La microfotografia con il microscopio

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 24 mag, 2020 19:08

Un qualcosa ce lo devi mettere; o ci metti un oculare da microscopio, o un oculare proiettivo, o un proiettivo negativo come quello del link.Senza non hai l'ingrandimento come dagli oculari.

Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 251
Iscritto il: sab 08 feb, 2020 22:32
Località: Cadenazzo, Ticino

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Gattorantolo » gio 28 mag, 2020 21:50

Modalità M, Otturatore 0"3, ISO 100, AWB, scatto da remoto via Mac.
Nell'adattatore c'è un oculare in mezzo al tubo.
Per il momento questo è quello che mi riesce.... :?
Allegati
focusstackingonline.com-2.png

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 7017
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da TOSATO FABIO » ven 29 mag, 2020 6:47

quanto grande è il gruppo di cristalli?
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 29 mag, 2020 9:29

A parte le dimensioni del gruppo di cristalli che non centra niente, l'immagine non é migliorata neanche con l'oculare e lo scatto remoto da PC.Hai provato a farla con Helicon Focus ? o con quel programma online ?

Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 251
Iscritto il: sab 08 feb, 2020 22:32
Località: Cadenazzo, Ticino

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Gattorantolo » ven 29 mag, 2020 18:46

Di Domenico Dario ha scritto:
ven 29 mag, 2020 9:29
A parte le dimensioni del gruppo di cristalli che non centra niente, l'immagine non é migliorata neanche con l'oculare e lo scatto remoto da PC.Hai provato a farla con Helicon Focus ? o con quel programma online ?
Devo acquistare la licenza, la versione gratuita mi é scaduta :roll:

Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 251
Iscritto il: sab 08 feb, 2020 22:32
Località: Cadenazzo, Ticino

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Gattorantolo » ven 29 mag, 2020 21:11

Mi dice licenza scaduta ma il software me lo lascia usare ugualmente...boh. Ok, ci mette una scritta sulla foto... :?
Comunque ecco la stessa foto elaborata con Helicon...cambia poco mi sembra....
Allegati
2020-05-29 21-07-40 (B,Radius11,Smoothing4).jpg

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Di Domenico Dario » sab 30 mag, 2020 7:58

La versione di prova te l'ha salvata a 1500×1000 e 600 Kb. almeno quelli sono i dati che vedo.Potrebbe dipendere da H.F. e probabilmente anche dal microscopio.

Giuseppe Illuminati
Messaggi: 601
Iscritto il: mar 23 nov, 2010 1:28
Località: Santa Marinella (RM)

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Giuseppe Illuminati » sab 30 mag, 2020 11:17

Si, penso anche il microscopio; più che mancanza di risoluzione manca nitidezza, ancora mosso e poco definito..

Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 251
Iscritto il: sab 08 feb, 2020 22:32
Località: Cadenazzo, Ticino

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Gattorantolo » sab 30 mag, 2020 21:19

Mi sono accorto che faceva le foto a F00...ha qualche influsso? Non può essere modificato come valore...

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 31 mag, 2020 8:31

F 00 é il valore del diaframma (che non c'è perché la fotocamera é senza obiettivo) che rivela la fotocamera in modalità manual e non comporta nulla sulla ripresa fotografica. Mi sa tanto che Giuseppe ha ragione che dipende dalla qualità ottica del microscopio e se é cosi ti devi accontentare dei risultati perché non sei il solo che ha questi problemi con la fotografia con microscopi economici a schema Greenough; di esempi qui sul forum ce ne sono tanti fatti in passato, foto tanto per far vedere e di pessima qualità.

Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 251
Iscritto il: sab 08 feb, 2020 22:32
Località: Cadenazzo, Ticino

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Gattorantolo » dom 31 mag, 2020 11:46

Eh si...un Motic non puoi certo paragonarlo ad un Zeiss, Olympus o Leica... :cry:

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 31 mag, 2020 12:45

Non sono di questa idea che uno Zeiss, Leica o Olympus facciano tutte queste belle foto. Se digiti su Mindat Zeiss photo o Leica photo o Olympus photo vedrai che hanno tutte qualche problema di nitidezza rispetto a foto fatte con l'obiettivo e il soffietto; e ci sono dei buoni motivi che da tempo sono oggetto di interessanti discussioni.Con opportuni accorgimenti si possono fare foto decenti anche con il tuo microscopio, ma ci vuole studio e sperimentazione e tutto questo richiede tempo, molto tempo....

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6723
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 31 mag, 2020 16:49

.....e infatti é da un bel po' che fotografo con l'Olympus sia per comodità che per gli ottimi risultati raggiunti paragonabili ne più e ne meno a quelli con il soffietto. Trovo molto più divertente fotografare con il microscopio che con gli altri sistemi di ripresa per tante ragioni, una di queste é la distanza dal soggetto, la profondità che si ottiene con poche immagini da impilare ma sopratutto la comoda messa a fuoco dagli oculari senza stare a farla dalla fotocamera .

Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 251
Iscritto il: sab 08 feb, 2020 22:32
Località: Cadenazzo, Ticino

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Gattorantolo » dom 31 mag, 2020 19:21

Grazie...vediamo col tempo cosa riesco a tirare fuori... :wink:

Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 251
Iscritto il: sab 08 feb, 2020 22:32
Località: Cadenazzo, Ticino

Re: La microfotografia con il microscopio

Messaggio da Gattorantolo » mer 17 giu, 2020 13:17

Ha parecchi limiti questo Motic, oggi ho provato a fotografare i micro cristalli di gesso trovati sulla matrice di pirite ma ci ho rinunciato abbastanza in fretta...a 50 ingrandimenti visivamente si vede qualcosa di bello ma sulla foto risulta pessimo, non riesco nemmeno a mettere a fuoco correttamente. Sugli ingrandimenti più bassi e con oggetti un pò più "grandi" escono foto discrete...per Dario saranno orribili :lol:
Amianto a 40x
Minerale sconosciuto (Phillipsite?) 10x
Pirite 10x
Actinolite 30x
Allegati
Schermata 2020-06-17 alle 12.49.00.png
Actinolite
Schermata 2020-06-17 alle 13.04.04.png
Pirite su Quarzo
Schermata 2020-06-17 alle 12.25.24.png
?
Schermata 2020-06-17 alle 12.17.20.png
Amianto su Actinolite

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti