 non ve ne "frega" proprio niente?
Ecco, se non ve ne "frega" niente cominciate a pensare che del Vostro lavoro, questo si che é un problema, potrebbe rimanerne un vago ricordo e andarsi a "preoccupare di un fascicolo sparito" sarebbe per Voi, di certo, l'ultimo pensiero.

Quindi di questo fascicolo e di tutta sta polemica, a Noi, non ce ne può proprio "fregare" un emerito tubo, vista la SITUATION......capitto mi hai! :D
Scusatemi per lo sfogo, ma visto come se é "sviluppato" l'argomento per me la si può chiudere QUI, non vedo il perché di questa inutile discussione con tanto di processo alle parti in una sede poco consona e che potrebbe finire in un aula di tribunale visto il "tono" della discussione e che al di là di una libertà di parola, si sta trasformando in un processo a chiunque voglia esprimere un parere personale.

Mi aspettavo una discussione serena e invece vedo sentenze e processi a persone, che dico AMIci, che per me hanno solo detto la loro, in linea con la denuncia fatta da Cristian, ma dico bisogna arrivare a questo? e basta........! e non esageriamo per stupidi problemi; per favore ne abbiamo ben altri che non questi!
Il Forum serve a farci distrarre, a farci divertire, a farci sognare, a farci.............di burocrazia, di processi, di denuncie e quant'altro, ci sono le sedi opportune, non il Forum AMI.
Questo non é un tribunale per collezionisti di minerali.
Pensiamo ad altro.

Avatar utente
enrifoto
Messaggi: 1405
Iscritto il: ven 09 giu, 2006 17:37
Località: Treviolo, via Roma, 95 - 24048 (BG)

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da enrifoto » gio 05 apr, 2012 9:46

Sono d'accordissimo Di Domenico.
Ciao.
Enrico.
http://www.mindat.org/user-13835.html#2

Presta l'orecchio a tutti, la tua voce a qualcuno,
senti le idee di tutti, ma pensa a modo tuo.

Avatar utente
Simone Ferrante
Messaggi: 281
Iscritto il: mar 20 gen, 2009 15:40
Località: Firenze

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da Simone Ferrante » gio 05 apr, 2012 10:01

Domenico in questo contesto non parliamo dell'articolo 18 e problematiche simili semplicemente perchè il topic è inerente la miniera di Casal di Pari.
E dato che il motivo del dibattito è la sottrazione di un reperto storico, esprimiamo il nostro sdegno per l'accaduto.Si chiama coerenza; saltare di palo in frasca oltre ad essere inutile è anche sinonimo di incoerenza verso l'argomento.

Apri un post nella sezione in libertà e tratta dell'argomento che ti sta a cuore : avrai pane per i tuoi denti e sarai ricompensato.
Ma in questo post non ha senso.Altrimenti posso inserire anche la piaga degli eccidi nazi-fascisiti,le foibe,l'11 settembre ecc ecc..che sono cose che fanno incazzare anche di più dell'art.18,semplicemente per la perdita di vite umane.Vediamo di seguire il filone logico del topic invece di sbandare totalmente fuori luogo e fuori contesto.

Come ho scritto precedentemente questo non è il tribunale AMI e nememno la santa Inquisizione. Francamente di processi non ne vedo, ma vedo solo un mare magnum di persone che sciamano come api attorno ad un vasetto di miele senza seguire una logica costruttiva e un rigore.
Ma ho la netta impressione che di montati con idee totalitariste e presunti giudici da Bagno Maria ce ne siano pure troppi.
Mindat gallery: http://www.mindat.org/user-13837.html

Parla in modo sensato a uno stupido e questi ti chiamerà stupido. EURIPIDE (485 - 406 a.C.)

Avatar utente
Simone Ferrante
Messaggi: 281
Iscritto il: mar 20 gen, 2009 15:40
Località: Firenze

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da Simone Ferrante » gio 05 apr, 2012 10:04

christian7379 ha scritto:
christian7379 ha scritto:Opinabili sono tutte le "considerazioni" sul fatto che riguardano il fatto nello specifico, del tipo io posso "immaginare" chi sia stato, io ho sentito che.......in questo senso opinabili!
Queste sono considerazioni Christian,e come tali devono essere prese e considerate.
Mindat gallery: http://www.mindat.org/user-13837.html

Parla in modo sensato a uno stupido e questi ti chiamerà stupido. EURIPIDE (485 - 406 a.C.)

Avatar utente
BECCARI SIMONE
Messaggi: 512
Iscritto il: lun 23 lug, 2007 15:47
Località: siena

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da BECCARI SIMONE » gio 05 apr, 2012 10:47

Scusate se mi intrometto. Il rammarico è per il materiale che non è più consultabile,il resto non conta. Quindi secondo me è inutile stare a discutere ancora. Non è che se si scrivono 30 pagine su un forum che tutto torna al suo posto.

geocronite
Messaggi: 825
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 13:14
Località: nepi (Vt)
Contatta:

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da geocronite » mar 10 apr, 2012 13:05

Ho letto gli interventi che via via si facevano più "calorosi" con un sorriso sulle labbra, non perchè il furto o la sottrazione indebita (perchè giuridicamente ancora non si è sicuri di cosa si stia parlando...), qualsiasi esso sia è comunque da considerarsi un fatto increscioso ma quel che mi fa sorridere lo riassumo in 2 punti essenziali:

1) Non si sarebbe mai venuto a sapere dell'episodio, se una persona, nella fattispecie Christian, per un suo interesse personale, non fosse andato a ricercare la documentazione e, aggiungo tra l'altro, quanti servizi in televisione hanno mostrato sia il grado di sicurezza che il modo in cui vengono "conservate" alcune documentazioni inclusi documenti personali, cartelle mediche ecc ecc che credo siano molto più importanti di una mappa di una miniera. Qui però entreremmo in un discorso generale dove verrebbero coinvolte troppe situazioni che forse nemmeno noi siamo in grado di valutare perlomeno in questa sede.

2) mi sembra che il discorso sia uscito fuori dei binari e che veramente negli interventi ci sia il sentore di una mera caccia alle streghe condita da un pizzico di arrabbiatura contro il mondo mineralogico in generale.

Ora, come è stato già scritto, il nostro è un hobby e il forum AMI è un "luogo" seppur virtuale, dove possiamo passare qualche momento della nostra vita a parlare di sassi rilassandoci, il forum è frequentato da una "fauna" piuttosto variegata ma non credo proprio che sia un covo della banda bassotti.

Infine non per fare il "bacchettone" ma ci terrei ad evidenziare che questo tema non solo poteva essere inserito in un'altra sezione (con ricerca e collezione non ci azzecca proprio), ma che un dibattito del genere su un forum del genere, in una Italia degenere, purtroppo e sottolineo purtoppo, lascia il tempo che trova.

Se si è sicuri dell'episodio una denuncia all'ufficio dei carabinieri competenti per territorio sarebbe stata la strada ideale, oltre a rendere pubblico il proprio sdegno nel forum.
fabio
Socio GMR
libero ricercatore

christian7379
Messaggi: 198
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da christian7379 » mer 11 apr, 2012 14:03

Sicuramente il post lascia il tempo che trova per la natura dell'italiano medio che alza le spalle davanti a tante situazioni!Sicuramente questo post non porterà al posto suo il fascicolo, come qualsiasi altro post non risolverà i problemi che ci affliggono in questo momento.
In questo forum ci si scambia idee, notizie, aneddoti e ognuno è libero di esprimere la propria idea nel rispetto degli altri!
Questo essendo un "luogo" di incontro aperto a tutti non escludo che sia letto anche da chi con il mondo della mineralogia non centri nulla o definire tale chi sottrae per la propria brama di possedere un qualcosa di unico.
Poi ritornando sull'opinabile facendo riferimento a come ho detto sopra, il mio voleva essere un messaggio chiaro "in chiaro" e scusatemi il gioco di parole, per chi "dovesse" leggere il forum che non "appartiene" al nostro mondo.
Sinceramente non servivano tutte queste polemiche,ma spero che chi doveva capire abbia capito!!!

christian7379
Messaggi: 198
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da christian7379 » mer 11 apr, 2012 14:19

Per chi conosce la zona in una delle numerose escursioni in zona sono state individuate la galleria dei fossi che era il vecchio ingresso del ribasso Gastone e una galleria a metà tra il livello Gastone e la galleria fornace, inoltre per chi non lo sapesse il pozzo in fondo alla galleria fornace portava ad un altro piano di gallerie a pochi metri di altezza.
Tante altre cose si sarebbero potute sapere tramite quel fascicolo!

christian7379
Messaggi: 198
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da christian7379 » mer 30 mag, 2012 20:24

In questi giorni ho avuto la notizia che il fascicolo, per un equivoco nato dal fatto che tutto il materiale presente all'interno dell'archivio in vista della prossima ristrutturazione è stato inscatolato, è presente e integro in ogni sua parte.
Felice dell'equivoco perchè nulla di quello che fu la memoria di un territorio è andato perduto!

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 7052
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Miniera Casal di Pari

Messaggio da TOSATO FABIO » gio 31 mag, 2012 6:49

propongo che venga rimosso questo topic integralmente in quanto non più utile.
Se non vi sono obiezioni fra qualche giorno elimino il topic
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti